Bureja (fiume)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bureja - Бурея
StatoRussia Russia
Soggetti federaliTerritorio di Chabarovsk
Oblast' dell'Amur
Lunghezza623 km
Portata media890 m³/s
Bacino idrografico70 700 km²
NasceMonti della Bureja
Sfociafiume Amur

La Bureja (anche traslitterato come Bureya) è un fiume della Russia siberiana orientale (Territorio di Chabarovsk e Oblast' dell'Amur), affluente di sinistra dell'Amur.

Nasce dai monti della Bureja intorno alle coordinate di 52°N, 135°E, nel territorio del Territorio di Chabarovsk, dall'unione dei due bracci sorgentiferi Pravaja Bureja e Levaja Bureja; scorre con andamento mediamente nordest-sudovest attraverso il bassopiano della Zeja e della Bureja, confluendo dopo 623 km di corso (739 considerando il più lungo dei due bracci sorgentiferi, la Pravaja) nell'Amur. I principali affluenti del fiume sono il Niman e il Tujun da destra, l'Urgal e la Tyrma da sinistra.

La Bureja non bagna importanti centri urbani, visto il basso livello di popolamento delle regioni attraversate: oltre all'insediamento di Bureja che dal fiume prende il nome, altra cittadina di rilievo è Progress. Il bacino del fiume è discretamente ricco di risorse minerarie (carbone, oro). La Bureja è stata sbarrata a scopi idroelettrici presso l'insediamento di Talakan, originando il bacino della Bureja; è inoltre presente un'altra centrale idroelettrica più a valle.

Il fiume, a causa delle dure condizioni climatiche, è gelato mediamente da novembre fino ad aprile-maggio; nei restanti mesi, è navigabile nel medio e basso corso.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE4650147-2
Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia