Bubba Gump Shrimp Company

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bubba Gump Shrimp Company
Logo
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Tipo sussidiaria
Fondazione 1995 a San Clemente, CA, USA
Sede principale San Clemente, California
Gruppo Landry's Restaurants
Settore Ristorazione
Prodotti
  • Frutti di mare
Sito web www.bubbagump.com/

La Bubba Gump Shrimp Company Restaurant and Market è una catena di ristoranti specializzati in pesce e frutti di mare, ispirato al film Forrest Gump.

L'azienda nella finzione cinematografica[modifica | modifica wikitesto]

La Bubba Gump Shrimp Company nasce da un'idea di Benjamin Buford "Bubba" Blue e Forrest Gump durante la loro partecipazione alla campagna militare in Vietnam, in cui Bubba, che viene da una famiglia di cuochi specializzati in gamberi, propone l'idea di entrare nel mondo dei pescatori di gamberi. Forrest è d'accordo e promette che dopo il termine del loro servizio nell'esercito sarebbe diventato suo socio d'affari. Purtroppo Bubba muore in guerra, lasciando Forrest unico socio di questa loro ipotetica società. Forrest successivamente finisce a giocare nella squadra nazionale di Ping Pong e, dopo un tour che gli permette di guadagnare circa $25,000 ($24,562.67 dopo alcune spese personali), questi venngono impiegati nell'acquisto di una barca per gamberi che fu nominata "Jenny", in onore della ragazza amata da Forrest, con base nel porto di Bayou La Batre, in Alabama.

Il tenente Dan Taylor, comandante del plotone di Bubba e Forrest, inizialmente prende in giro Gump sul fatto che sarebbe potuto diventare il capitano di una nave, e gli promette ironicamente che nel caso sarebbe diventato lui stesso il suo primo ufficiale. Quando viene a sapere dell'acquisto della barca da parte di Forrest, Taylor va a trovarlo e diventa davvero il suo primo ufficiale (sebbene sia lui a impartire la maggior parte degli ordini). Successivamente ad un periodo di pesca scarsa, un uragano arriva nel porto di Bayou La Batre e distrugge la totalità delle barche per gamberi della zona con eccezione della Jenny (la barca di Forrest). Grazie a questo, per un po', Forrest è l'unico pescatore di gamberi operativo in zona, riuscendo a pescare enormi quantità di gamberi e guadagnando molti soldi, che gli permettono di fondare l'azienda.

La Bubba Gump Shrimp Company in seguito ottiene i favori di un periodico economico, mostrando in copertina Forrest e il tenente Dan. Dopo aver appreso che sua madre è ammalata di cancro, Forrest lascia l'azienda nelle mani di Taylor, che investe parte dei loro profitti in "un'azienda di frutta" (in realtà la Apple). Forrest dona parte dei proventi ad una chiesa locale e ad un ospedale che porta il suo nome (Gump Medical Center) e dà alla famiglia di Bubba quelle che sarebbero state le sue quote nella società.

L'azienda reale[modifica | modifica wikitesto]

The Bubba Gump Shrimp Co. a Long Beach (California).
Il ristorante Bubba Gump Shrimp Co. a Times Square, New York City.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1995, Viacom Consumer Products, la divisione proprietaria dei diritti del film di Viacom (a sua volta proprietaria della Paramount Pictures produttrice del film) e della catena di ristoranti Rusty Pelican, interpellò l'amministratore delegato della Rusty Pelican, Scott Barnet, al riguardo dell'idea di creare una catena destinata al target familiare sullo stile dei ristoranti di gamberi introdotto dal film Forrest Gump. Dopo poco, la società Bubba Gump Shrimp Company Inc. fu creata come una nuova catena di ristoranti in cooperazione con Paramount Pictures.

Il primo ristorante Bubba Gump aprì nel 1996 a Monterey (California). I ristoranti Bubba Gump prendono il nome dai protagonisti del film Benjamin Buford "Bubba" Blue e Forrest Gump. Nel film, Bubba suggerisce il business di pesca dei gamberi a Forrest, idea che lui decide di cogliere successivamente alla morte di Bubba durante la Guerra del Vietnam.

La società Bubba Gump Shrimp Co. di San Clemente e la Bubba Gump Shrimp Co. International LLC operano direttamente o in franchising nella gestione dei ristoranti così come con marchi come "Capi's Italian Kitchen", "Mai Tai Bar", ed un ultimo punto della catena Rusty Pelican a Newport Beach. Le altre location Rusty Pelican furono cedute alla Landry Seafood Restaurants. Sebbene la catena di ristoranti della finzione cinematografica fosse basata in Alabama, la reale società ironicamente non possiede neppure un punto vendita in questo Stato.[1]

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente quarantatré ristoranti Bubba Gump risultano essere operativi in tutto il mondo. Ventinove di queste location sono negli Stati Uniti, quattro sono localizzati in Messico, tre sono in Giappone, tre sono in Malesia, e un ristorante rispettivamente a Londra, nelle Filippine, Indonesia e Hong Kong.

Menu[modifica | modifica wikitesto]

Il menu consiste principalmente in pietanze a base di gamberi, ma anche altri frutti di mare, così come prodotti del sud degli Stati Uniti, questo per il fatto che Forrest proveniva dall'Alabama.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bubba Gump Shrimp Co.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]