CIOFF

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il CIOFF, acronimo per "Conseil International des Organisations de Festivals de Folklore et d´Arts Traditionnels", è una organizzazione internazionale culturale non governativa in relazioni formali con l'UNESCO.

Origini e finalità[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel 1970 nella località francese di Confolens, il CIOFF si pone come obiettivi principali la conservazione, la promozione e la diffusione della cultura tradizionale e del folklore. Il recupero di questa eredità culturale avviene attraverso forme espressive quali la danza, la musica, le usanze, i costumi ed altre arti. L'organizzazione segue le direttive dell'UNESCO. Il CIOFF porta avanti una significativa operazione di organizzazione e coordinazione dei vari gruppi di folklore sparsi nel mondo. Esso conta infatti, nelle proprie iniziative, 250 festival internazionali e la cooperazione con più di 50 000 artisti all'interno dei festival stessi. L'organizzazione del CIOFF è ramificata nei vari continenti, ha infatti istituito sezioni nazionali in 90 paesi diversi, fra cui l'Italia.

Paesi membri[modifica | modifica wikitesto]

La seguente lista elenca i paesi nei quali sono presenti sezioni nazionali del CIOFF:
Albania; Algeria; Argentina; Armenia; Australia; Austria; Azerbaigian; Belgio; Belize; Benin; Bielorussia; Bosnia ed Erzegovina; Brasile; Bulgaria; Burkina Faso; Camerun; Canada; Cile; Cina; Cina Taipei; Cipro; Colombia; Congo; Corea; Costa Rica; Croazia; Cuba; Danimarca; Ecuador; Emirati Arabi Uniti; Estonia; Filippine; Finlandia; Francia; Georgia; Germania; Giappone; Grecia; Haiti; Honduras; Hong Kong; India; Indonesia; Irlanda; Israele; Italia; Lettonia; Lituania; Lussemburgo; Macedonia; Malesia; Mali; Marocco; Mauritania; Messico; Moldavia; Montenegro; Niger; Norvegia; Nuova Zelanda; Paesi Bassi; Papua Nuova Guinea; Paraguay; Perù; Polonia; Porto Rico; Portogallo; Regno Unito; Repubblica Ceca; Repubblica Centrafricana; Romania; Russia; Senegal; Serbia; Slovacchia; Slovenia; Spagna; Sri Lanka; Stati Uniti; Sudafrica; Svezia; Svizzera; Swaziland; Tahiti; Thailandia; Togo; Tunisia; Turchia; Ucraina; Ungheria; Venezuela.

CIOFF Italia[modifica | modifica wikitesto]

La sezione CIOFF Italia è una associazione privata, non governativa e a carattere volontaristico. È stata fondata nel 1987 a Latina e rappresenta la sezione nazionale del CIOFF per l'Italia. L'Associazione coordina, per il CIOFF, 23 festival membri con sede in Italia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE5027105-2