Bristol Cherub

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bristol Cherub
BristolCherub.JPG
Descrizione
Costruttore Regno Unito Bristol
Tipo motore boxer
Numero di cilindri 2
Raffreddamento ad aria
Alimentazione carburatore
Distribuzione OHV 2 valvole per cilindro
Dimensioni
Lunghezza 650 mm (25.6 in)
Cilindrata 1,228 L (75 in³)
Alesaggio 90 mm (3.54 in)
Corsa 96 mm (3.8 in)
Rap. di compressione 5,75:1
Peso
A vuoto 39,5 kg (98 lb)
Prestazioni
Potenza 36 hp (24 kW) a 3 200 giri/min
Consumo specifico 2,5 imp. galloni/h
Note
Dati relativi alla versione Cherub III
i dati sono estratti da British Piston Engines and their Aircraft[1]
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Bristol Cherub era un motore aeronautico 2 cilindri boxer raffreddato ad aria prodotto dall'azienda britannica Bristol Aeroplane Company.

Destinato a velivoli leggeri, il Cherub fu introdotto sul mercato nel 1923 diventando popolare nelle motorizzazioni dei velivoli degli anni trenta.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Cherub I
prima versione prodotta ed introdotta nel 1923. Alesaggio x corsa 3,375 x 3,75 in, cilindrata 67,1 in³ (1,1 L), potenza erogata 25 hp (19 kW) a 2 500 giri/min
Cherub II 
versione con riduttore di velocità interposto all'elica del Cherub I
Cherub III
ulteriore sviluppo con introduzione di cilindrata e prestazioni leggermente maggiorate introdotta nel 1925

Velivoli utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Cecoslovacchia Cecoslovacchia
Germania Germania
Francia Francia
Regno Unito Regno Unito

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lumsden 2003, p. 102.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) T.E. Guttery, The Shuttleworth Collection, London, Carling & Co, 1969, ISBN 0-901319-01-5.
  • (EN) Alec Lumsden, British Piston Engines and their Aircraft, Marlborough, Wiltshire, Airlife Publishing, 2003, ISBN 1-85310-294-6.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Aviazione Portale Aviazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Aviazione