Calabaria reinhardtii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Calabaria reinhardtii
Calabar Serpent.jpg
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Serpentes
Famiglia Boidae
Sottofamiglia Calabariinae
Gray, 1858
Genere Calabaria
Gray, 1858
Specie C. reinhardtii
Nomenclatura binomiale
Calabaria reinhardtii
(Schlegel, 1848)
Sinonimi

Eryx reinhardtii
Schlegel, 1848
Charina reinhardtii
(Schlegel, 1848)

Calabaria reinhardtii (Schlegel, 1848) è un serpente della famiglia dei Boidi, diffuso in Africa occidentale. È l'unica specie del genere Calabaria e della sottofamiglia Calabariinae.[1]

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

L'areale della specie comprende Sierra Leone, Liberia, Costa d'Avorio, Ghana, Togo, Benin, Nigeria, Camerun, Gabon, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo e Repubblica Democratica del Congo.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Calabaria reinhardtii, in The Reptile Database. URL consultato il 25 novembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili