Bytownite

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bytownite
Bytownite-mrz296a.jpg
Classificazione Strunz (ed. 10)9.FA.35
Formula chimica(Ca,Na)(Si,Al)4O8
Proprietà cristallografiche
Gruppo cristallinotrimetrico
Sistema cristallinotriclino
Classe di simmetriapinacoidale
Parametri di cellaa=8,17, b=12,85, c=13,16
Gruppo puntuale1
Gruppo spazialeC1
Proprietà fisiche
Densità2,7-2,72 g/cm³
Durezza (Mohs)7
Sfaldaturaperfetta secondo {001}, buona secondo {010}
Fratturascabra
Coloreincolore, grigio, bianco
Lucentezzavitrea
Opacitàda traslucido a trasparente
Strisciobianco
Si invita a seguire lo schema di Modello di voce – Minerale

La bytownite è un minerale appartenente al gruppo del feldspato facente parte della serie isomorfa dei plagioclasi. Si definisce solitamente come avente una percentuale di anortite compresa fra il 70% e il 90%. Prende il nome dalla città di Bytown, ora Ottawa, nei pressi della quale era stata trovata.

Abito cristallino[modifica | modifica wikitesto]

Origine e giacitura[modifica | modifica wikitesto]

La bytownite è un minerale primario delle rocce ignee mafiche come il gabbro e l'anortosite. Si presenta anche come fenocristallo nelle rocce vulcaniche mafiche. È rara nelle rocce metamorfiche. Si trova solitamente associata ai pirosseni ed all'olivina.

Forma in cui si presenta in natura[modifica | modifica wikitesto]

La bytownite, come altri elementi della serie, si presenta sotto forma di cristalli bianchi triclini che spesso presentano la tipica geminazione dei plagioclasi ed una fine striatura.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Mineralogia Portale Mineralogia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mineralogia