Bryan Godfrey-Faussett

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bryan Godfrey-Faussett
NascitaWaterford, 1863
Morte20 settembre 1945
Dati militari
Paese servitoRegno Unito
Forza armataRoyal Navy
Anni di servizio1877-1906
GradoCapitano
GuerrePrima guerra mondiale
Studi militariRoyal Naval College, Greenwich
voci di militari presenti su Wikipedia

Sir Bryan Godfrey Godfrey-Faussett (Waterford, 186320 settembre 1945) è stato un ufficiale inglese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era il figlio di Godfrey Godfrey-Faussett, e di sua moglie, Martha Jane Morris. Era un discendente di Bryan Faussett.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Entrò nella Royal Navy e iniziò la sua formazione a bordo della HMS Britannia nel 1877, diventando un guardiamarina nel 1879 e un sottotenente nel 1887. A parte gli studi presso il Royal Naval College, Greenwich e il Royal Naval College, Dartmouth (1883-1884).

Poco dopo la sua promozione a tenente, si è trasferito a bordo della HMS Dolphin, ma contrasse una febbre grave ed è stato mandato a casa da Porto Said. Tornò nelle Indie Occidentali nel 1889, dopo la convalescenza di un anno, a bordo della HMS Bellerofonte.

Nel 1890 divenne aiutante di campo per l'allora principe Giorgio, nel corso di una visita in Canada. La sua carriera navale ha continuato, per breve tempo come un istruttore sul HMS Britannia, sul HMS Osborne, lo yacht reale (1896-1897). È stato promosso a comandante[1] il 13 luglio 1899, ma entrò nell'entourage del principe Giorgio.

Godfrey-Faussett servì come aiutante di campo del principe, ormai il duca di Cornovaglia e di York, durante il suo tour per l'impero (marzo-ottobre 1901)[2]. Dopo la nomina di Giorgio come Principe di Galles nel mese di novembre 1901, Godfrey-Faussett è stato nominato scudiero, e accompagnò il Principe e la Principessa nella loro visita in India (1905-1906). In quest'ultimo anno, è stato promosso a capitano e si ritirò dal servizio attivo il 31 ottobre 1906[3].

All'ascesa al trono di Giorgio V, Godfrey-Faussett lo accompagnò in un viaggio in India con la coppia reale a Delhi Durbar.

Prima guerra mondiale[modifica | modifica wikitesto]

Durante la Prima guerra mondiale, Godfrey-Faussett prestò servizio attivo a bordo HMS Thistle nel 1914, e fu aiutante di campo navale del re (1915-1918). Questo periodo lo mise in contatto con l'ammiraglio Beatty, nel 1916, dopo la battaglia dello Jutland.

Durante il regno di Edoardo VIII, ha lasciato il suo posto di scudiero per diventare scudiero Extra, il 21 luglio 1936. Egli sarebbe rimasto un scudiero extra di Edoardo VIII e Giorgio VI fino alla sua morte nel 1945. Ha anche lavorato per un breve periodo presso il Dipartimento dell'Ammiragliato, nel 1917.

Matrimonio[modifica | modifica wikitesto]

Sposò, l'11 aprile 1907, Eugénie Fanny Eveline Dudley Ward (?-6 aprile 1956), figlia di William Humble Dudley Ward. Ebbero due figli:

  • George Bryan Godfrey-Faussett (1909-?), sposò Stella Mary Locker-Lampson, non ebbero figli;
  • David Frederick Godfrey-Faussett (1913-11 marzo 1942).

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Morì il 20 settembre 1945.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze britanniche[modifica | modifica wikitesto]

Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Compagno dell'Ordine di San Michele e San Giorgio
— 11 agosto 1908
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine reale vittoriano
— 1 gennaio 1932[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette, issue 27099, 14 July 1899
  2. ^ (EN) The London Gazette (PDF), nº 27293, 12 March 1901, p. 1763.
  3. ^ The London Gazette, issue 27964, 6 November 1906
  4. ^ The London Gazette, issue 33785, 29 December 1931
Controllo di autoritàVIAF (EN48743823 · LCCN (ENnb2004312889 · WorldCat Identities (ENnb2004-312889
Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina