Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei
Brigata di Intervento Speciale della Gendarmeria
Stema Brigazii Speciale de Interventie Jandarmi.png
Stemma dell'Unità
Descrizione generale
Attiva1990 - in attività
NazioneRomania Romania
ServizioGendarmeria romena
TipoForze speciali
RuoloAntiterrorismo Nazionale
Operazioni speciali
Guarnigione/QGBucarest
PatronoVlad Ţepeş
Sito internet(RO) Sito web ufficiale
(RO) Sito web non ufficiale
Comandanti
Comandante in capoGenerale di brigata Zoltan Balint
Voci su gendarmerie presenti su Wikipedia

La Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei (BSIJ) (in italiano: Brigata di Intervento Speciale della Gendarmeria) è una forza di intervento e operazione speciale appartenente alla Gendarmeria rumena. L'unità porta il nome di "Vlad Tepes", dopo il leggendario sovrano della Valacchia, Vlad l'Impalatore.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

La Brigata è suddivisa in quattro unità:

  • "Batalionul Special Interventie Antiteroristă şi Acţiuni Speciale" (Battaglione di Intervento Speciale contro il Terrorismo e Azioni Speciali)
  • "Batalionul Special Interventie" (Battaglione di Intervento Speciale)
  • "Detaşamentul speciale de Protectie şi Interventie (Distaccamento di Protezione e di Intervento Speciale)
  • "Misiuni Internazionale" (Servizio esterno) - 2 distaccamenti

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Gendarmi della Brigata di Intervento Speciale in parata

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]