Cajello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Caiello)
Jump to navigation Jump to search
Cajello
frazione
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Varese-Stemma.png Varese
ComuneGallarate-Stemma.png Gallarate
Territorio
Coordinate45°41′09″N 8°47′43″E / 45.685833°N 8.795278°E45.685833; 8.795278 (Cajello)Coordinate: 45°41′09″N 8°47′43″E / 45.685833°N 8.795278°E45.685833; 8.795278 (Cajello)
Altitudine269 m s.l.m.
Abitanti
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Nome abitanticaiellesi (più correttamente cajellesi)
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Cajello
Cajello

Cajello (Cajell nel locale dialetto varesotto), o Caiello, è un rione del comune di Gallarate, in provincia di Varese, posto nella zona settentrionale della città.

Fu un comune autonomo della provincia di Milano fino al 1923, anno in cui venne annesso al comune di Gallarate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime notizie riguardanti il Vicus di Cajello risalgono all'epoca longobarda: viene infatti citato in un documento risalente all'anno 820 e in un testamento del 842[1]. Successivamente fece parte della pieve di Gallarate del Ducato di Milano. Al censimento del 1751 conteggiò 238 abitanti. Nel 1786 entrò nella neocostituita Provincia di Varese, soppressa cinque anni dopo.

In età napoleonica (1809) al comune di Cajello fu aggregato il comune di Premezzo; due anni dopo il comune di Cajello venne aggregato al comune di Besnate; tutti i centri recuperarono l'autonomia nel 1816, con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto.

All'Unità d'Italia (1861) il comune di Cajello contava 420 abitanti; il comune venne soppresso ed aggregato a Gallarate nel 1923[2], quando risultava popolato da 1169 persone. Successivamente, a causa dell'espansione edilizia, il centro abitato venne inglobato nell'area urbana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chiese in Gallarate, Pubblicazione della proloco di Gallarate
  2. ^ Regio Decreto n° 3168 del 30 dicembre 1923, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia n° 35 dell'11 febbraio 1924

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altomilanese Portale Altomilanese: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Altomilanese