Cà de' Bolli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ca’ de’ Bolli
frazione
Ca’ de’ Bolli – Veduta
La piazza centrale del borgo
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
ProvinciaProvincia di Lodi-Stemma.png Lodi
ComuneSan Martino in Strada-Stemma.png San Martino in Strada
Territorio
Coordinate45°17′13.79″N 9°32′36.86″E / 45.287165°N 9.543573°E45.287165; 9.543573 (Ca’ de’ Bolli)Coordinate: 45°17′13.79″N 9°32′36.86″E / 45.287165°N 9.543573°E45.287165; 9.543573 (Ca’ de’ Bolli)
Altitudine74 m s.l.m.
Abitanti21[1] (21-10-2001)
Altre informazioni
Cod. postale26817
Prefisso0371
Fuso orarioUTC+1
TargaLO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Ca’ de’ Bolli
Ca’ de’ Bolli

Ca' de' Bolli (Cà di Bui in dialetto lodigiano) è una frazione del comune lombardo di San Martino in Strada.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La località, piccolo borgo agricolo, fu attestata per la prima volta nel 1409. Comune autonomo, comprendeva le frazioni di Ca' del Conte e Mairana.

In età napoleonica (1809-16) Ca' de' Bolli fu frazione di San Martino in Strada, recuperando l'autonomia con la costituzione del regno Lombardo-Veneto.

Nel 1841 fu aggregato a Ca' de' Bolli il comune di Pompola con le frazioni di Pompolina e Cà del Quintè.

All'Unità d'Italia (1861) il paese contava 377 abitanti. Nel 1869 Ca' de' Bolli fu aggregata definitivamente a San Martino in Strada[2].

Attualmente, in seguito allo spopolamento delle aree rurali, Ca' de' Bolli conta solo pochi abitanti, presentandosi come un grosso cascinale. Lungo la strada provinciale Lodi - Castiglione d'Adda è sorto negli ultimi decenni un insediamento produttivo, battezzato "Zona industriale Ca' de' Bolli".

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia