Brooks Wackerman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brooks Wackerman
Brookswikiman.jpg
Brooks Wackerman in concerto con i Bad Religion
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Heavy metal
Punk rock
Periodo di attività 1990 – in attività
Strumento batteria
Etichetta Capitol Records
Gruppo attuale Avenged Sevenfold, Mass Mental
Gruppi precedenti Bad4Good, Infectious Grooves, Suicidal Tendencies, Bad Religion

Brooks Wackerman (15 febbraio 1977) è un batterista statunitense, dal 2015 componente del gruppo musicale heavy metal Avenged Sevenfold.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello di Chad Wackerman, anche lui batterista che ha suonato con Frank Zappa, ha iniziato a suonare giovanissimo sotto la direzione del padre Chuck ed ha fatto notare le sue capacità in band come i Bad4Good, gli Infectious Grooves e i Suicidal Tendencies.

Ha suonato nell'album dei The Vandals Look What I Almost Stepped in... (del 2000) a causa degli impegni del batterista Josh Freese con altre band come A Perfect Circle o i Devo. Nel 2001 entra nei Bad Religion dopo un incidente subito da Bobby Schayer. Ha suonato negli album The Process of Belief, The Empire Strikes First e nell'ultimo New Maps of Hell.

Nel corso degli anni duemila ha partecipato all'album Untitled dei Korn, insieme a Terry Bozzio e Joey Jordison, e ad alcune pubblicazioni dei Tenacious D.

Nei mesi di febbraio e marzo 2013 ha sostituito Travis Barker nel tour australiano dei Blink-182 in seguito al rifiuto di quest'ultimo di partecipare a causa della sua paura degli aerei, sorta dopo il tragico incidente di qualche anno prima.

Nei primi mesi del 2015 ha partecipato alle registrazioni dell'album da solista di Tom DeLonge: To the Stars... Demos, Odds and Ends.

Il 4 novembre 2015 è stato annunciato come nuovo batterista degli Avenged Sevenfold, con i quali ha pubblicato l'album The Stage il 28 ottobre dell'anno successivo.