Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

CCTV-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
CCTV-1
CCTV-1综合.png
Paese Cina Cina
Lingua cinese
Tipo generalista
Nomi precedenti Peking Television (1958-1978)
China Central Television Program 1 (1978-1995)
China Central Television News and Comprehersion Channel (1995-2003)
Data di lancio 2 settembre 1958
Formato 576i (SDTV) 4:3/16:9
1080i (HDTV) 16:9
Sito Sito CCTV1
Diffusione
Terrestre
Analogico
(PAL-D)
Nella Repubblica Popolare Cinese
Digitale
(DTMB)
Nella Repubblica Popolare Cinese
RTHK (Hong Kong) Canale 33 (HD)
Satellite
Satellite Channel 1
Chinasat 6B 3840 H 27500 (encrypted)
Streaming
CNTV CCTV-1
IPTV
NowTV (Hong Kong) Canale 541

CCTV1 è il primo canale televisivo della televisione cinese (CCTV). È una televisione generalista ed è ricevibile anche via cavo.

Programmazione giornaliera[modifica | modifica wikitesto]

  • 12:00: 新闻30分, Mezz'ora di notizie, semplice telegiornale;
  • 12:38: 今日说法, Discorsi sulla legge, piccolo documentario riguardo a varie preoccupazioni civili o legali e riguardo ad un'argomentazione specifica, discussa da esperti;
  • 17:27: 大风车, Il grande mulino a vento, programma per bambini con cartoni animati;
  • 18:13: 东方时空, Tempo per l'Est;
  • 19:00: 新闻联播, Notizie continue, o Notizie Nazionali, voce del Partito Comunista Cinese e del governo. Di solito ci sono cinque minuti di notizie internazionali. Può essere utilizzato per la propaganda;
  • 19:30: 天气预报, Previsioni del tempo;
  • 19:37: 焦点访谈, Punto, tenta di far notare le oscurità della società;
  • 19:55: Serie tv cinesi;
  • 22:00: 晚间新闻, Notizie della sera.

Nota: questa programmazione rimane invariata da vent'anni circa.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione