COUM Transmissions

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
COUM Transmissions
Paese d'origine Regno Unito Regno Unito
Genere Industrial
Periodo di attività musicale 1969-1976

COUM Transmissions è stato un gruppo britannico di performance art, influenzato dal dadaismo e dai Merry Pranksters.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I COUM Transmissions sono stati formati a Kingston upon Hull (Yorkshire) nel 1969 da Genesis P-Orridge e Cosey Fanni Tutti. Le loro azioni sono caratterizzate da una forte componente autolesionista che funge spesso da detonatore per una guerriglia psicologica finalizzata alla trasgressione delle regole sociali e contestazione nei confronti del puritanesimo stratificato[senza fonte].

Fecero inoltre parte del gruppo Foxtrot Echo (o Echo Foxxtrot), Fizzey Peet, Peter Christopherson e Chris Carter.

Il gruppo fu attivo fino al 1976, quando quando fu totalmente soppiantato dal nuovo progetto del gruppo già attivo dal 3 settembre 1975, i Throbbing Gristle.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

Cortometraggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Stocking top and swing (1974)
  • Omissions (1975)
  • Cease to exist no1 (1975)
  • Coumdensation mucus (1975)
  • Rectum as inner space (1976)
  • After cease to exist (1977)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Teresa Macrì, Il corpo postorganico - Sconfinamenti della performance, Costa & Nolan, Genova-Milano, 1996
  • Vivian Vale, Andrea Juno, Manuale di cultura industriale, a cura di Paolo Bandera, Shake Edizioni, 1998, ISBN 88-86926-40-5.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN132879433