CSG 4510

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il microcontrollore CSG 4510.

Il CSG 4510 è un microcontrollore prodotto da Commodore Semiconductor Group (CGS), precedentemente nota come MOS Technology, come unità centrale del mai commercializzato home computer ad 8 bit Commodore 65 (64DX). Il 4510 integra la CPU CSG 65CE02 e 2 unità di input/output MOS 6526 CIA.

Dettagli tecnici[modifica | modifica sorgente]

Realizzato in package PLCC ad 84 pin, operava a 3,54 MHz e si occupava di gestire anche la comunicazione con le periferiche del computer, come le porte joystick, la porta di espansione della memoria, la porta dell'unità a dischi.[1]

Internamente conteneva 4 timer a 16 bit, 2 orologi a 12/24 ore con allarmi programmabili, 2 registri a scorrimento ad 8 bit, 30 linee di I/O programmabili indipendentemente ed un bus indirizzi capace di gestire fino a 1 MB di memoria.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Commodore 65. URL consultato il 28/02/2011.
  2. ^ Scheda tecnica del CSG 4510. URL consultato il 28/02/2011.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica