C/2020 F3 (NEOWISE)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cometa
C/2020 F3 NEOWISE
Cometa C-2020 F3 (NEOWISE).jpeg
C/2020 F3 (NEOWISE) fotografata l'8 luglio 2020 nei pressi di Firenze
Stella madreSole
Scoperta27 marzo 2020
ScopritoreNEOWISE
Parametri orbitali
(all'epoca 2458953,5
14 aprile 2020[1])
Semiasse maggiore357,719 au
Perielio0,295 au
Periodo orbitale≈ 6.768 anni
Inclinazione orbitale128,938°
Eccentricità0,9991762
Longitudine del
nodo ascendente
61,009°
Argom. del perielio37,277°
Ultimo perielio3 luglio 2020
Dati osservativi
Magnitudine app.0,9 (max)

C/2020 F3 (NEOWISE) è una cometa scoperta il 27 marzo 2020 dal telescopio spaziale NEOWISE. Ha raggiunto il perielio il 3 luglio ed il suo punto più vicino alla Terra il 23 luglio.

Osservazioni e luminosità[modifica | modifica wikitesto]

Traiettoria della cometa C/2020 (NEOWISE) in cielo
Cometa C/2020 F3 NEOWISE - Coda di ioni
Particolare della seconda coda di ioni della cometa C/2020 F3 NEOWISE fotografata il 19 luglio 2020 a Villanovaforru (SU).

Alla data della scoperta si trovava nella costellazione australe della Poppa, muovendosi in direzione del Cane Maggiore. Ha attraversato l'eclittica il 1º luglio nella costellazione dell'Ariete ed è giunta al perielio nella costellazione di Auriga. Alla minima distanza dalla Terra si troverà nell'Orsa Maggiore ed infine riattraverserà l'eclittica in novembre nella costellazione dello Scorpione. Durante il perielio la cometa ha raggiunto la magnitudine di 0,9 diventando quindi visibile ad occhio nudo.[2][3]

Orbita[modifica | modifica wikitesto]

La cometa C/2020 F3 NEOWISE nel cielo di Roma

La cometa ha un'orbita retrograda con un'eccentricità di 0,9991762±0,000023 e una forte inclinazione rispetto all'eclittica di 128,938°. L'afelio si situa nella Fascia di Kuiper. Ha raggiunto il 3 luglio il perielio passando a 0,295 au (44 milioni di km) dal Sole e raggiungerà il punto della sua orbita più vicino alla Terra il 23 luglio passando a circa 0,69 au (103 milioni di km) di distanza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ i dati di C/2020 F3 dal sito JPL
  2. ^ (EN) Comet C/2020 F3 (NEOWISE) Information | TheSkyLive.com, su theskylive.com. URL consultato l'8 luglio 2020.
  3. ^ (EN) C/2020 F3 ( NEOWISE ), su www.aerith.net. URL consultato l'8 luglio 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

V · D · M
La cometa di Halley
Grande Cometa con m < 0 : C/390 Q1C/1132 T1C/1532 R1C/1556 D1C/1664 W1C/1665 F1C/1975 V1C/1995 O1
con m < -2 : HalleyC/1402 D1C/1471 Y1C/1577 V1C/1743 X1C/1843 D1C/1882 R1C/2006 P1
Famiglie cometarie Comete halleidiComete giovianeComete della fascia principaleComete quasi-Hilda
Studio STRUTTURA: Nucleo · Chioma · CodaESPLORAZIONE: 9P/Tempel · 67P/Churyumov-Gerasimenko
Altro Cometa periodica (SOHO) • Cometa non periodicaCometa radente (di Kreutz) • Cometa perduta (Shoemaker-Levy 9) • Cometa interstellare
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare