Bringing Up Bobby

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Bringing Up Bobby
Titolo originale Bringing Up Bobby
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America, Paesi Bassi, Regno Unito
Anno 2011
Durata
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Famke Janssen
Soggetto Famke Janssen, Cole Frates
Sceneggiatura Famke Janssen
Produttore Famke Janssen, Sofia Sondervan
Produttore esecutivo Chad Burris, Phil Hunt, Compton Ross
Casa di produzione Dutch Tilt Film, Rinkel Film, Fu Works
Fotografia Guido van Gennep
Montaggio Job ter Burg
Musiche Junkie XL
Scenografia Dina Goldman
Costumi Hala Bahmet
Interpreti e personaggi

Bringing Up Bobby è un film del 2011 scritto, diretto e prodotto da Famke Janssen, al debutto dietro la macchina da presa, con protagonista Milla Jovovich.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Olive è un'artista europea che si trova in Oklahoma col figlio nel tentativo di sfuggire al suo passato e costruire un futuro migliore. Olive e Bobby seguono la loro strada da un'avventura all'altra finché il passato criminale di Olive li raggiunge. Di conseguenza, dovrà fare una scelta: continuare con una vita criminale o lasciare la persona che ama di più, nel tentativo di dare una possibilità a Bobby di avere una vita serena.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film iniziano il 19 luglio 2010[1] e durano 22 giorni[2].

La pellicola viene girata interamente a Oklahoma City nello stato dell'Oklahoma (Stati Uniti d'America)[3].

Il titolo del film prende spunto dalla pellicola Susanna! (Bringing Up Baby) del 1938, senza esserne però né un remake né un sequel[4].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto viene messo sul mercato per la prima volta durante il Festival di Cannes 2011.

La pellicola viene presentata in svariati festival cinematografici[5]:

Mentre negli Stati Uniti d'America:

  • al Newport Beach Film Festival nell'aprile 2012
  • al Dallas International Film Festival il 14 aprile
  • al Santa Cruz Film Festival il 17 maggio
  • al The White Sands International Film Festival il 22 agosto
  • al Nashville Film Festival
  • all'Omaha Film Festival
  • al Savannah Film Festival

Il film esce nelle sale cinematografiche della Gran Bretagna nel 2011, mentre nei Paesi Bassi viene distribuito direct-to-video a partire dal 24 gennaio 2012. Negli Stati Uniti d'America viene distribuito a partire dal 28 settembre in numero limitato di copie[6].

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti d'America il film viene vietato ai minori di 13 anni per la presenza di linguaggio scurrile, contenuti sessuali e droga[7].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Riprese film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  2. ^ (EN) Durata riprese film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  3. ^ (EN) Location film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  4. ^ (EN) Titolo film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  5. ^ (EN) Presentazione film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  6. ^ (EN) Release film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.
  7. ^ (EN) Rating film, Imdb Official Site. URL consultato il 16-09-2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema