Brohisaurus kirthari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Brohisaurus
Immagine di Brohisaurus kirthari mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Sauropodomorpha
Infraordine Sauropoda
(clade) Macronaria
Genere Brohisaurus
Specie B. kirthari

Il brohisauro (Brohisaurus kirthari) è un dinosauro erbivoro appartenente ai sauropodi. Visse nel Giurassico superiore (circa 150 milioni di anni fa) e i suoi resti sono stati ritrovati in Pakistan. È considerato uno dei più antichi titanosauri.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

Questo dinosauro è conosciuto soltanto attraverso frammenti di ossa delle zampe, descritte da Malkani nel 2003 e successivamente in uno studio del 2006 comprendente la descrizione di altri sauropodi, tutti provenienti dal Cretaceo ad eccezione di Brohisaurus. Secondo lo studio, questo dinosauro potrebbe essere stato uno dei più antichi rappresentanti dei titanosauri (denominati Pakisauridae nell’articolo), un gruppo di sauropodi che ebbero una notevole diffusione nel Cretaceo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Malkani, M. S. (2003). "First Jurassic dinosaur fossils found from Kirthar range, Khuzdar District, Balochistan, Pakistan". Geological Bulletin of the University of Peshawar. 36: 73-83.
  • Malkani, M.S. (2006). "Biodiversity of saurischian dinosaurs from the Latest Cretaceous Park of Pakistan". Journal of Applied and Emerging Sciences 1 (3): 108–140.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]