CEV Champions League 2014-2015 (pallavolo femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CEV Champions League 2014-2015
Competizione Champions League
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione 55ª
Organizzatore CEV
Date dall'11 novembre 2014
al 5 aprile 2015
Partecipanti 20
Risultati
Vincitore Turchia Eczacıbaşı
(1º titolo)
Secondo Italia Busto Arsizio
Terzo Turchia VakıfBank
Statistiche
Miglior giocatore Stati Uniti Jordan Larson
Incontri disputati 82
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013-2014 2015-2016 Right arrow.svg

La CEV Champions League 2014-2015 si è svolta dall'11 novembre 2014 al 5 aprile 2015: al torneo hanno partecipato venti squadre di club europee e la vittoria è andata per la prima volta all'Eczacıbaşı[1].

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Sistema di qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

In base alla Ranking List 2014 ogni federazione affiliata alla CEV ha potuto schierare un certo numero di club:

In origine inoltre era prevista l'assegnazione di due wild card, ma a causa della rinuncia di una società tedesca, austriaca e belga, il numero di squadre partecipanti è sceso da 24 a 20 ed è stata assegnata una wild card, alla Finlandia[2].

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana con gare di andata e ritorno; al termine della prima fase:

  • Le prime due classificate di ogni girone, più le due migliori terze classificate (tuttavia, essendo la squadra ospitante la Final Four scelta tra queste e già qualificata alle semifinali, viene ripescata la terza migliore terza classificata), hanno disputato play-off a 12, play-off a 6, tutti giocati con gare di andata e ritorno (nel caso in cui la partita di andata termini con il punteggio di 3-0 o 3-1 e quella di ritorno indifferentemente con il punteggio di 3-0 o 3-1 oppure entrambe le partite terminino con il punteggio di 3-2 viene disputato un golden set), semifinali, finale per il terzo posto e finale.
  • Le due peggiori terze qualificate, più la due migliori quarte classificate, hanno acceduto alla Coppa CEV 2014-15[3].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

I gironi sono stati sorteggiati a Vienna il 27 giugno 2014.

Girone A Girone B Girone C Girone D Girone E
Azerbaigian Rabitə Baku Romania Știința Bacău Italia Busto Arsizio Polonia Impel Serbia Partizan
Russia Dinamo-Kazan Azerbaigian Azəryol Germania Dresdner Turchia Eczacıbaşı Francia RC Cannes
Polonia Chemik Police Turchia Fenerbahçe Russia Dinamo Mosca Russia Omička Turchia VakıfBank
Rep. Ceca Prostějov Francia Nantes Finlandia Viesti Salo Svizzera Volero Zurigo Italia River

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
13 novembre 2014
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:16 - Spettatori: 2 000
Dinamo-Kazan Russia 3 - 0 Rep. Ceca Prostějov 25-21, 25-15, 26-24
12 novembre 2014
Hala Widowiskowo-Sportowa, Stettino
Durata: 1h:17 - Spettatori: 4 500
Chemik Police Polonia 3 - 0 Azerbaigian Rabitə Baku 25-22, 25-19, 25-18
26 novembre 2014
Sarhadchi Sport Olympic Center, Baku
Durata: 2h:16 - Spettatori: 1 800
Rabitə Baku Azerbaigian 3 - 2 Russia Dinamo-Kazan 22-25, 23-25, 28-26, 25-21, 15-9
26 novembre 2014
Sportcentrum, Prostějov
Durata: 1h:18 - Spettatori: 1 500
Prostějov Rep. Ceca 0 - 3 Polonia Chemik Police 23-25, 22-25, 19-25
10 dicembre 2014
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:59 - Spettatori: 1 500
Dinamo-Kazan Russia 3 - 2 Polonia Chemik Police 25-13, 20-25, 26-24, 23-25, 15-10
10 dicembre 2014
Sportcentrum, Prostějov
Durata: 2h:02 - Spettatori: 1 100
Prostějov Rep. Ceca 3 - 2 Azerbaigian Rabitə Baku 25-19, 23-25, 27-25, 17-25, 15-13
15 gennaio 2015
Sarhadchi Sport Olympic Center, Baku
Durata: 1h:40 - Spettatori: 1 950
Rabitə Baku Azerbaigian 3 - 1 Rep. Ceca Prostějov 25-21, 25-12, 23-25, 25-15
14 gennaio 2015
Hala Widowiskowo-Sportowa, Stettino
Durata: 1h:38 - Spettatori: 5 055
Chemik Police Polonia 3 - 1 Russia Dinamo-Kazan 16-25, 25-14, 25-19, 25-14
20 gennaio 2015
Hala Widowiskowo-Sportowa, Stettino
Durata: 1h:57 - Spettatori: 4 136
Chemik Police Polonia 2 - 3 Rep. Ceca Prostějov 25-11, 20-25, 25-17, 22-25, 12-15
22 gennaio 2015
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 1h:10 - Spettatori: 1 500
Dinamo-Kazan Russia 3 - 0 Azerbaigian Rabitə Baku 25-21, 25-10, 25-14
28 gennaio 2015
Sarhadchi Sport Olympic Center, Baku
Durata: 2h:02 - Spettatori: 1 900
Rabitə Baku Azerbaigian 2 - 3 Polonia Chemik Police 25-27, 25-18, 16-25, 25-16, 10-15
28 gennaio 2015
Sportcentrum, Prostějov
Durata: 1h:40 - Spettatori: 1400
Prostějov Rep. Ceca 3 - 1 Russia Dinamo-Kazan 25-19, 25-22, 16-25, 25-17
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Polonia Chemik Police 13 6 4 2 16 9 1,777 543 506 1,073
2. Russia Dinamo-Kazan 9 6 3 3 13 11 1,181 529 497 1,064
3. Rep. Ceca Prostějov 7 6 3 3 10 14 0,714 488 543 0,898
4. Azerbaigian Rabitə Baku 7 6 2 4 10 15 0,666 523 537 0,973

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
12 novembre 2014
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:57 - Spettatori: 900
Azəryol Azerbaigian 3 - 2 Francia Nantes 25-17, 18-25, 18-25, 25-16, 20-18
13 novembre 2014
Sala Sporturilor, Bacău
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 200
Știința Bacău Romania 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 13-25, 16-25, 21-25
26 novembre 2014
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:46 - Spettatori: 800
Fenerbahçe Turchia 3 - 1 Azerbaigian Azəryol 25-21, 25-20, 19-25, 25-16
26 novembre 2014
Complexe Sportif Beaulieu, Nantes
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 900
Nantes Francia 3 - 0 Romania Știința Bacău 25-18, 27-25, 25-10
10 dicembre 2014
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 100
Azəryol Azerbaigian 3 - 0 Romania Știința Bacău 27-25, 25-10, 25-23
9 dicembre 2014
Complexe Sportif Beaulieu, Nantes
Durata: 1h:10 - Spettatori: 2 200
Nantes Francia 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 15-25, 19-25, 15-25
14 gennaio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:09 - Spettatori: 850
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Francia Nantes 25-15, 25-14, 25-14
14 gennaio 2015
Sala Sporturilor, Bacău
Durata: 1h:10 - Spettatori: 820
Știința Bacău Romania 0 - 3 Azerbaigian Azəryol 22-25, 14-25, 18-25
21 gennaio 2015
Sala Sporturilor, Bacău
Durata: 1h:43 - Spettatori: 800
Știința Bacău Romania 3 - 1 Francia Nantes 25-20, 25-14, 16-25, 25-19
21 gennaio 2015
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 900
Azəryol Azerbaigian 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 20-25, 15-25, 24-26
28 gennaio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:09 - Spettatori: 450
Fenerbahçe Turchia 3 - 0 Romania Știința Bacău 25-16, 25-11, 25-13
28 gennaio 2015
Complexe Sportif Beaulieu, Nantes
Durata: 1h:14 - Spettatori: 1 700
Nantes Francia 0 - 3 Azerbaigian Azəryol 12-25, 25-27, 17-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Turchia Fenerbahçe 18 6 6 0 18 1 18,000 470 323 1,455
2. Azerbaigian Azəryol 11 6 4 2 13 8 1,625 476 437 1,089
3. Francia Nantes 4 6 1 5 6 15 0,400 402 477 0,842
4. Romania Știința Bacău 3 6 1 5 3 16 0,187 346 457 0,757

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
12 novembre 2014
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 1h:18 - Spettatori: 2 319
Busto Arsizio Italia 3 - 0 Finlandia Viesti Salo 25-19, 25-20, 25-12
12 novembre 2014
Margon Arena, Dresda
Durata: 2h:11 - Spettatori: 3 000
Dresdner Germania 3 - 2 Russia Dinamo Mosca 22-25, 23-25, 25-19, 25-20, 18-16
26 novembre 2014
USZ Družba, Mosca
Durata: 1h:45 - Spettatori: 1 700
Dinamo Mosca Russia 3 - 1 Italia Busto Arsizio 22-25, 25-21, 25-15, 25-19
27 novembre 2014
Salohalli, Salo
Durata: 2h:09 - Spettatori: 1 300
Viesti Salo Finlandia 3 - 2 Germania Dresdner 25-20, 18-25, 22-25, 25-23, 11-15
10 dicembre 2014
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 1h:18 - Spettatori: 2 368
Busto Arsizio Italia 3 - 0 Germania Dresdner 25-15, 25-16, 25-20
9 dicembre 2014
Salohalli, Salo
Durata: 1h:19 - Spettatori: 1 555
Viesti Salo Finlandia 1 - 3 Russia Dinamo Mosca 25-23, 16-25, 22-25, 16-25
13 gennaio 2015
USZ Družba, Mosca
Durata: 1h:41 - Spettatori: 1 400
Dinamo Mosca Russia 3 - 1 Finlandia Viesti Salo 25-16, 18-25, 25-21, 25-20
14 gennaio 2015
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:21 - Spettatori: 3 000
Dresdner Germania 0 - 3 Italia Busto Arsizio 21-25, 18-25, 20-25
21 gennaio 2015
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:40 - Spettatori: 3 000
Dresdner Germania 3 - 1 Finlandia Viesti Salo 23-25, 25-21, 25-12, 25-17
21 gennaio 2015
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 2h:07 - Spettatori: 3 075
Busto Arsizio Italia 2 - 3 Russia Dinamo Mosca 22-25, 25-16, 20-25, 25-20, 13-15
28 gennaio 2015
USZ Družba, Mosca
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 300
Dinamo Mosca Russia 3 - 0 Germania Dresdner 25-17, 25-21, 25-18
28 gennaio 2015
Salohalli, Salo
Durata: 2h:14 - Spettatori: 1 300
Viesti Salo Finlandia 2 - 3 Italia Busto Arsizio 26-28, 25-18, 25-19, 14-25, 16-18
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Russia Dinamo Mosca 15 6 5 1 17 8 2,125 569 515 1,104
2. Italia Busto Arsizio 12 6 4 2 15 8 1,875 518 465 1,114
3. Germania Dresdner 7 6 3 3 9 14 0,642 485 506 0,958
4. Finlandia Viesti Salo 2 6 0 6 7 18 0,388 494 580 0,851

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
13 novembre 2014
Saalsporthalle, Zurigo
Durata: 1h:23 - Spettatori: 870
Volero Zurigo Svizzera 3 - 0 Polonia Impel 25-19, 25-9, 25-20
12 novembre 2014
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:10 - Spettatori: 800
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Russia Omička 25-18, 25-18, 25-23
27 novembre 2014
Blinov S&C Complex, Omsk
Durata: 2h:08 - Spettatori: 3 450
Omička Russia 2 - 3 Svizzera Volero Zurigo 22-25, 22-25, 26-24, 25-21, 11-15
25 novembre 2014
Hala Orbita, Breslavia
Durata: 1h:28 - Spettatori: 1 500
Impel Polonia 0 - 3 Turchia Eczacıbaşı 29-31, 16-25, 21-25
11 dicembre 2014
Saalsporthalle, Zurigo
Durata: 1h:51 - Spettatori: 1 630
Volero Zurigo Svizzera 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 25-20, 23-25, 16-25, 25-27
9 dicembre 2014
Hala Orbita, Breslavia
Durata: 1h:25 - Spettatori: 1 100
Impel Polonia 0 - 3 Russia Omička 20-25, 24-26, 18-25
14 gennaio 2015
Blinov S&C Complex, Omsk
Durata: 1h:44 - Spettatori: 2 400
Omička Russia 3 - 1 Polonia Impel 25-14, 25-23, 24-26, 25-21
13 gennaio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:20 - Spettatori: 820
Eczacıbaşı Turchia 0 - 3 Svizzera Volero Zurigo 23-25, 22-25, 16-25
22 gennaio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:39 - Spettatori: 350
Eczacıbaşı Turchia 3 - 1 Polonia Impel 25-19, 21-25, 25-10, 25-16
22 gennaio 2015
Saalsporthalle, Zurigo
Durata: 1h:12 - Spettatori: 1 700
Volero Zurigo Svizzera 3 - 0 Russia Omička 25-15, 25-17, 25-17
28 gennaio 2015
Blinov S&C Complex, Omsk
Durata: 1h:42 - Spettatori: 3 200
Omička Russia 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 16-25, 25-23, 16-25, 19-25
28 gennaio 2015
Hala Orbita, Breslavia
Durata: 1h:48 - Spettatori: 650
Impel Polonia 1 - 3 Svizzera Volero Zurigo 22-25, 25-19, 22-25, 15-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Turchia Eczacıbaşı 15 6 5 1 15 6 2,500 508 435 1,167
2. Svizzera Volero Zurigo 14 6 5 1 16 6 2,666 518 445 1,164
3. Russia Omička 7 6 2 4 9 13 0,692 465 504 0,922
4. Polonia Impel 0 6 0 6 3 18 0,166 414 521 0,794

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
13 novembre 2014
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:10 - Spettatori: ?
VakıfBank Turchia 3 - 0 Serbia Partizan 25-18, 25-10, 25-19
12 novembre 2014
Palais des Victoires, Cannes
Durata: 2h:09 - Spettatori: 2 500
RC Cannes Francia 3 - 2 Italia River 16-25, 25-21, 15-25, 25-23, 15-12
26 novembre 2014
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:08 - Spettatori: 1 680
River Italia 0 - 3 Turchia VakıfBank 12-25, 14-25, 18-25
25 novembre 2014
Šumice Sport Center, Belgrado
Durata: 1h:59 - Spettatori: 600
Partizan Serbia 2 - 3 Francia RC Cannes 22-25, 25-18, 25-19, 20-25, 12-15
11 dicembre 2014
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:59 - Spettatori: 1 550
VakıfBank Turchia 1 - 3 Francia RC Cannes 23-25, 25-23, 24-26, 25-27
9 dicembre 2014
Šumice Sport Center, Belgrado
Durata: 1h:11 - Spettatori: 1 200
Partizan Serbia 0 - 3 Italia River 15-25, 16-25, 20-25
14 gennaio 2015
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:35 - Spettatori: 1 850
River Italia 3 - 1 Serbia Partizan 22-25, 25-16, 25-22, 25-18
13 gennaio 2015
Palais des Victoires, Cannes
Durata: 1h:12 - Spettatori: 2 850
RC Cannes Francia 0 - 3 Turchia VakıfBank 11-25, 22-25, 12-25
21 gennaio 2015
Palais des Victoires, Cannes
Durata: 2h:04 - Spettatori: 2 100
RC Cannes Francia 3 - 2 Serbia Partizan 23-25, 25-13, 25-22, 21-25, 18-16
21 gennaio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:07 - Spettatori: 850
VakıfBank Turchia 3 - 2 Italia River 19-25, 22-25, 25-14, 25-13, 21-19
28 gennaio 2015
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 130
River Italia 3 - 0 Francia RC Cannes 25-16, 25-18, 25-18
28 gennaio 2015
Šumice Sport Center, Belgrado
Durata: 0h:59 - Spettatori: 1 250
Partizan Serbia 0 - 3 Turchia VakıfBank 13-25, 11-25, 11-25
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1. Turchia VakıfBank 14 6 5 1 16 5 3,200 509 368 1,383
2. Italia River 11 6 3 3 13 10 1,300 493 467 1,055
3. Francia RC Cannes 9 6 4 2 12 13 0,923 508 558 0,910
4. Serbia Partizan 2 6 0 6 5 18 0,277 419 536 0,781

Play-off a 12[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

10 febbraio 2015
Centr volejbola Sankt-Peterburg, Kazan'
Durata: 2h:10 - Spettatori: 3 200
Dinamo-Kazan Russia 2 - 3 Turchia VakıfBank 26-24, 21-25, 20-25, 27-25, 7-15
11 febbraio 2015
Margon Arena, Dresda
Durata: 1h:20 - Spettatori: 3 000
Dresdner Germania 0 - 3 Turchia Fenerbahçe 23-25, 15-25, 15-25
11 febbraio 2015
Palais des Victoires, Cannes
Durata: 1h:54 - Spettatori: 2 450
RC Cannes Francia 2 - 3 Svizzera Volero Zurigo 25-21, 9-25, 25-16, 17-25, 5-15
10 febbraio 2015
Sportcentrum, Prostějov
Durata: 1h:37 - Spettatori: 1 500
Prostějov Rep. Ceca 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 25-18, 15-25, 14-25, 21-25
11 febbraio 2015
A.Y.S. Sport Hall, Baku
Durata: 1h:50 - Spettatori: 1 480
Azəryol Azerbaigian 1 - 3 Italia Busto Arsizio 24-26, 21-25, 25-19, 14-25
11 febbraio 2015
PalaBanca, Piacenza
Durata: 1h:25 - Spettatori: 1 450
River Italia 0 - 3 Russia Dinamo Mosca 27-29, 18-25, 23-25

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

19 febbraio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 015
VakıfBank Turchia 3 - 0 Russia Dinamo-Kazan 25-22, 25-21, 25-14
18 febbraio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:06 - Spettatori: 800
Fenerbahçe Turchia 2 - 3 Germania Dresdner 26-24, 24-26, 19-25, 25-18, 13-15
19 febbraio 2015
Saalsporthalle, Zurigo
Durata: 1h:49 - Spettatori: 1 420
Volero Zurigo Svizzera 3 - 1 Francia RC Cannes 25-14, 25-20, 25-27, 27-25
18 febbraio 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:06 - Spettatori: 420
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Rep. Ceca Prostějov 25-14, 25-14, 25-19
18 febbraio 2015
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 2h:03 - Spettatori: 2 774
Busto Arsizio Italia 2 - 3 Azerbaigian Azəryol 14-25, 26-24, 20-25, 25-18, 10-15
19 febbraio 2015
Dvorec sporta Dinamo, Mosca
Durata: 1h:13 - Spettatori: 1 500
Dinamo Mosca Russia 3 - 0 Italia River 25-20, 25-16, 25-15

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Play-off a 6[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

5 marzo 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:00 - Spettatori: 4 680
VakıfBank Turchia 3 - 1 Turchia Fenerbahçe 25-23, 28-26, 19-25, 25-16
5 marzo 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 1h:20 - Spettatori: 2 375
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Svizzera Volero Zurigo 25-21, 25-19, 25-22
5 marzo 2015
PalaYamamay, Busto Arsizio
Durata: 1h:17 - Spettatori: 2 204
Busto Arsizio Italia 3 - 0 Russia Dinamo Mosca 25-14, 25-22, 25-18

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

12 marzo 2015
Burhan Felek Spor Salonu, Istanbul
Durata: 2h:11 - Spettatori: 3 400
Fenerbahçe Turchia 3 - 2 Turchia VakıfBank 25-20, 25-20, 21-25, 15-25, 15-12
12 marzo 2015
Saalsporthalle, Zurigo
Durata: 2h:29 - Spettatori: 1 350
Volero Zurigo Svizzera 3 - 1 Turchia Eczacıbaşı 25-23, 24-26, 29-27, 25-19
Golden set: 12-15
12 marzo 2015
USZ Družba, Mosca
Durata: 1h:20 - Spettatori: 1 200
Dinamo Mosca Russia 0 - 3 Italia Busto Arsizio 23-25, 19-25, 26-28

Squadre qualificate[modifica | modifica wikitesto]

Final Four[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
      
Turchia VakıfBank 1
Turchia Eczacıbaşı 3
TurchiaEczacıbaşı 3
Italia Busto Arsizio 0
Polonia Chemik Police 0
Italia Busto Arsizio 3
Finale 3° posto
Turchia VakıfBank 3
Polonia Chemik Police 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

4 aprile 2015
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:53 - Spettatori: 3 000
VakıfBank Turchia 1 - 3 Turchia Eczacıbaşı 22-25, 25-16, 22-25, 22-25
4 aprile 2015
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:31 - Spettatori: 4 900
Chemik Police Polonia 0 - 3 Italia Busto Arsizio 21-25, 25-27, 21-25

Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

5 aprile 2015
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:17 - Spettatori: 4 900
VakıfBank Turchia 3 - 0 Polonia Chemik Police 25-19, 25-21, 25-17

Finale[modifica | modifica wikitesto]

5 aprile 2015
Arena Szczecin, Stettino
Durata: 1h:27 - Spettatori: 4 750
Eczacıbaşı Turchia 3 - 0 Italia Busto Arsizio 25-20, 25-22, 25-21

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Stati Uniti Jordan Larson Turchia Eczacıbaşı
Miglior palleggiatore Serbia Maja Ognjenović Polonia Chemik Police
Miglior opposto Italia Valentina Diouf Italia Busto Arsizio
Miglior schiacciatore Rep. Dominicana Bethania de la Cruz Turchia Eczacıbaşı
Rep. Ceca Helena Havelková Italia Busto Arsizio
Miglior centrale Serbia Milena Rašić Turchia VakıfBank
Croazia Maja Poljak Turchia Eczacıbaşı
Miglior libero Turchia Gülden Kayalar Turchia Eczacıbaşı
Premio Fair Play Germania Christiane Fürst Turchia Eczacıbaşı

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Dream comes true for Eczacibasi VitrA: Champions League gold!, su cev.eu, 5 aprile 2015. URL consultato il 12 febbraio 2020.
  2. ^ Le società per federazione ammesse alle competizioni europee 2014-15, su Ebook.cev.lu. URL consultato il 29 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 14 luglio 2014).
  3. ^ Il formato della competizione, su Cev.lu. URL consultato il 29 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 6 luglio 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo