Brother Beat

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brother Beat
Paese Giappone
Anno 2005
Formato serie TV
Genere Commedia romantica
Stagioni 1
Episodi 11
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale giapponese
Rapporto 16:9
Crediti
Regia Kanji Takenoshita, Atsushi Takei, Arata Kato
Sceneggiatura Eriko Komatsu
Produttore Kazuhiro Ito
Prima visione
Dal 13 ottobre 2005
Al 22 dicembre 2005
Rete televisiva TBS

Brother Beat (ブラザー☆ビート Burazā Bīto?) è un dorama stagionale autunnale in 11 puntate di TBS andato in onda nel 2005.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Harue è una donna sola che ce la sta mettendo tutta per crescere meglio che può i suoi tre figli, Tatsuya, Riku e Junpei: vivono tutti assieme sostenendosi a vicenda. Il padre è morto quand'erano ancora molto giovani. Il primogenito lavora già in un'agenzia pubblicitaria, è molto pignolo e tiene costantemente in riga i due fratelli più giovani.

Protagonisti[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Episodio Data trasmissione Titolo (kanji) Titolo (romaji) Titolo (inglese)
01 2005-Oct-13 長男の逆玉見合い Chounan no gyakutama miai The eldest son's gold digging blind date
02 2005-Oct-20 次男のホストNo.1 Jinan no Hosuto No.1 Second son is the No.1 host
03 2005-Oct-27 三男の甘い誘惑 Sannan no Amai Yuuwaku Third son's sweet temptation
04 2005-Nov-03 TOKYO恋物語 TOKYO Koi Monogatari TOKYO love story
05 2005-Nov-10 トゥルーラブ True Love True Love
06 2005-Nov-17 15年目のプロポーズ 15 Nen me no Puropoozu 15th year Proposal
07 2005-Nov-24 オレの子供です Oreno Kodomo Desu It is my child
08 2005-Dec-01 元カノVS今カノ Moto kano VS Kon Kano Ex-girlfriend VS Current girlfriend
09 2005-Dec-08 親父の背中 Oyaji no Senaka Father's back (following in father's footsteps)
10 2005-Dec-15 長男の嫁 Chounan no Yome Eldest son's bride
11 2005-Dec-22 兄貴の結婚式 Aniki no Kekkon Shiki Big brother's wedding

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Dorama del giovedì su TBS Successore
Shiawase ni Naritai!, 14 luglio-15 settembre 13 ottobre-22 dicembre 2005 Byakuyakō, 12 gennaio-23 marzo 2006
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione