Buffalo Bills 2018

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Buffalo Bills
Buffalo Bills blue.png
Stagione 2018
Capo-allenatoreStati Uniti Sean McDermott
ProprietarioStati Uniti Terry e Kim Pegula
General managerStati Uniti Brandon Beane
StadioNew Era Field
Risultati
NFL 2018Terzi nella AFC East
Record (V-P-N)6–10
PlayoffNon qualificati
Statistiche
Statistiche individuali
Pro BowlerDT Kyle Williams
Statistiche di squadra
Uniformi
AFCE-Uniform-Bills blue pants.png
Cronologia delle stagioni

La stagione 2018 dei Buffalo Bills è stata la 59ª della franchigia, la 49ª nella National Football League, la quarta sotto la proprietà di Terry e Kim Pegula, e la seconda con Brandon Beane come general manager e Sean McDermott come capo-allenatore.[1] La squadra tentava di raggiungere i playoff per il secondo anno consecutivo, dopo che nel precedente vi aveva fatto ritorno dopo 17 stagioni di assenza, non riuscendovi. Dopo avere svincolato il quarterback titolare delle precedenti stagioni, Tyrod Taylor, la squadra affidò la cabina di regia al rookie scelto nel primo giro Josh Allen. L'annata si chiuse al terzo posto della division con 6 vittoriea e 10 sconfitte.

Pre-stagione[modifica | modifica wikitesto]

La partita contro i Browns della pre-stagione 2018

Il 1º maggio 2018, tre settimane dopo la fine della stagione 2017-18 dei Buffalo Sabres, il presidente della franchigia Russ Brandon annunciò di aver rassegnato le sue dimissioni dalla Pegula Sports and Entertainment.[2] In una dichiarazione alla stampa, Brandon disse che la decisione di dimettersi fu presa quando raggiunse 20 anni di attività nell'organizzazione nel novembre del 2017, e che avrebbe adempiuto ai suoi incarichi con i Bills e coi Sabres per il resto della stagione prima di dimettersi. Da un'inchiesta del The Buffalo News, emerse che Brandon fosse sotto indagini interne riguardo relazioni inappropriate con alcune impiegate;[3] né i Bills, né i Sabres e nemmeno Brandon menzionarono la vicenda nelle loro dichiarazioni.[4]

Acquisti e trasferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Cambiamenti nella dirigenza[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Nome Causa Sostituto per il 2018 Data Note
Presidente Russ Brandon Dimissioni Kim Pegula 1º maggio 2018

Free agency[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Giocatore Squadra nel 2017 Data dell'ingaggio Note
CB Vontae Davis Indianapolis Colts 26 febbraio 2018[5] 1 anno/$5 milioni
RB Chris Ivory Jacksonville Jaguars 6 marzo 2018[6] 2 anni/$5,5 milioni
DE Owa Odighizuwa New York Giants 8 marzo 2018[7] Riserva
CB Rafael Bush New Orleans Saints 14 marzo 2018[8] 2 anni/$4,5 milioni
DT Star Lotulelei Carolina Panthers 14 marzo 2018[9] 5 anni/$50 milioni
LB Julian Stanford New York Jets 14 marzo 2018[9] 2 anni/$3 milioni
LB/DE Trent Murphy Washington Redskins 14 marzo 2018[9] 2 anni/$5,5 milioni
QB A.J. McCarron Cincinnati Bengals 14 marzo 20148[9] 2 anni/$10 milioni
C Russell Bodine Cincinnati Bengals 19 marzo 2018[10] 2 anni/5 milioni
OT Marshall Newhouse Oakland Raiders 19 marzo 2018[11] 1 anno
WR Jeremy Kerley New York Jets 16 aprile 2018[12] 1 anno
DT Tenny Palepoi Los Angeles Chargers 16 aprile 2018[12] 1 anno

Trasferimenti[modifica | modifica wikitesto]

Ruolo Giocatore Squadra nel 2018 Data dell'ingaggio Note
OT Seantrel Henderson Houston Texans 14 marzo 2018[13]
LB Preston Brown Cincinnati Bengals 16 marzo 2018[14]
WR Deonte Thompson Dallas Cowboys 22 marzo 2018[15]
CB E.J. Gaines Cleveland Browns 23 marzo 2018[16]
WR Jordan Matthews New England Patriots 6 aprile 2018[17]

Scelte nel Draft 2018[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Draft NFL 2018.
Josh Allen è stato scelto come settimo assoluto dai Bills nel Draft 2018
Scelte dei Bills nel Draft 2018
Giro Scelta Giocatore Ruolo College Note
1 7 Josh Allen QB Wyoming Da Tampa Bay
16 Tremaine Edmunds OLB Virginia Tech Da Baltimore
3 96 Harrison Phillips DT Stanford Da Philadelphia
4 121 Taron Johnson CB Weber St.
5 154 Siran Neal S Jacksonville St. Da Baltimore
166 Wyatt Teller G Virginia Tech Da Jacksonville
6 187 Ray-Ray McCloud WR Clemson Da Cincinnati
7 255 Austin Proehl WR North Carolina Da Tampa Bay

Scambi di scelte

  • I Bills scambiarono le loro scelte nel 1º e 2º giro (12ª, 53ª e 56ª assolute) a Tampa Bay in cambio delle scelte nel 1º e 7º giro (7ª e 255ª assolute) di questi ultimi.[18]
  • I Bills scambiarono le loro scelte nel 1º e 3º giro (22ª e 65ª assolute) a Baltimore in cambio delle scelte nel 1º e 5º giro (16ª e 154ª assolute) di questi ultimi.[19]
  • I Bills scambiarono le loro scelte nel 1º e 5º giro (21ª e 158ª assolute) e il loro offensive tackle Cordy Glenn a Cincinnati in cambio delle scelte nel 1º e 6º giro (12ª e 187ª assolute) di questi ultimi.[20]
  • I Bills scambiarono la loro scelta nel 1º giro nel 2017 (10ª assoluta) a Kansas City in cambio della scelta nel 1º giro (22ª assoluta), e le loro scelte nel 1º e 3º giro nel 2017 (27ª e 91ª assolute) di questi ultimi.
  • I Bills scambiarono la loro scelta nel 6º giro (195ª assoluta) e il loro wide receiver Sammy Watkins ai Los Angeles Rams in cambio della scelta nel 2º giro (56ª assoluta) e del cornerback E.J. Gaines di questi ultimi.
  • I Bills scambiarono il loro quarterback Tyrod Taylor a Cleveland in cambio della scelta nel 3º giro (65ª assoluta) di questi ultimi.[20]
  • I Bills scambiarono la loro scelta nel 3º giro (85ª assoluta), il loro quarterback Cardale Jones e la loro scelta nel 7º giro che ricevettero dai Los Angeles Chargers (234ª assoluta) a Carolina in cambio del wide receiver Kelvin Benjamin di questi ultimi.
  • I Bills scambiarono in loro cornerback Ronald Darby a Philadelphia in cambio della scelta nel 3º giro (96ª assoluta) e del wide receiver Jordan Matthews di questi ultimi.
  • I Bills scambiarono il loro defensive tackle Marcell Dareus a Jacksonville in cambio di una scelta condizionale nel 6º giro, che poi diventò una scelta nel 5º giro (166ª assoluta), dopo che Dareus rimase con i Jaguars per il resto della stagione 2017 e riuscì a partecipare ai play-off.
  • I Bills scambiarono la loro scelta nel 7º giro (239ª assoluta) a Green Bay in cambio del linebacker Lerentee McCray di questi ultimi.
Giocatori/scelte acquisite Da Data dello scambio Giocatori/scelte scambiate Fonte
Scelta nel 3º giro del 2018 (65ª assoluta) Cleveland Browns 14 marzo 2018 QB Tyrod Taylor [21]
Scelta nel 1º giro del 2018 (12ª assoluta)
Scelta nel 6º giro nel 2018 (187ª assoluta)
Cincinnati Bengals 14 marzo 2018 T Cordy Glenn
Scelta nel 1º giro del 2018 (21ª assoluta)
Scelta nel 5º giro del 2018 (158ª assoluta)
[22]
WR Corey Coleman Cleveland Browns 5 agosto 2018 Scelta nel 7º giro nel 2020 [23]
Scelta nel 5º giro ne 2019 Oakland Raiders 1º settembre 2018 QB A.J. McCarron [24]

Staff[modifica | modifica wikitesto]

Staff dei Buffalo Bills nel 2018
Organi dirigenziali
Capo allenatore

Sean McDermott

Altri allenatori
Allenatori dell'attacco
Allenatori della difesa
Allenatori dello special team
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · OAK · LAC
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Roster dei Buffalo Bills nel 2018
Linebacker
Defensive Back
Special Team
Lista delle riserve
Squadra di allenamento




53 attivi, 4 inattivi, 9 nella squadra di allenamento

Legenda
  • I rookie sono in corsivo.
  • il primo ruolo è il principale mentre gli eventuali successivi indicano i ruoli secondari.
  • Injury icon 2.svg indica un giocatore fuori per il resto della stagione.
  • (IR) attiva indica la lista ristretta per un solo giocatore infortunato che può tornare ad allenarsi dopo la settimana 6 e a rientrare in prima squadra dopo la settimana 8.
  • (NFI) indica la lista dove viene inserito un giocatore che ha un infortunio non legato al football americano.
  • (PUP) indica la lista dove viene inserito un giocatore mentre è in attesa di recuperare la condizione fisica. Nella stagione regolare dopo la sesta partita giocata dalla propria squadra, il giocatore ha tempo 3 settimane per riprendere ad allenarsi, più tre settimane aggiuntive dal suo rientro agli allenamenti per rientrare in prima squadra.
AFC East: BUF · MIA · NE · NYJNorth: BAL · CIN · CLE · PITSouth: HOU · IND · JAC · TENWest: DEN · KC · LAC · OAK
NFC East: DAL · NYG · PHI · WASNorth: CHI · DET · GB · MINSouth: ATL · CAR · NO · TBWest: ARI · LAR · SF · SEA

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Precampionato[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario del precampionato dei Bills è stato annunciato l'11 aprile 2018.[25] Per la prima volta dal 2005, i Detroit Lions, che affronteranno nella settimana 15, non sono inclusi nel calendario della precampionato.

Precampionato
Settimana Data Ora Data italiana Ora italiana Avversario Risultato Record Stadio TV Sintesi
1 09/08 7:00 p.m. EDT 10/08 01:00 Carolina Panthers S 23–28 0–1 New Era Field WKBW Sintesi
2 17/08 7:30 p.m. EDT 18/08 01:30 at Cleveland Browns V 19–17 1–1 FirstEnergy Stadium NFLN Sintesi
3 26/08 4:00 p.m. EDT 26/08 22:00 Cincinnati Bengals S 13–26 1–2 New Era Field Fox Sintesi
4 30/08 8:00 p.m. EDT 31/08 02:00 Chicago Bears V 28–27 2–2 Soldier Field Sintesi

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Il calendario della stagione è stato annunciato il 19 aprile 2018.[26]

Stagione regolare
Turno Avversario Risultato Record Stadio Sintesi
1 at Baltimore Ravens S 3–47 0–1 M&T Bank Stadium Recap
2 Los Angeles Chargers S 20–31 0–2 New Era Field Recap
3 at Minnesota Vikings V 27–6 1–2 U.S. Bank Stadium Recap
4 at Green Bay Packers S 0–22 1–3 Lambeau Field Recap
5 Tennessee Titans V 13–12 2–3 New Era Field Recap
6 at Houston Texans S 13–20 2–4 NRG Stadium Recap
7 at Indianapolis Colts S 5–37 2–5 Lucas Oil Stadium Recap
8 New England Patriots S 6–25 2–6 New Era Field Recap
9 Chicago Bears S 9–41 2–7 New Era Field Recap
10 at New York Jets V 41–10 3–7 MetLife Stadium Recap
11 Settimana di pausa
12 Jacksonville Jaguars V 24–21 4–7 New Era Field Recap
13 at Miami Dolphins S 17–21 4–8 Hard Rock Stadium Recap
14 New York Jets S 23–27 4–9 New Era Field Recap
15 Detroit Lions V 14–13 5–9 New Era Field Recap
16 at New England Patriots S 12–24 5–10 Gillette Stadium Recap
17 Miami Dolphins V 42–17 6–10 New Era Field Recap
Note
  • Gli avversari della propria division sono in grassetto.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Division[modifica | modifica wikitesto]

AFC East
V S P PCT DIV CONF PF PS
New England Patriots 10 5 0 .667 3–0 6–2 331 259
Miami Dolphins 8 8 0 .500 3–1 5–4 244 300
Buffalo Bills 4 8 0 .333 1–2 3–6 178 293
New York Jets 3 9 0 .250 0–4 2–7 243 307

Conference[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Division V S P PCT DIV CONF SOS SOV
Capolista di Division
1 [t 1] Kansas City Chiefs West 12 4 0 .750 5–1 10–2 .480 .401
2 [t 2] New England Patriots East 11 5 0 .688 5–1 8–4 .482 .494
3 [t 3] Houston Texans South 11 5 0 .688 4–2 9–3 .471 .435
4 Baltimore Ravens North 10 6 0 .625 3–3 8–4 .496 .450
Wild Card
5 [t 4] Los Angeles Chargers West 12 4 0 .750 4–2 9–3 .477 .422
6 Indianapolis Colts South 10 6 0 .625 4–2 7–5 .465 .456
Non qualificati per i play-off
7 Pittsburgh Steelers North 9 6 1 .594 4–1–1 6–5–1 .504 .448
8 Tennessee Titans South 9 7 0 .563 3–3 5–7 .520 .465
9 Cleveland Browns North 7 8 1 .469 3–2–1 5–6–1 .516 .411
10 Miami Dolphins East 7 9 0 .438 4–2 6–6 .469 .446
11 [t 5] Denver Broncos West 6 10 0 .375 2–4 4–8 .523 .464
12 [t 6] Cincinnati Bengals North 6 10 0 .375 1–5 4–8 .535 .448
13 [t 7] Buffalo Bills East 6 10 0 .375 2–4 4–8 .523 .411
14 Jacksonville Jaguars South 5 11 0 .313 1–5 4–8 .549 .463
15 [t 8] New York Jets East 4 12 0 .250 1–5 3–9 .506 .438
16 [t 9] Oakland Raiders West 4 12 0 .250 1–5 3–9 .547 .406
Criteri di spareggio[t 10]
  1. ^ Precede LA Chargers in base al record contro avversari della division.
  2. ^ Precede Houston in base alla vittoria nello scontro diretto.
  3. ^ Preceduta da New England in base alla vittoria nello scontro diretto.
  4. ^ Preceduta da Kansas City in base al record contro avversari della division.
  5. ^ Precede Cincinnati e Buffalo in base alla strength of victory.
  6. ^ Preceduta da Denver in base alla strength of victory. Precede Buffalo in base al record contro avversari comuni.
  7. ^ Preceduta da Denver in base alla strength of victory. Preceduta da Cincinnati in base al record contro avversari comuni.
  8. ^ Precede Oakland in base alla strength of victory.
  9. ^ Preceduta da NY Jets in base alla strength of victory.
  10. ^ Secondo le regole della NFL, quando sono necessari spareggi tra tre o più squadre, si effettuano prima quelli nella division, poi vengono considerate solo le squadre rimanenti col punteggio più alto di ogni division.
Legenda
w — wild card ottenuta
x — partecipazione ai playoff ottenuta
y — campioni di division
z — salto del primo turno di play-off
* — vantaggio del campo ottenuto

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Pro Bowler[modifica | modifica wikitesto]

Kyle Williams, selezionato al posto dell'infortunato Jurrell Casey, è stato l'unico giocatore dei Bills convocato per il Pro Bowl 2019 a Orlando, Florida.

Premi settimanali e mensili[modifica | modifica wikitesto]

difensore della AFC della settimana 3[27]
giocatore degli special team della AFC della settimana 10[28]
rookie difensivo del mese di dicembre[30]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) 2018 Buffalo Bills (Pro Football Reference), 2018. URL consultato il 16 gennaio 2018.
  2. ^ https://twitter.com/PegulaSE/status/991422014773751809
  3. ^ http://buffalonews.com/2018/05/01/russ-brandon-resigns-from-bills-sabres-after-internal-investigation/
  4. ^ Mike Rodak, Russ Brandon, president of Bills and Sabres, resigns, su espn.com, ESPN. URL consultato il 1º maggio 2018.
  5. ^ http://www.nfl.com/news/story/0ap3000000917654/article/vontae-davis-agrees-to-terms-on-1year-deal-with-bills
  6. ^ Copia archiviata, su buffalobills.com. URL consultato il 7 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2018).
  7. ^ Copia archiviata, su buffalobills.com. URL consultato il 7 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2018).
  8. ^ http://www.theadvocate.com/new_orleans/sports/saints/article_bcaee7bc-271b-11e8-8f7f-73f55504f782.html
  9. ^ a b c d https://www.democratandchronicle.com/story/sports/football/nfl/bills/2018/03/14/buffalo-bills-free-agents-trent-murphy-signing-washington-redskins/424015002/
  10. ^ https://www.buffalorumblings.com/2018/3/23/17157166/russell-bodine-buffalo-bills-contract-details-show-hes-essentially-a-roster-lock-2018
  11. ^ https://www.cbssports.com/fantasy/football/news/bills-marshall-newhouse-signs-with-buffalo/
  12. ^ a b Copia archiviata, su buffalobills.com. URL consultato il 7 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 12 giugno 2018).
  13. ^ https://www.cbssports.com/fantasy/football/news/seantrel-henderson-inks-deal-with-texans/
  14. ^ http://www.spotrac.com/nfl/cincinnati-bengals/preston-brown-14483/
  15. ^ http://www.espn.com/nfl/story/_/id/22870714/dallas-cowboys-sign-wr-deonte-thompson-1-year-deal
  16. ^ http://www.espn.com/nfl/story/_/id/22885176/ej-gaines-signs-cleveland-browns
  17. ^ Copia archiviata, su patriots.com. URL consultato il 7 giugno 2018 (archiviato dall'url originale il 10 maggio 2018).
  18. ^ Chris Brown, Bills trade up with Bucs to land QB Josh Allen (Buffalo Bills), 26 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2018).
  19. ^ Kyle Barber, 2018 NFL Draft: Baltimore Ravens trade down with Buffalo Bills, in Baltimore Beatdown, 26 aprile 2018. URL consultato il 27 aprile 2018.
  20. ^ a b Chris Brown, Trades land Bills bevy of draft assets (Buffalo Bills), 14 marzo 2018. URL consultato il 16 marzo 2018 (archiviato dall'url originale il 16 marzo 2018).
  21. ^ https://overthecap.com/player/tyrod-taylor/1407/
  22. ^ http://www.nfl.com/news/story/0ap3000000920708/article/buffalo-bills-trading-cordy-glenn-to-cincinnati-bengals
  23. ^ Austin Knoblauch, Browns trade Corey Coleman to Bills for draft pick, su NFL.com, 6 agosto 2018. URL consultato il 6 agosto 2018.
  24. ^ Herbie Teope, Oakland Raiders acquire AJ McCarron in trade with Bills, su NFL.com, 1º settembre 2018. URL consultato il 2 settembre 2018.
  25. ^ Chris Brown, Bills 2018 preseason opens at home, in BuffaloBills.com (Buffalo Bills), 11 aprile 2018. URL consultato il 13 aprile 2018 (archiviato dall'url originale il 14 aprile 2018).
  26. ^ (EN) NFL releases 2018 regular-season schedule (NFL.com), 19 aprile 2018. URL consultato il 21 agosto 2018.
  27. ^ (EN) Big Ben, Drew Brees among NFL Players of the Week (NFL.com), 26 settembre 2018. URL consultato il 26 settembre 2018.
  28. ^ (EN) Ben Roethlisberger, Mitch Trubisky among Players of the Week (NFL.com), 14 novembre 2018. URL consultato il 15 novembre 2018.
  29. ^ (EN) Josh Allen, Darius Leonard among Players of the Week (NFL.com), 2 gennaio 2019. URL consultato il 2 gennaio 2019.
  30. ^ (EN) Titans' Derrick Henry among NFL Players of the Month (NFL.com), 3 gennaio 2019. URL consultato il 3 gennaio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport