CEV Champions League 2017-2018 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CEV Champions League 2017-2018
Competizione Champions League
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione LIX
Organizzatore CEV
Date dal 18 ottobre 2017
al 13 maggio 2018
Partecipanti 32
Risultati
Vincitore Russia Zenit-Kazan
(6º titolo)
Secondo Italia Lube
Terzo Italia Sir Safety Perugia
Statistiche
Miglior giocatore Russia Maksim Michajlov
Incontri disputati 106
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2016-17 2018-19 Right arrow.svg

La CEV Champions League 2017-2018 si è svolta dal 18 ottobre 2017 al 13 maggio 2018: al torneo hanno partecipato trentadue squadre di club europee e la vittoria finale è andata per la sesta volta, la quarta consecutiva, allo Zenit-Kazan.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Sistema di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

Hanno potuto partecipare alla CEV Champions League 2017-18 una squadra per ogni federazione nazionale che ne ha fatto richiesta. In base al Ranking CEV, basato sui risultati delle ultime tre edizioni delle competizioni europee, alcune federazioni hanno potuto beneficiare di più squadre partecipanti all'interno della competizione[1]. In particolare:

In definitiva hanno partecipato trentadue squadre per un totale di ventuno federazioni rappresentate[1].

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le fasi di inizio nel torneo per le varie squadre sono state stabilite in base al ranking CEV.

Le squadre hanno disputato un secondo turno con gare di andata e ritorno: le quattro vincitrici hanno acceduto al terzo turno. Il terzo turno si è disputato con gare di andata e ritorno: le otto vincitrici hanno acceduto alla fase a gironi. La fase a gironi si è disputata con formula del girone all'italiana: al termine di questa fase le prime due classificate di ogni girone e le due migliori terze classificate (se tra queste è la squadra organizzatrice della Final Four, già qualificata alle semifinali, si è qualificata la terza migliore terza classificata) hanno acceduto alla fase successiva disputata con play-off a 12, play-off a 6, entrambi giocati con gare di andata e ritorno (nei primi due turni e nei play-off a 12 e a 6, coi punteggi di 3-0 e 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella perdente, col punteggio di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella perdente; in caso di parità di punti dopo le due partite è stato disputato un golden set), semifinali, finale per il terzo posto e finale[1].

Le squadre sconfitte al secondo e al terzo turno hanno acceduto alla Coppa CEV 2017-18[2].

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 3-0 o 3-1 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 3-2 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Punti;
  • Numero di partite vinte;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

18 ottobre 2017
Sportska Dvorana Magnet, Brčko
Durata: 1h:16 - Spettatori: 550
Jedinstvo Brčko Bosnia ed Erzegovina 0 - 3 Slovenia ACH Volley 19-25, 17-25, 19-25
18 ottobre 2017
Palazzetto dello Sport Eleftheria, Nicosia
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 200
Omonia Cipro 3 - 0 Montenegro Jedinstvo Bijelo Polje 25-22, 25-16, 25-15
18 ottobre 2017
National Sport Center, Tel Aviv
Durata: 2h:06 - Spettatori: 200
Maccabi Tel Aviv Israele 3 - 2 Bielorussia Šachtër Salihorsk 25-22, 25-20, 21-25, 15-25, 16-14
18 ottobre 2017
Palestra Bill Clinton, Ferizaj
Durata: 1h:18 - Spettatori: 250
Luboteni Ferizaj Kosovo 0 - 3 Paesi Bassi Lycurgus 16-25, 19-25, 13-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

22 ottobre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:16 - Spettatori: 258
ACH Volley Slovenia 3 - 0 Bosnia ed Erzegovina Jedinstvo Brčko 25-21, 25-19, 25-15
22 ottobre 2017
Dvorana Nikoljac, Bijelo Polje
Durata: 2h:03 - Spettatori: 1 050
Jedinstvo Bijelo Polje Montenegro 2 - 3 Cipro Omonia 24-26, 25-14, 18-25, 28-26, 9-15
22 ottobre 2017
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:34 - Spettatori: 1 800
Šachtër Salihorsk Bielorussia 3 - 0 Israele Maccabi Tel Aviv 25-23, 31-29, 26-24
22 ottobre 2017
MartiniPlaza, Groninga
Durata: 1h:16 - Spettatori: 2 800
Lycurgus Paesi Bassi 3 - 0 Kosovo Luboteni Ferizaj 25-20, 25-16, 25-14

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

8 novembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:27 - Spettatori: 850
ACH Volley Slovenia 0 - 3 Russia Lokomotiv Novosibirsk 26-28, 22-25, 19-25
8 novembre 2017
Palazzetto dello Sport Uruchje, Minsk
Durata: 1h:40 - Spettatori: 2 400
Šachtër Salihorsk Bielorussia 1 - 3 Italia Sir Safety Perugia 25-23, 20-25, 17-25, 16-25
8 novembre 2017
BSH Sportpark, Klagenfurt
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 260
Aich/Dob Austria 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 17-25, 22-25, 22-25
8 novembre 2017
Palazzetto dello Sport Eleftheria, Nicosia
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 254
Omonia Cipro 0 - 3 Polonia Jastrzębski Węgiel 26-28, 13-25, 16-25
8 novembre 2017
Centro Sportivo SPENS, Novi Sad
Durata: 1h:25 - Spettatori: 2 000
Vojvodina Serbia 3 - 0 Francia Spacer's Toulouse 25-22, 25-23, 25-21
8 novembre 2017
MartiniPlaza, Groninga
Durata: 1h:53 - Spettatori: 1 200
Lycurgus Paesi Bassi 1 - 3 Belgio Noliko Maaseik 19-25, 25-22, 17-25, 22-25
8 novembre 2017
Palazzetto dello Sport Mladost, Burgas
Durata: 1h:47 - Spettatori: 1 200
Neftohimik Burgas Bulgaria 1 - 3 Germania Friedrichshafen 19-25, 19-25, 28-26, 18-25
8 novembre 2017
Vexve Areena, Sastamala
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 383
Vammalan Finlandia 3 - 0 Rep. Ceca České Budějovice 25-20, 25-22, 25-15

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

12 novembre 2017
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 1h:24 - Spettatori: 2 000
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 0 Slovenia ACH Volley 25-20, 25-22, 25-18
12 novembre 2017
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 1h:08 - Spettatori: 3 175
Sir Safety Perugia Italia 3 - 0 Bielorussia Šachtër Salihorsk 25-15, 25-16, 25-19
12 novembre 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:23 - Spettatori: 650
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Austria Aich/Dob 25-22, 25-16, 25-24
12 novembre 2017
Hala Sportowa, Jastrzębie-Zdrój
Durata: 1h:45 - Spettatori: 2 047
Jastrzębski Węgiel Polonia 3 - 0 Cipro Omonia 25-17, 25-19, 25-16
12 novembre 2017
Palais des Sports André Brouat, Tolosa
Durata: 2h:00 - Spettatori: 1 200
Spacer's Toulouse Francia 3 - 1 Serbia Vojvodina 20-25, 25-22, 25-19, 25-23
Golden set: 15-10
12 novembre 2017
Lotto Dôme, Maaseik
Durata: 1h:22 - Spettatori: 1 400
Noliko Maaseik Belgio 3 - 0 Paesi Bassi Lycurgus 25-21, 25-17, 25-23
12 novembre 2017
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 541
Friedrichshafen Germania 3 - 0 Bulgaria Neftohimik Burgas 25-12, 25-21, 25-20
12 novembre 2017
Sportovní Hala, České Budějovice
Durata: 2h:01 - Spettatori: 1 500
České Budějovice Rep. Ceca 3 - 1 Finlandia Vammalan 25-21, 25-17, 18-25, 25-20
Golden set: 12-15

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

I gironi sono stati sorteggiati il 17 novembre 2017 a Mosca[3].

Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E
Turchia Fenerbahçe Turchia Halkbank Polonia Skra Bełchatów Germania Charlottenburg Polonia ZAKSA
Italia Sir Safety Perugia Germania Friedrichshafen Francia Chaumont Polonia Jastrzębski Węgiel Belgio Noliko Maaseik
Belgio Roeselare Grecia PAOK Russia Dinamo Mosca Russia Zenit-Kazan Turchia Arkas
Italia Lube Finlandia Vammalan Russia Lokomotiv Novosibirsk Francia Spacer's Toulouse Italia Trentino

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
6 dicembre 2017
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 2h:25 - Spettatori: 3 195
Sir Safety Perugia Italia 3 - 2 Italia Lube 28-30, 20-25, 25-23, 25-19, 15-9
7 dicembre 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:42 - Spettatori: 500
Fenerbahçe Turchia 1 - 3 Belgio Roeselare 20-25, 19-25, 25-21, 16-25
21 dicembre 2017
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 387
Lube Italia 3 - 0 Belgio Roeselare 25-22, 26-24, 25-22
20 dicembre 2017
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:21 - Spettatori: 475
Fenerbahçe Turchia 0 - 3 Italia Sir Safety Perugia 20-25, 21-25, 23-25
16 gennaio 2018
Sporthal Schiervelde, Roeselare
Durata: 2h:11 - Spettatori: 1 850
Roeselare Belgio 2 - 3 Italia Sir Safety Perugia 25-21, 25-27, 15-25, 25-21, 12-15
17 gennaio 2018
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Durata: 1h:40 - Spettatori: 2 030
Lube Italia 3 - 1 Turchia Fenerbahçe 25-22, 25-11, 21-25, 25-12
31 gennaio 2018
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 1h:22 - Spettatori: 3 000
Sir Safety Perugia Italia 3 - 0 Belgio Roeselare 25-16, 25-22, 25-17
31 gennaio 2018
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:13 - Spettatori: 500
Fenerbahçe Turchia 0 - 3 Italia Lube 20-25, 19-25, 18-25
13 febbraio 2018
Sporthal Schiervelde, Roeselare
Durata: 1h:22 - Spettatori: 2 100
Roeselare Belgio 0 - 3 Italia Lube 16-25, 23-25, 23-25
15 febbraio 2018
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 1h:48 - Spettatori: 2 784
Sir Safety Perugia Italia 3 - 1 Turchia Fenerbahçe 25-22, 25-12, 20-25, 25-18
28 febbraio 2018
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Durata: 1h:35 - Spettatori: 3 385
Lube Italia 0 - 3 Italia Sir Safety Perugia 24-26, 23-25, 25-27
28 febbraio 2018
Sporthal Schiervelde, Roeselare
Durata: 1h:38 - Spettatori: 2 000
Roeselare Belgio 3 - 1 Turchia Fenerbahçe 25-19, 25-9, 23-25, 25-15
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Italia Sir Safety Perugia 16 6 6 0 18 5 3.600 545 476 1.145
2 Italia Lube 13 6 4 2 14 7 2.000 500 448 1.116
3 Belgio Roeselare 7 6 2 4 8 14 0.571 481 483 0.995
4 Turchia Fenerbahçe 0 6 0 6 4 18 0.222 416 535 0.777

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
7 dicembre 2017
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 2h:06 - Spettatori: 2 100
Friedrichshafen Germania 3 - 1 Turchia Halkbank 25-14, 25-23, 21-25, 28-26
5 dicembre 2017
Energia Areena, Vantaa
Durata: 2h:38 - Spettatori: 2 600
Vammalan Finlandia 3 - 2 Grecia PAOK 25-19, 27-29, 33-35, 25-23, 15-11
21 dicembre 2017
Başkent Voleybol Salonu, Ankara
Durata: 2h:08 - Spettatori: 3 050
Halkbank Turchia 3 - 1 Grecia PAOK 25-21, 24-26, 25-20, 25-22
19 dicembre 2017
Energia Areena, Vantaa
Durata: 1h:22 - Spettatori: 2 450
Vammalan Finlandia 0 - 3 Germania Friedrichshafen 25-25, 15-25, 15-25
18 gennaio 2018
PAOK Sports Arena, Salonicco
Durata: 2h:08 - Spettatori: 2 000
PAOK Grecia 2 - 3 Germania Friedrichshafen 25-17, 30-28, 14-25, 17-25, 9-15
17 gennaio 2018
Başkent Voleybol Salonu, Ankara
Durata: 1h:25 - Spettatori: 800
Halkbank Turchia 3 - 0 Finlandia Vammalan 25-22, 25-21, 25-16
31 gennaio 2018
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 1h:30 - Spettatori: 2 290
Friedrichshafen Germania 3 - 0 Grecia PAOK 25-22, 25-17, 25-18
1º febbraio 2018
Energia Areena, Vantaa
Durata: 1h:22 - Spettatori: 2 600
Vammalan Finlandia 0 - 3 Turchia Halkbank 21-25, 18-25, 21-25
13 febbraio 2018
PAOK Sports Arena, Salonicco
Durata: 1h:57 - Spettatori: 900
PAOK Grecia 3 - 1 Turchia Halkbank 25-16, 16-25, 26-24, 25-20
14 febbraio 2018
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 1h:15 - Spettatori: 1 545
Friedrichshafen Germania 3 - 0 Finlandia Vammalan 25-15, 25-13, 25-12
28 febbraio 2018
Başkent Voleybol Salonu, Ankara
Durata: 1h:45 - Spettatori: 450
Halkbank Turchia 1 - 3 Germania Friedrichshafen 14-25, 21-25, 26-24, 19-25
28 febbraio 2018
PAOK Sports Arena, Salonicco
Durata: 1h:51 - Spettatori: 900
PAOK Grecia 3 - 1 Finlandia Vammalan 22-25, 25-22, 25-20, 25-20
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Germania Friedrichshafen 17 6 6 0 18 4 4.500 533 412 1.293
2 Turchia Halkbank 9 6 3 3 12 10 1.200 502 498 1.008
3 Grecia PAOK 8 6 2 4 11 14 0.785 547 581 0.941
4 Finlandia Vammalan 2 6 1 5 4 17 0.235 423 514 0.823

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
6 dicembre 2017
Hala Energia, Bełchatów
Durata: 2h:00 - Spettatori: 1 820
Skra Bełchatów Polonia 1 - 3 Francia Chaumont 25-19, 18-25, 19-25, 27-29
7 dicembre 2017
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 1h:31 - Spettatori: 1 500
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 0 Russia Dinamo Mosca 25-23, 25-17, 25-22
20 dicembre 2017
Complexe Sportif Rene-Tys, Reims
Durata: 2h:09 - Spettatori: 1 550
Chaumont Francia 3 - 2 Russia Dinamo Mosca 22-25, 19-25, 25-22, 25-22, 15-11
20 dicembre 2017
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 1h:24 - Spettatori: 1 800
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 0 Polonia Skra Bełchatów 25-18, 25-18, 25-19
17 gennaio 2018
Dvorec sporta Dinamo, Mosca
Durata: 2h:06 - Spettatori: 3 000
Dinamo Mosca Russia 2 - 3 Polonia Skra Bełchatów 15-25, 25-23, 20-25, 25-23, 12-15
16 gennaio 2018
Complexe Sportif Rene-Tys, Reims
Durata: 2h:32 - Spettatori: 1 690
Chaumont Francia 2 - 3 Russia Lokomotiv Novosibirsk 27-29, 25-22, 25-18, 19-25, 15-17
31 gennaio 2018
Hala Energia, Bełchatów
Durata: 1h:55 - Spettatori: 9 500
Skra Bełchatów Polonia 3 - 1 Russia Dinamo Mosca 25-23, 22-25, 25-22, 25-13
31 gennaio 2018
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 1h:53 - Spettatori: 2 300
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 1 Francia Chaumont 23-25, 25-22, 25-19, 25-18
14 febbraio 2018
Dvorec sporta Dinamo, Mosca
Durata: 1h:47 - Spettatori: 2 850
Dinamo Mosca Russia 3 - 1 Francia Chaumont 25-16, 19-25, 25-19, 25-18
13 febbraio 2018
Hala Energia, Bełchatów
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 180
Skra Bełchatów Polonia 3 - 0 Russia Lokomotiv Novosibirsk 25-19, 25-15, 25-19
28 febbraio 2018
Complexe Sportif Rene-Tys, Reims
Durata: 2h:23 - Spettatori: 1 652
Chaumont Francia 3 - 2 Polonia Skra Bełchatów 25-22, 25-19, 20-25, 22-25, 16-14
28 febbraio 2018
Dvorec sporta Dinamo, Mosca
Durata: 2h:27 - Spettatori: 2 800
Dinamo Mosca Russia 2 - 3 Russia Lokomotiv Novosibirsk 25-16, 25-21, 21-25, 24-26, 19-21
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Russia Lokomotiv Novosibirsk 13 6 5 1 15 8 1.875 521 501 1.039
2 Polonia Skra Bełchatów 9 6 3 3 12 12 1.000 532 514 1.035
3 Francia Chaumont 8 6 3 3 13 14 0.928 585 602 0.971
4 Russia Dinamo Mosca 6 6 1 5 10 16 0.625 555 576 0.963

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
6 dicembre 2017
Palais des Sports André-Brouat, Tolosa
Durata: 1h:57 - Spettatori: 1 500
Spacer's Toulouse Francia 1 - 3 Russia Zenit-Kazan 31-29, 20-25, 23-25, 19-25
6 dicembre 2017
Hala Sportowa, Jastrzębie-Zdrój
Durata: 1h:27 - Spettatori: 1 698
Jastrzębski Węgiel Polonia 3 - 0 Germania Charlottenburg 25-21, 25-19, 26-24
21 dicembre 2017
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:47 - Spettatori: 4 200
Zenit-Kazan Russia 3 - 1 Germania Charlottenburg 25-20, 25-19, 25-27, 25-22
19 dicembre 2017
Hala Sportowa, Jastrzębie-Zdrój
Durata: 1h:16 - Spettatori: 1 576
Jastrzębski Węgiel Polonia 3 - 0 Francia Spacer's Toulouse 25-10, 25-21, 25-20
17 gennaio 2018
Max-Schmeling-Halle, Berlino
Durata: 1h:25 - Spettatori: 4 100
Charlottenburg Germania 3 - 0 Francia Spacer's Toulouse 25-15, 28-26, 25-16
16 gennaio 2018
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:21 - Spettatori: 2 550
Zenit-Kazan Russia 3 - 0 Polonia Jastrzębski Węgiel 25-13, 25-23, 25-12
30 gennaio 2018
Palais des Sports André-Brouat, Tolosa
Durata: 1h:41 - Spettatori: 2 150
Spacer's Toulouse Francia 1 - 3 Germania Charlottenburg 20-25, 25-15, 23-25, 18-25
31 gennaio 2018
Hala Sportowa, Jastrzębie-Zdrój
Durata: 1h:22 - Spettatori: 3 012
Jastrzębski Węgiel Polonia 0 - 3 Russia Zenit-Kazan 24-26, 20-25, 18-25
14 febbraio 2018
Max-Schmeling-Halle, Berlino
Durata: 1h:54 - Spettatori: 5 228
Charlottenburg Germania 1 - 3 Russia Zenit-Kazan 17-25, 20-25, 25-23, 23-25
13 febbraio 2018
Palais des Sports André-Brouat, Tolosa
Durata: 2h:01 - Spettatori: 850
Spacer's Toulouse Francia 2 - 3 Polonia Jastrzębski Węgiel 17-25, 22-25, 25-23, 25-23, 12-15
28 febbraio 2018
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:10 - Spettatori: 1 800
Zenit-Kazan Russia 3 - 0 Francia Spacer's Toulouse 25-15, 25-10, 25-17
28 febbraio 2018
Max-Schmeling-Halle, Berlino
Durata: 2h:03 - Spettatori: 4 259
Charlottenburg Germania 3 - 2 Polonia Jastrzębski Węgiel 23-25, 25-16, 18-25, 25-17, 15-9
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Russia Zenit-Kazan 18 6 6 0 18 3 6.000 528 418 1.263
2 Polonia Jastrzębski Węgiel 9 6 3 3 11 11 1.000 464 473 0.981
3 Germania Charlottenburg 8 6 3 3 11 12 0.916 511 509 1.003
4 Francia Spacer's Toulouse 1 6 0 6 4 18 0.222 430 533 0.806

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
6 dicembre 2017
Atatürk Voleybol Salonu, Smirne
Durata: 1h:32 - Spettatori: 3 000
Arkas Turchia 0 - 3 Polonia ZAKSA 23-25, 28-30, 23-25
5 dicembre 2017
Steengoed Arena, Maaseik
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 600
Noliko Maaseik Belgio 1 - 3 Italia Trentino 17-25, 23-25, 25-23, 17-25
20 dicembre 2017
Hala Azoty, Kędzierzyn-Koźle
Durata: 2h:01 - Spettatori: 2 200
ZAKSA Polonia 3 - 2 Italia Trentino 18-25, 24-26, 25-23, 25-16, 15-12
20 dicembre 2017
Steengoed Arena, Maaseik
Durata: 2h:19 - Spettatori: 1 600
Noliko Maaseik Belgio 3 - 2 Turchia Arkas 25-23, 22-25, 23-25, 25-21, 15-10
18 gennaio 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:21 - Spettatori: 2 430
Trentino Italia 3 - 0 Turchia Arkas 25-22, 26-24, 25-17
17 gennaio 2018
Hala Azoty, Kędzierzyn-Koźle
Durata: 1h:13 - Spettatori: 1 500
ZAKSA Polonia 3 - 0 Belgio Noliko Maaseik 25-22, 25-20, 25-18
1º febbraio 2018
Atatürk Voleybol Salonu, Smirn
Durata: 1h:39 - Spettatori: 2 500
Arkas Turchia 1 - 3 Italia Trentino 25-22, 9-25, 17-25, 17-25
30 gennaio 2018
Steengoed Arena, Maaseik
Durata: 2h:19 - Spettatori: 2 150
Noliko Maaseik Belgio 3 - 2 Polonia ZAKSA 26-24, 24-26, 25-20, 22-25, 17-15
14 febbraio 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 2h:21 - Spettatori: 2 543
Trentino Italia 2 - 3 Polonia ZAKSA 25-23, 22-25, 25-27, 25-21, 15-17
14 febbraio 2018
Atatürk Voleybol Salonu, Smirn
Durata: 1h:19 - Spettatori: 2 100
Arkas Turchia 0 - 3 Belgio Noliko Maaseik 16-25, 21-25, 21-25
28 febbraio 2018
Hala Azoty, Kędzierzyn-Koźle
Durata: 1h:09 - Spettatori: 1 200
ZAKSA Polonia 3 - 0 Turchia Arkas 25-17, 25-19, 25-23
28 febbraio 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 2h:10 - Spettatori: 2 643
Trentino Italia 3 - 1 Belgio Noliko Maaseik 25-16, 29-27, 24-26, 26-24
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Polonia ZAKSA 14 6 5 1 17 7 2.428 560 521 1.074
2 Italia Trentino 14 6 4 2 16 9 1.777 589 526 1.119
3 Belgio Noliko Maaseik 7 6 3 3 11 13 0.846 534 549 0.972
4 Turchia Arkas 1 6 0 6 3 18 0.166 426 513 0.830

Play-off a 12[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

13 marzo 2018
Başkent Voleybol Salonu, Ankara
Durata: 1h:31 - Spettatori: 3 050
Halkbank Turchia 0 - 3 Italia Sir Safety Perugia 18-25, 22-25, 29-31
14 marzo 2018
Steengoed Arena, Maaseik
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 900
Noliko Maaseik Belgio 3 - 0 Russia Lokomotiv Novosibirsk 25-23, 26-24, 30-28
14 marzo 2018
Hala Energia, Bełchatów
Durata: 2h:19 - Spettatori: 9 600
Skra Bełchatów Polonia 2 - 3 Italia Lube 27-25, 28-26, 13-25, 22-25, 10-15
14 marzo 2018
Complexe Sportif Rene-Tys, Reims
Durata: 2h:13 - Spettatori: 1 180
Chaumont Francia 3 - 2 Italia Trentino 17-25, 25-22, 25-20, 21-25, 15-10
14 marzo 2018
Hala Sportowa, Jastrzębie-Zdrój
Durata: 1h:59 - Spettatori: 2 229
Jastrzębski Węgiel Polonia 1 - 3 Polonia ZAKSA 19-25, 19-25, 25-21, 33-35
14 marzo 2018
Max-Schmeling-Halle, Berlino
Durata: 2h:11 - Spettatori: 6 307
Charlottenburg Germania 2 - 3 Germania Friedrichshafen 22-25, 25-23, 23-25, 25-18, 12-15

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

21 marzo 2018
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 1h:15 - Spettatori: 2 500
Sir Safety Perugia Italia 3 - 0 Turchia Halkbank 25-23, 25-23, 25-13
21 marzo 2018
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 2h:20 - Spettatori: 2 000
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 1 Belgio Noliko Maaseik 25-18, 25-22, 19-25, 26-24
Golden set: 15-12
22 marzo 2018
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Durata: 1h:22 - Spettatori: 2 640
Lube Italia 3 - 0 Polonia Skra Bełchatów 25-17, 25-18, 25-21
20 marzo 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 1h:41 - Spettatori: 1 694
Trentino Italia 3 - 0 Francia Chaumont 26-24, 25-23, 27-25
21 marzo 2018
Hala Azoty, Kędzierzyn-Koźle
Durata: 1h:16 - Spettatori: 2 100
ZAKSA Polonia 3 - 0 Polonia Jastrzębski Węgiel 25-21, 25-20, 25-12
22 marzo 2018
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 1h:32 - Spettatori: 3 240
Friedrichshafen Germania 3 - 0 Germania Charlottenburg 25-19, 25-23, 25-22

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Play-off a 6[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

4 aprile 2018
PalaEvangelisti, Perugia
Durata: 2h:03 - Spettatori: 2 980
Sir Safety Perugia Italia 3 - 1 Russia Lokomotiv Novosibirsk 24-26, 25-15, 25-19, 25-21
4 aprile 2018
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Durata: 2h:06 - Spettatori: 2 100
Lube Italia 3 - 1 Italia Trentino 25-22, 23-25, 25-19, 28-26
4 aprile 2018
Hala Azoty, Kędzierzyn-Koźle
Durata: 2h:14 - Spettatori: 1 500
ZAKSA Polonia 3 - 2 Germania Friedrichshafen 25-23, 25-21, 22-25, 22-25, 15-13

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

11 aprile 2018
SKK Sever, Novosibirsk
Durata: 2h:07 - Spettatori: 2 000
Lokomotiv Novosibirsk Russia 3 - 2 Italia Sir Safety Perugia 20-25, 25-22, 17-25, 25-21, 15-11
11 aprile 2018
PalaTrento, Trento
Durata: 2h:15 - Spettatori: 2 226
Trentino Italia 2 - 3 Italia Lube 19-25, 21-25, 25-20, 27-25, 15-17
10 aprile 2018
ZF-Arena, Friedrichshafen
Durata: 1h:12 - Spettatori: 3 600
Friedrichshafen Germania 0 - 3 Polonia ZAKSA 19-25, 18-25, 13-25

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Final Four[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
 Polonia ZAKSA  1  
 Italia Lube  3  
 
     Italia Lube  2
   Russia Zenit-Kazan  3
Finale 3º/4º posto
 Italia Sir Safety Perugia  0  Polonia ZAKSA  2
 Russia Zenit-Kazan  3    Italia Sir Safety Perugia  3

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

12 maggio 2018
Basket-Hall, Kazan'
Durata: 1h:53 - Spettatori: 4 400
ZAKSA Polonia 1 - 3 Italia Lube 21-25, 25-22, 15-25, 18-25
12 maggio 2018
Basket-Hall, Kazan'
Durata: 1h:23 - Spettatori: 7 000
Sir Safety Perugia Italia 0 - 3 Russia Zenit-Kazan 22-25, 20-25, 20-25

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

13 maggio 2018
Basket-Hall, Kazan'
Durata: 2h:05 - Spettatori: 3 900
ZAKSA Polonia 2 - 3 Italia Sir Safety Perugia 25-17, 27-29, 25-19, 23-25, 7-15

Finale[modifica | modifica wikitesto]

13 maggio 2018
Basket-Hall, Kazan'
Durata: 2h:28 - Spettatori: 7 000
Lube Italia 2 - 3 Russia Zenit-Kazan 27-29, 25-18, 25-23, 23-25, 15-17

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Russia Maksim Michajlov Russia Zenit-Kazan
Miglior palleggiatore Russia Aleksandr But'ko Russia Zenit-Kazan
Miglior opposto Bulgaria Cvetan Sokolov Italia Lube
Miglior schiacciatore Italia Osmany Juantorena Italia Lube
Polonia Wilfredo León Russia Zenit-Kazan
Miglior centrale Serbia Dragan Stanković Italia Lube
Serbia Marko Podraščanin Italia Sir Safety Perugia
Miglior libero Francia Jenia Grebennikov Italia Lube

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Champions League: Lube e Diatec teste di serie. Perugia alle qualificazioni, su volleyball.it. URL consultato il 5 agosto 2017.
  2. ^ (EN) Format della Coppa CEV, su ebook.cev.lu. URL consultato il 5 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 6 agosto 2017).
  3. ^ Giacomo Tarsi, Champions League: Il sorteggio. È subito derby Civitanova-Perugia nella Pool A, su volleyball.it. URL consultato il 18 novembre 2017.
  4. ^ Qualificata come squadra organizzatrice della Final Four.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) CEV - Sito ufficiale, su cev.lu. URL consultato il 5 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 5 agosto 2017).
Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo