Caio Lucas Fernandes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caio Lucas Fernandes
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 173 cm
Peso 69 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Benfica
Carriera
Giovanili
2002-2005 América-SP
2005-2009 San Paolo
2009-2011 América-SP
2011-2013 Yellow and Blue Flag 3.svg Chiba Kokusai High School
Squadre di club1
2014-2016 Kashima Antlers 78 (23)
2016-2019Al-Ain 63 (23)
2019-Benfica 3 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 giugno 2019

Caio Lucas Fernandes Lucas Fernandes, meglio noto come Caio (San Paolo, 19 aprile 1994), è un calciatore brasiliano, attaccante del Benfica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Caio Lucas Fernandes inizia a muovere i suoi primi passi tra le fila del América Futebol Clube, meglio noto con il nome di América-SP. Grazie alle sue prestazioni, viene notato dal São Paulo che lo ingaggia per quattro stagioni, facendolo militare nelle formazioni giovanili. Alla fine del suo contratto, rifiuta diverse offerte e fa ritorno all'América-SP con la consapevolezza di dover chiudere anzitempo la sua carriera calcistica; però a fargli cambiare idea è una squadra universitaria giapponese, la Chiba Kokusai High School che giocando a Birigui lo nota e lo porta con sé per farlo studiare e giocare a Kimitsu.[1]

Kashima Antlers[modifica | modifica wikitesto]

Raggiunto il diploma, i giapponesi dell'Kashima Antlers lo ingaggiano facendolo esordire in J1 League il massimo campionato giapponese. Al suo primo anno viene nominato J. League Rookie[2], Vince una coppa J. League nel 2015 ed un campionato nel 2016. Chiude la sua esperienza nipponica dopo tre stagioni.

Al Ain[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2016 approda all'Al-Ain, squadra emiratina con sede ad Al Ain, militande nella UAE Arabian Gulf League. Nella stagione 2017-2018 centra il double campionato e coppa del Presidente. Disputa la Coppa del mondo per club nel 2018, conquistando il Silver Ball alla fine della competizione

Benfica[modifica | modifica wikitesto]

Nel marzo del 2019 viene opzionato[3] dal Benfica con cui, il 27 giugno 2019 firma un contratto di 5 anni.[4]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 24 giugno 2019.[5]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2014 Giappone Kashima Antlers J1L 30 8 CdI+CL 1+6 1+0 - - - - - - 37 9
2015 J1L 32 10 CdI+CL 0+4 0+2 ACL 6 0 - - - 42 12
2016 J1L 16 5 CdI+CL 0+5 0+1 - - - - - - 21 6
Totale Kashima Antlers 78 23 16 4 6 0 100 27
2016-2017 Emirati Arabi Uniti Al-Ain PL 24 12 CEA+CdL 2+5 0+1 ACL+ACL 16 5 - - - 47 18
2017-2018 PL 18 5 CEA+CdL 3+5 3+4 ACL 7 1 - - - 34 13
2018-2019 PL 21 4 CEA+CdL 1+6 1+7 ACL 0 0 SCE+CMC 1+4 1+1 24 14
Totale Al Ain 55 21 22 16 23 6 5 2 105 45
2019-2020 Portogallo Benfica PL 3 0 CP+CdL 0+0 0 UCL 2 0 - - - 5 0
Totale carriera 136 44 38 20 31 6 5 2 210 72

Palmares[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Kashima Antlers: 2015
Kashima Antlers: 2016
Al-Ain: 2017-2018
Al-Ain: 2017-2018
Benfica: 2019

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Silver Ball 2018
  1. ^ (BR) Desiludido após dispensa do São Paulo, ele foi estudar no Japão e acabou virando sheik nos Emirados: 'Só não tenho harém', su espn.com.br, 30 marzo 2017. URL consultato il 24 giugno 2019.
  2. ^ (EN) Yasuhito Endo Pickedas 2014 J.LEAGUE Player of the Year December, su league.jp, 9 dicembre 2014. URL consultato il 24 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 4 febbraio 2015).
  3. ^ (PT) Caio Lucas confirmado pelo Benfica, su record.pt, 1º marzo 2019. URL consultato il 24 giugno 2019.
  4. ^ (PT) BEM-VINDO, CAIO LUCAS!, su slbenfica.pt, 27 giugno 2019. URL consultato il 29 giugno 2019.
  5. ^ Caio Lucas Fernandes - Rendimento, Transfermarkt. URL consultato il 24 giugno 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]