Bruno Boero

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bruno Boero
Nazionalità Italia Italia
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Allenatore
Squadra Olimpo Alba
Carriera
Carriera da allenatore
1960-19?? 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg Crocetta Torino
19??-1970 Auxilium Torino (giov.)
1970-1971 Varese (giov.)
????-???? Auxilium Torino (giov.)
1975-1977 Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Olimpo Alba
1979-1980 Milano 1958 7-26
19??-19?? Firenze Basket
19??-19?? Petrarca
1982-1983 Roseto 10-30
1983-1984 Libertas Livorno 4-19
1984-1986 Trapani
19??-19?? Cierre Asti
19??-19?? Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Olimpo Alba
1990-1995 Treviso (giov.)
1995-1997 Auxilium Torino (giov.)
1998-2000 Montecatini S.C. (giov.)
2001-2006 Bianco e Azzurro.svg Basket 95 Faenza
2006- non conosciuta Basket Castrocaro
2008- Azzurro e Blu.svg Pol. Battipagliese (giov.)
2008-2011 600px Giallo e Blu.svg Pall. Budrio (giov.)
2011- Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Olimpo Alba (giov.)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2012

Bruno Boero (Torino, 16 marzo 1940) è un allenatore di pallacanestro italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Si forma come allenatore e giocatore nella Don Bosco Crocetta Torino[1] e nell'allora neonata Auxilium Torino. Nel 1970 lavora nel settore giovanile della Pallacanestro Varese. Successivamente allena la prima squadra dell'Olimpo Alba, per poi esordire in Serie A1 con la Pallacanestro Milano nella stagione 1979-1980. Successivamente guiderà Firenze, Padova, Roseto, Livorno (subentrando a Vandoni), Trapani (deve sarà premiato come miglior allenatore della serie B nel 1986), Asti e Alba.

Nel 1990 diventa responsabile tecnico del settore giovanile della Pallacanestro Treviso. Nel 1995 e fino al 1997 ritorna all'Auxilium Torino sempre come responsabile del settore giovanile, e con lo stesso incarico lavora dal 1998 al 2000 alla Snai Montecatini. Nel 2001 passa a Castrocaro/Faenza come capo allenatore, curando anche il settore giovanile sino alla stagione 2006-2007, stagione in cui viene esonerato lasciando il posto al figlio. Nel 2008 viene ingaggiato dalla Polisportiva Battipaglese; rinuncia però all'incarico per trasferirsi alla Pallacanestro Budrio. Dal 2011 guida la squadra under-14 dell'Olimpo Basket Alba[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]