Brognaturo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brognaturo
comune
Brognaturo – Stemma Brognaturo – Bandiera
Brognaturo – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Calabria.svg Calabria
ProvinciaProvincia di Vibo Valentia-Stemma.png Vibo Valentia
Amministrazione
SindacoRossana Tassone (lista civica Continuare a servire il popolo) dal 4-10-2021
Territorio
Coordinate38°36′N 16°20′E / 38.6°N 16.333333°E38.6; 16.333333 (Brognaturo)
Altitudine755 m s.l.m.
Superficie25,69 km²
Abitanti678[1] (31-8-2020)
Densità26,39 ab./km²
Comuni confinantiBadolato (CZ), Cardinale (CZ), Guardavalle (CZ), San Sostene (CZ), Santa Caterina dello Ionio (CZ), Simbario, Spadola, Stilo (RC)
Altre informazioni
Cod. postale89822
Prefisso0963
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT102004
Cod. catastaleB197
TargaVV
Cl. sismicazona 1 (sismicità alta)[2]
Nome abitantibrognaturesi
PatronoMadonna della Consolazione
Giorno festivo5 febbraio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Brognaturo
Brognaturo
Brognaturo – Mappa
Posizione del comune di Brognaturo nella provincia di Vibo Valentia
Sito istituzionale

Brognaturo (Brignatùri in calabrese[3]) è un comune italiano di 678 abitanti della provincia di Vibo Valentia in Calabria.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Sorge a 755 metri di altitudine sul versante orientale delle Serre, nella valle solcata dal fiume Ancinale, che lo divide dall'attiguo abitato di Spadola. Il territorio comunale è compreso tra 699 e 1264 metri s.l.m.

Origini del nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome deriverebbe dal greco bizantino Vrondismènon, Βροντισμένον, ossia "luogo di tuoni".

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Età neolitica[modifica | modifica wikitesto]

Età medievale[modifica | modifica wikitesto]

Le prime attestazioni dell'esistenza del paese sono del 1500.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Santuario della Madonna della Consolazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 Febbraio 1721, durante dei lavori di restauro, su una parete fu riportata alla luce un'immagine della Madonna col Bambino, cui la tradizione attribuisce guarigioni miracolose, e protezione durante il terremoto del 1783 e l'alluvione del 1935. Quella dell'icona fu chiamata Madonna della Consolazione, dando il nome attuale alla chiesa che fu elevata a santuario il 7 ottobre 1993. La Vergine viene festeggiata il 5 Febbraio e la prima domenica di settembre[4].

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Artigianato[modifica | modifica wikitesto]

Tra le attività più tradizionali e rinomate vi sono quelle artigianali, che si distinguono per l'arte dell'intaglio del legno, finalizzata alla realizzazione di pregevoli pipe.[6][7]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Brognaturo è collegata con la Strada statale 713 dir di Serra San Bruno.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
21 novembre 1993 16 novembre 1997 Cosmo Tassone Partito Socialista Italiano sindaco
16 novembre 1997 27 maggio 2002 Cosmo Tassone lista civica di centro-destra sindaco
27 maggio 2002 28 maggio 2007 Giuseppantonio Pupo lista civica di centro-destra sindaco
28 maggio 2007 7 maggio 2012 Cosmo Tassone lista civica sindaco
7 maggio 2012 11 giugno 2017 Giuseppe Antonio Iennarella lista civica Ancora insieme per Brognaturo sindaco
11 giugno 2017 12 gennaio 2021 Cosmo Tassone lista civica Servire il popolo sindaco
12 gennaio 2021 4 ottobre 2021 Cosimo Nicola Papa lista civica Servire il popolo sindaco [8]
4 ottobre 2021 in carica Rossana Tassone lista civica Continuare a servire il popolo sindaco

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 agosto 2020 (dato provvisorio).
  2. ^ Classificazione sismica (XLS), su rischi.protezionecivile.gov.it.
  3. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani., Milano, Garzanti, 1996, p. 102, ISBN 88-11-30500-4.
  4. ^ Brognaturo, il "miracoloso" affresco della Madonna della Consolazione, su ilvizzarro.it. URL consultato il 27 settembre 2021.
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Atlante cartografico dell'artigianato, vol. 3, Roma, A.C.I., 1985, p. 14,15.
  7. ^ Prodotti artigianali della Calabria, su guidaconsumatore.com. URL consultato il 5 giugno 2016.
  8. ^ facente funzioni

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN243731249 · GND (DE7722149-7