Burlamacco d'oro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Burlamacco d'oro
PaeseItalia
Anno1958 - 1965
Generemusicale
Lingua originaleitaliano
Crediti
Rete televisivaPrimo Canale Rai

Il Burlamacco d'oro, chiamato in alcune riviste Festival di Viareggio, era una manifestazione musicale italiana svoltasi nella città di Viareggio tra il 1958 e il 1965. Con l'eccezione della prima edizione (andata in onda solo alla radio), venne trasmessa dalla Rai in differita sul Primo Canale Rai, alle ore 22.

Il Maestro Semprini premiato con il Burlamacco d'Oro durante la prima edizione nel 1958; a fianco Flo Sandon's

Storia della manifestazione[modifica | modifica wikitesto]

Il Burlamacco d'oro venne organizzato su iniziativa del compositore, paroliere e giornalista Aldo Valleroni. Il nome deriva da quello di Burlamacco, maschera ufficiale del Carnevale di Viareggio; il vincitore riceveva come trofeo la statuetta del Burlamacco d'oro, del valore di mezzo milione di lire dell'epoca.

La manifestazione, nel corso degli anni, cambiò alcune volte formula, con la costante che la canzone vincitrice veniva premiata l'anno successivo, e designata in base alle vendite dei dischi, certificate dalla Siae.

Le edizioni[modifica | modifica wikitesto]

1958[modifica | modifica wikitesto]

1959[modifica | modifica wikitesto]

1960[modifica | modifica wikitesto]

1961[modifica | modifica wikitesto]

1962[modifica | modifica wikitesto]

1963[modifica | modifica wikitesto]

1964[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Eddy Anselmi, Festival di Sanremo. Almanacco illustrato della canzone italiana, edizioni Panini, Modena, alla voce Aldo Valleroni, pag. 931
  • Maurizio Carpinelli, C'era una volta...il disco!, Istituti Editoriali e Poligrafici Internazionali, Pisa, (2001); alla voce Burlamacco d'oro 1960, pagg. 14-15, Burlamacco d'oro 1961, pagg. 39-41, Burlamacco d'oro 1962, pagg. 66-67, Burlamacco d'oro 1963, pagg. 90-91, Burlamacco d'oro 1964, pagg. 118-120,
  • Vari numeri delle riviste Musica e dischi, Il Musichiere, TV Sorrisi e Canzoni (annate 1959 - 1965)