Burton Watson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Burton Watson (New York, 1925) è un traduttore statunitense.

È un esperto di lingue orientali antiche, in particolare cinese e giapponese.

È stato professore di Lingue e Culture Asiatiche alla Columbia University, poi alla Stanford University ed a Kyoto.
Attualmente vive in Giappone.

Pubblicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le sue più recenti traduzioni, pubblicate dalla Columbia University Press, sono (di seguito viene citata l'edizione inglese):

Nel 1981 ha ottenuto il prestigioso PEN Award for Poetry in Translation (Premio PEN per la traduzione di testi poetici).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN272548034 · LCCN: (ENn50021871 · ISNI: (EN0000 0001 2138 8604 · GND: (DE126910391 · BNF: (FRcb125297104 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie