Caio Lucas Fernandes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caio Lucas Fernandes
Caio Benfica-Zenit UCL201920.jpg
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sharjah
Carriera
Giovanili
2002-2005 América-SP
2005-2009 San Paolo
2009-2011 América-SP
2011-2013 Yellow and Blue Flag 3.svg Chiba Kokusai High School
Squadre di club1
2014-2016 Kashima Antlers 78 (23)
2016-2019Al-Ain 63 (23)
2019-2020Benfica 4 (1)
2020- Sharjah 3 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2020

Caio Lucas Fernandes Lucas Fernandes, meglio noto come Caio (San Paolo, 19 aprile 1994), è un calciatore brasiliano, attaccante dello Sharjah.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Caio Lucas Fernandes inizia a muovere i suoi primi passi tra le fila del América Futebol Clube, meglio noto con il nome di América-SP. Grazie alle sue prestazioni, viene notato dal São Paulo che lo ingaggia per quattro stagioni, facendolo militare nelle formazioni giovanili. Alla fine del suo contratto, rifiuta diverse offerte e fa ritorno all'América-SP con la consapevolezza di dover chiudere anzitempo la sua carriera calcistica; però a fargli cambiare idea è una squadra universitaria giapponese, la Chiba Kokusai High School che giocando a Birigui lo nota e lo porta con sé per farlo studiare e giocare a Kimitsu.[1]

Kashima Antlers[modifica | modifica wikitesto]

Raggiunto il diploma, i giapponesi dell'Kashima Antlers lo ingaggiano facendolo esordire in J1 League il massimo campionato giapponese. Al suo primo anno viene nominato J. League Rookie[2], Vince una coppa J. League nel 2015 ed un campionato nel 2016. Chiude la sua esperienza nipponica dopo tre stagioni.

Al Ain[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 approda all'Al-Ain, squadra emiratina con sede ad Al Ain, militande nella UAE Arabian Gulf League. Nella stagione 2017-2018 centra il double campionato e coppa del Presidente. Disputa la Coppa del mondo per club nel 2018, conquistando il Silver Ball alla fine della competizione

Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo del 2019 viene opzionato[3] dal Benfica con cui, il 27 giugno 2019 firma un contratto di 5 anni.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 17 gennaio 2020.[5]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014 Giappone Kashima Antlers J1L 30 8 CdI+CL 1+6 1+0 - - - - - - 37 9
2015 J1L 32 10 CdI+CL 0+4 0+2 ACL 6 0 - - - 42 12
2016 J1L 16 5 CdI+CL 0+5 0+1 - - - - - - 21 6
Totale Kashima Antlers 78 23 16 4 6 0 100 27
2016-2017 Emirati Arabi Uniti Al-Ain PL 24 12 CEA+CdL 2+5 0+1 ACL+ACL 16 5 - - - 47 18
2017-2018 PL 18 5 CEA+CdL 3+5 3+4 ACL 7 1 - - - 34 13
2018-2019 PL 21 4 CEA+CdL 1+6 1+7 ACL 0 0 SCE+CMC 1+4 1+1 24 14
Totale Al Ain 55 21 22 16 23 6 5 2 105 45
2019-2020 Portogallo Benfica PL 4 1 CP+CdL 2+2 0 UCL 3 0 - - - 11 1
Totale carriera 137 45 42 20 32 6 5 2 216 73

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Kashima Antlers: 2015
Kashima Antlers: 2016
Al-Ain: 2017-2018
Al-Ain: 2017-2018
Benfica: 2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Silver Ball 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (BR) Desiludido após dispensa do São Paulo, ele foi estudar no Japão e acabou virando sheik nos Emirados: 'Só não tenho harém', su espn.com.br, 30 marzo 2017. URL consultato il 24 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Yasuhito Endo Pickedas 2014 J.LEAGUE Player of the Year December, su league.jp, 9 dicembre 2014. URL consultato il 24 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2015).
  3. ^ (PT) Caio Lucas confirmado pelo Benfica, su record.pt, 1º marzo 2019. URL consultato il 24 giugno 2019.
  4. ^ (PT) BEM-VINDO, CAIO LUCAS!, su slbenfica.pt, 27 giugno 2019. URL consultato il 29 giugno 2019.
  5. ^ Caio Lucas Fernandes - Rendimento, Transfermarkt. URL consultato il 24 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]