CH1903

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

CH1903 o LV03 «Landesvermessung 1903» definisce il sistema geodetico, della Svizzera e del Liechtenstein, riferito ai dati astronomici del 1903.

L'ellissoide associato a questo sistema di riferimento è l'ellissoide di Bessel 1841 orientato a Berna . Il punto fondamentale è nel meridiano passante per il vecchio osservatorio di Berna, che ha la longitudine ellissoidica e = 7°26'22.50" e la latitudine ellissoidica ö o= 46°57'08.66". La quota ellissoidica del punto fondamentale è dedotta dalla quota del «Repère Pierre du Niton» una roccia nel porto di Ginevra, con una altezza di 373,60 metri al di sopra della media dell'acqua nel porto di Marsiglia e dalla quota del geoide N = 0 m a Schwerzenbach (y = 691 971 m e x = 248 240 m)[1]. Le coordinate nazionali del centro di proiezione sono stabilite con y = 600 000.00 m (coordinata Est) e x = 200 000.00 m (coordinata Nord)[2]. Il punto zero passante per Berna è l'origine delle coordinate "civili". Le "coordinate militari" vengono ottenuti mediante un aumento di y = 600 km, x = 200 km. Il punto zero delle "coordinate militari" è vicino a Bordeaux, in Francia. Il vantaggio è che i valori delle coordinate all'interno della confederazione sono sempre positivi. La misurazione nel Liechtenstein si eseguono solo con le "coordinate civili"[3]. La rete geodetica associata è quella dell'Swisstopo. Il datum CH1903 è stato perfezionato e il migliorato con CH1903+ che si basa su WGS84.

Ellissoide[modifica | modifica wikitesto]

Al sistema CH1903 è associato l'ellissoide di riferimento di Bessel 1841, descritto dai seguenti parametri[4]:

  • semiasse maggiore: a = 6 377 397.155 m m
  • appiattimento (f = 1/299.15281285)

Campi di applicazione[modifica | modifica wikitesto]

CH1903 è il sistema di coordinate "ufficiale" in Svizzera. L'Ufficio di Pianificazione Territoriale e Rilievo, il dall'Ufficio federale di statistica e molte altre agenzie governative utilizzano CH1903 per la georeferenziazione.

Passaggio dal CH1903 al WGS84[modifica | modifica wikitesto]

Basi di calcolo[modifica | modifica wikitesto]

La conversione del ellissoidale con coordinate WGS84 alle coordinate di proiezione svizzere (CH1903) può essere facilmente realizzata mediante una formula di approssimazione. Con le formule descritte di seguito è possibile raggiungere una precisione di circa un metro. 1 Le coordinate sono convertite in secondi sessagesimali. Risultato: larghezza φ e la lunghezza di λ. 2 Ci sono le variabili ausiliarie φ 'e λ' è formato da φ e λ. Le formule sono:

3 Infine, le coordinate svizzere ( xe ycalcolato in m): ( und in m) berechnet:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Geografia Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia