Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei
Brigata di Intervento Speciale della Gendarmeria
Stema Brigazii Speciale de Interventie Jandarmi.png
Stemma dell'Unità
Descrizione generale
Attiva 1990 - in attività
Nazione Flag of Romania.svg Romania
Servizio Gendarmeria romena
Tipo Forze speciali
Ruolo Antiterrorismo Nazionale
Operazioni speciali
Guarnigione/QG Bucarest
Patrono Vlad Ţepeş
Sito internet (RO) Sito web ufficiale
(RO) Sito web non ufficiale
Comandanti
Comandante in Capo Generale di brigata Zoltan Balint

[senza fonte]

Voci su gendarmerie presenti su Wikipedia

La Brigada Specială de Intervenţie a Jandarmeriei (BSIJ) (in italiano: Brigata di Intervento Speciale della Gendarmeria) è una forza di intervento e operazione speciale appartenente alla Gendarmeria rumena. L'unità porta il nome di "Vlad Tepes", dopo il leggendario sovrano della Valacchia, Vlad l'Impalatore.

Unità[modifica | modifica wikitesto]

La Brigata è suddivisa in quattro unità:

  • "Batalionul Special Interventie Antiteroristă şi Acţiuni Speciale" (Battaglione di Intervento Speciale contro il Terrorismo e Azioni Speciali)
  • "Batalionul Special Interventie" (Battaglione di Intervento Speciale)
  • "Detaşamentul speciale de Protectie şi Interventie (Distaccamento di Protezione e di Intervento Speciale)
  • "Misiuni Internazionale" (Servizio esterno) - 2 distaccamenti

Galleria[modifica | modifica wikitesto]

Gendarmi della Brigata di Intervento Speciale in parata


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]