Brigitte Oertli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brigitte Oertli
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 174[senza fonte] cm
Peso 70[senza fonte] kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera, supergigante, slalom gigante, slalom speciale, combinata
Squadra Egg[senza fonte]
Ritirata 1990
Palmarès
Olimpiadi 0 2 0
Mondiali 0 0 1
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Brigitte Oertli (Egg, 10 giugno 1962) è un'ex sciatrice alpina svizzera. In grado di cimentarsi in tutte le specialità, è stata una delle rappresentanti di punta della forte nazionale elvetica degli anni ottanta; pur non riuscendo a ottenere i risultati di compagne di squadra come Vreni Schneider ed Erika Hess, ha comunque conquistato due medaglie d'argento ai Giochi olimpici invernali e una medaglia di bronzo ai Campionati mondiali. In Coppa del Mondo ha conseguito nove successi, quasi tutti in combinata.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1981-1986[modifica | modifica wikitesto]

La Oertli si mise in luce in Coppa Europa nella stagione 1980-1981, quando si classificò al 2º posto sia nella classifica generale, sia in quella di discesa libera[1]. In Coppa del Mondo ottenne il primo piazzamento di rilievo il 18 dicembre 1981 a Piancavallo in combinata (12ª) e il primo podio, nella medesima specialità, il 22 gennaio 1984 a Verbier (3ª). Ai XIV Giochi olimpici invernali di Sarajevo 1984, sua prima partecipazione olimpica, si piazzò 12ª nella discesa libera e non completò lo slalom speciale.

Il 9 dicembre 1984 colse a Davos in combinata la sua prima vittoria in Coppa del Mondo e nella stessa stagione partecipò ai Mondiali di Bormio, dove fu 8ª nella discesa libera, 5ª nello slalom speciale e 4ª nella combinata. Al termine della stagione in Coppa del Mondo, dopo aver ottenuto sette podi con due vittorie, risultò 2ª nella classifica generale e 3ª in quella di discesa libera, vinte entrambe dalla sua connazionale Michela Figini; vinse inoltre la classifica della combinata, che tuttavia all'epoca non prevedeva l'assegnazione di alcun trofeo.

Stagioni 1987-1990[modifica | modifica wikitesto]

Nella rassegna iridata di Crans-Montana 1987 si classificò 9ª nel supergigante, 11ª nello slalom gigante e 14ª nella combinata; quell'anno in Coppa del Mondo ottenne sei podi con una vittoria, vinse nuovamente la classifica di combinata e fu 3ª in quella generale. Ai XV Giochi olimpici invernali di Calgary 1988, sua seconda e ultima presenza olimpica, vinse la medaglia d'argento sia nella discesa libera sia nella combinata, si piazzò 17ª nel supergigante e non completò lo slalom speciale. I suoi podi nella Coppa del Mondo 1987-1988 furono otto, con quattro vittorie; s'impose per la terza volta nella classifica di combinata e si piazzò al 2º posto sia nella classifica generale sia in quella di discesa libera, ancora vinte entrambe dalla Figini.

Ai Mondiali di Vail 1989, suo congedo iridato, vinse la medaglia di bronzo nella combinata, mentre quell'anno in Coppa del Mondo vinse per la quarta volta la classifica di combinata. Si ritirò al termine della stagione 1989-1990, durante la quale ottenne l'ultimo podio in Coppa del Mondo con la vittoria nella combinata di Steamboat Springs del 12 dicembre. Il suo ultimo piazzamento in carriera fu il 15º posto ottenuto nella discesa libera di Coppa del Mondo disputata a Veysonnaz il 3 febbraio 1990.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2ª nel 1985 e nel 1988
  • Vincitrice della classifica di combinata nel 1985, nel 1987, nel 1988 e nel 1989
  • 31 podi (11 in discesa libera, 2 in supergigante, 1 in slalom gigante, 7 in slalom speciale, 10 in combinata):
    • 9 vittorie
    • 13 secondi posti
    • 9 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
9 dicembre 1984 Davos Svizzera Svizzera KB
11 gennaio 1985 Bad Kleinkirchheim Austria Austria KB
11 gennaio 1987 Mellau Austria Austria KB
13 dicembre 1987 Leukerbad Svizzera Svizzera KB
18 gennaio 1988 Saas-Fee Svizzera Svizzera SL
24 gennaio 1988 Bad Gastein Austria Austria KB
5 marzo 1988 Aspen Stati Uniti Stati Uniti DH
15 gennaio 1989 Grindelwald Svizzera Svizzera KB
10 dicembre 1989 Steamboat Springs Stati Uniti Stati Uniti KB

Legenda:
DH = discesa libera
SL = slalom speciale

KB = combinata

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 2ª nel 1981[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (DE) Profilo ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 1º luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]