CZ-99

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CZ 99
Cz99.jpg
Una CZ 99
Tipopistola
OrigineSerbia Serbia
Impiego
UtilizzatoriSerbia, Sudafrica, Macedonia, Repubblica Srpska, Israele, Iraq, Montenegro
Produzione
ProgettistaBozidar Blagojevic
Date di produzione1990-presente
Varianti.40 S&W
Descrizione
Peso960 g - 970 g
Lunghezza190 mm
Lunghezza canna108 mm
Calibro9 Parabellum, .40 S&W
Tipo munizioni15 (9mm), 10-12 (.40)
voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

La CZ-99 è una pistola prodotta dalla Zastava Arms di Kragujevac in Serbia.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Calibri - 9mm parabellum e .40 S&W
  • Varianti Zastava - CZ 999
  • Varianti estere - Israele: CZ 99 Compact G model prodotta dalla "KSN Industries" chiamata "Golan"; Sud Africa: CZ 99 chiamata TZ-99 prodotta dalla "Tressitu"

Miscellanea[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 gennaio 2000, il criminale di guerra Željko Ražnatović, noto come il comandante Arkan, venne ucciso da Dobrosav Gavrić con una CZ-99.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • ZASTAVA ARMS, in zastava-arms.co.rs. URL consultato il 27 ago 2010.
Guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra