Brie Bella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Brianna Garcia)
Brie Bella
Brie Bella nel 2015.
Brie Bella nel 2015.
Nome Brianna Monique Garcia-Colace
Ring name Brie Bella
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Nascita San Diego, Stati Uniti
21 novembre 1983 (34 anni)
Residenza Scottsdale, Arizona
Altezza dichiarata 164 cm
Allenatore Tom Prichard
Debutto 2007
Ritiro 3 aprile 2016
Progetto Wrestling

Brianna Monique Garcia-Colace (San Diego, 21 novembre 1983) è un'ex wrestler e modella statunitense.

È stata sotto contratto con la WWE, dove lottava con il ring name Brie Bella.

È la sorella gemella di Nicole Garcia, meglio nota come Nikki Bella, con la quale formava le Bella Twins, moglie dal 2014 dell'ex wrestler Daniel Bryan, e ha vinto una volta il Divas Championship.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

World Wrestling Entertainment/WWE[modifica | modifica wikitesto]

Florida Championship Wrestling (2007–2008)[modifica | modifica wikitesto]

Garcia firma un contratto di sviluppo con la World Wrestling Entertainment (WWE) nel 2007 e viene mandata alla Florida Championship Wrestling (FCW) per fare esperienza. Debutta il 15 settembre 2007 in un tag team match insieme a sua sorella Nikki sconfiggendo Krissy Vaine e Natalya.

Cambi di roster (2008–2010)[modifica | modifica wikitesto]

Brie Bella debutta nel roster di SmackDown il 26 agosto 2008, sconfiggendo per schienamento Victoria. Inizialmente, Brie aveva il potere di andare sotto il ring e ritornare in forma. Si scoprì poi che Brie aveva una sorella, Nikki, che si scambiava con lei quando c'era bisogno. Una volta scoperte, le Gemelle iniziano a combattere in coppia perdendo al loro esordio contro Beth Phoenix e Natalya.

Nel 2009, le gemelle iniziano una faida fra di loro poiché Brie voleva essere manager di Carlito e Primo mentre Nikki voleva esserlo di John Morrison e The Miz. A SmackDown, il 17 marzo 2009, Brie, Carlito e Primo sconfiggono in un 6-person tag team match Morrison, Miz e Nikki. Le due gemelle si affrontano anche in ECW, dove però a vincere è Nikki. Brie passa poi a Raw insieme a sua sorella. Entrambe debuttano in un 18-diva tag team match ma in squadre separate. A vincere è stata proprio la squadra di Brie. A WWE Wrestlemania XXV, Santina Marella vince una battle royal delle divas alla quale aveva preso parte anche Brie. Nella puntata di Raw del 27 aprile 2009, Brie, Kelly Kelly, Mickie James e Santina sconfiggono Beth Phoenix, Jillian, Maryse e Rosa Mendes. Nella puntata di Superstars del 9 giugno 2009, le gemelle tornano a combattere in coppia subendo una sconfitta per mano di Beth Phoenix e Rosa Mendes.

Divas Champion e rilascio (2011–2012)[modifica | modifica wikitesto]

Intanto nella storyline, le gemelle si innamorano del detentore del WWE United States Championship Daniel Bryan. Il 6 dicembre, Brie e Bryan sconfiggono l'altra coppia del roster di Raw, Maryse e Ted DiBiase. Nella prima puntata di Raw del 2011, Brie, Eve Torres e Natalya sconfiggono Alicia Fox, Maryse e Melina in un 6-diva tag team match. La faida con Maryse e DiBiase prosegue e a Raw, il 24 gennaio, Alicia Fox, Maryse e DiBiase sconfiggono Brie, Nikki e Bryan. Dopo aver scoperto il tradimento di Bryan che rivela di essere stato fidanzato con Gail Kim sin da prima di conoscere le gemelle (Kayfabe), le gemelle effettuano un Turn Heel attaccando Gail Kim ed iniziando una rivalità con quest'ultima.

Dopo aver vinto una battle royal, Brie sconfigge Eve Torres l'11 aprile a Raw conquistando il WWE Divas Championship(con l'aiuto di Nikki che aveva effettuato il twin magic). Nonostante la sorella Nikki interferisca spesso nei match usando il Twin Magic, la campionessa riconosciuta dalla WWE è Brie e, in quanto tale, è l'unica delle sorelle ad essere diventata Divas Champion. Nella puntata di Raw del 9 maggio, Eve Torres e Kelly Kelly sconfiggono Brie e Nikki in un tag team match. La settimana dopo, Kelly sconfigge Brie guadagnandosi un match per Over the Limit con il titolo in palio. A WWE Over the Limit 2011, Brie sconfigge Kelly e difende il Divas Championship. Nella puntata di Raw del 6 giugno, Brie e Nikki perdono un tag team match contro Beth Phoenix e Kelly Kelly. Nella puntata di Raw All Star

Night del 13 giugno, Alicia Fox, Rosa Mendes, Melina, Tamina, Brie Bella, Nikki Bella e Maryse vengono sconfitte in un 14-diva tag team match dalla squadra formata da AJ, Natalya, Eve Torres, Gail Kim, Kelly Kelly, Kaitlyn e Beth Phoenix.

Il 20 giugno a Raw, Brie, viene accompagnata da Nikki Bella; in un match valevole per il suo WWE Divas Championship, contro Kelly Kelly. Kelly vince il match e, si laurea per la prima volta Divas Champion; invece per Brie si chiude il suo primo regno da Campionessa. Dopo aver perso il titolo, Brie, insieme a sua sorella Nikki, inizia una faida con Kelly Kelly per il titolo. Nella puntata di Raw del 4 luglio, Brie e Nikki Bella perdono un match di coppia contro Kelly Kelly e Eve Torres. Nel PPV Money in the Bank, perde contro Kelly Kelly non riuscendo a riconquistare il Divas Championship. Nella puntata di Raw del 18 luglio perde insieme a Nikki Bella, Maryse, Tamina, Melina, Rosa Mendes e Alicia Fox contro il team formato dalla campionessa delle Divas Kelly Kelly, Gail Kim, Eve Torres, A.J., Kaitlyn, Natalya e Beth Phoenix. Il 1º agosto, a Raw, partecipa alla battle royal per decretare la prima sfidante al WWE Divas Championship detenuto da Kelly Kelly ma viene eliminata. Nella puntata di Raw Super Show del 29 agosto, Brie Bella perde un match singolo contro Kelly Kelly. Nella puntata di Superstars del 27 ottobre, le Gemelle perdono contro Kelly Kelly ed Eve Torres un match di coppia. Nella puntata di Raw Halloween del 31 ottobre, Brie partecipa alla battle royal in costume nella quale era in palio lo status di prima sfidante al Divas Title ma viene eliminata. Nella puntata di Raw del 28 novembre, Brie e Nikki perdono contro Alicia Fox e Kelly Kelly.

A Superstars del 12 gennaio batte Kelly Kelly. Sempre a Superstars, il 26 gennaio, perde un match contro Beth Phoenix. Alla Royal Rumble 2012, le Gemelle, Beth Phoenix e Natalya sconfiggono Eve Torres, Alicia Fox, Kelly Kelly e Tamina. Nell'edizione di Superstars post PPV, le Bellas perdono contro Kelly Kelly e Alicia Fox. Il 6 febbraio a Raw perde un match insieme alla sorella Nikki, Natalya e Beth Phoenix contro Kelly Kelly, Tamina, Alicia Fox e Eve Torres. Il 29 marzo, a Smackdown, perde contro AJ, e poco dopo la sorella Nikki annuncia che lei prenderà le parti del team Teddy, mentre Brie quelle del team Johnny, che risulta essere il team vincente a WrestleMania XXVIII. Nella puntata di Smackdown del 10 aprile, intitolata Blast To The Past le Bellas fanno squadra con Drew McIntyre, ma perdono contro The Great Khali, Alicia Fox e Natalya. Alcuni rumors parlano di un rilascio a breve delle due ragazze, che dovrebbe avvenire entro la fine del mese di aprile. Queste voci potrebbero però essere smentite, in quanto il 23 aprile a Raw la gemella di Brie, Nikki, conquista il Divas Championship ai danni di Beth Phoenix. Ad Extreme Rules, sua sorella perde il titolo ai danni della rientrante Layla. Il giorno dopo a Raw, tutte e due hanno un'opportunità in un Triple Threat match contro Layla, ma a vincere è Layla difendendo il titolo. Dopo il match, nel backstage, tutte e due vengono licenziate da Eve Torres. In realtà le Bella Twins non hanno voluto rinnovare il contratto con la WWE.

Ritorno alla WWE[modifica | modifica wikitesto]

Varie faide e opportunità titolate (2013–2014)[modifica | modifica wikitesto]

Nella puntata di Raw dell'11 marzo, torna insieme alla sorella Nikki in WWE, apparendo in un segmento con Cody Rhodes, Damien Sandow, Kaitlyn e Vickie Guerrero. Nella puntata di Smackdown del 15 marzo, insieme a Nikki Bella, attaccano nel backstage Cameron e Naomi. Nella puntata di Smackdown del 22 marzo, insieme alla sorella Nikki, accompagnano nel ring Damien Sandow e Cody Rhodes nel loro match contro Brodus Clay e Tensai. Durante il match, le Bella Twins interferiscono, ma vengono fermate da Naomi e Cameron. Nella puntata di Main Event del 27 marzo, le Bella Twins battono ancora Naomi e Cameron. Nella puntata di Raw del 1º aprile, le Bella Twins sconfiggono nuovamente "le Funkadactyls" (Naomi e Cameron). Nella puntata di Raw dell'8 aprile, Brie e Nikki vengono sconfitte insieme ai Rhodes Scholars dai rivali Tons of Funk, il match tra i due team si è svolto a Raw per mancanza di tempo a Wrestlemania 29. Nella puntata di NXT del 10 aprile, registrata il 21 marzo, batte insieme alla sorella Nikki le rivali Naomi e Cameron. Nella puntata di Smackdown del 13 aprile, Brie, Nikki e Tamina Snuka sconfiggono le Funkadactyls e Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 15 aprile, aiuta la sorella Nikki a battere la Divas Champion Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 29 aprile, accompagnata da Nikki, perde per squalifica contro Naomi poiché l'arbitro si era accorto che al suo posto era entrata sua sorella, così le due gemelle attaccano le Funkadactyls. Nella puntata di Raw del 6 maggio, perde insieme a Nikki ed AJ contro Kaitlyn e le Funkadactyls, dopo aver abbandonato insieme alla sorella ad AJ. Nella puntata di Raw del 27 maggio, le Bellas battono Natalya e la Divas Champion Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 3 giugno, insieme a Nikki ed AJ Lee, vengono sconfitte dal team composto dalle Funkadactyls e da Kaitlyn. Nella puntata di Raw del 15 luglio, viene sconfitta da Naomi. Nella puntata di Raw del 29 luglio, batte Natalya. Nella puntata di Raw del 5 agosto, viene schiaffeggiata da Natalya dopo che l'ha offesa. Nella puntata di Raw del 12 agosto, dice insieme a sua sorella Nikki che sono ormai le divas di punta della federazione, Natalya le dice di provarla in un match a SummerSlam e Brie accetta schiaffeggiandola. A SummerSlam, viene sconfitta da Natalya. Nella puntata di Raw del 26 agosto, batte Natalya nel re-match.

Nella puntata di Raw del 2 settembre, compete insieme a Natalya e Naomi in un Triple Threat Match la cui vincitrice diventerebbe la nuova contendente al titolo. Durante la contesa, AJ Lee interferisce terminandola in un non-contest. Nella medesima serata, Stephanie McMahon sancisce un Fatal Four-Way Match al PPV Night of Champions. Nella puntata di Smackdown del 6 settembre, accompagnata da Nikki, affronta Naomi accompagnata da Cameron. Il match finisce con un Non Contest quando tutte e quattro vengono attaccate dalla Divas Champion AJ Lee, Alicia Fox, Aksana e Layla. Questo potrebbe far turnare probabilmente face le Bella Twins. Il 9 settembre a Raw, fa coppia con Natalya e Naomi per battere il team composto da Aksana, Alicia Fox e Layla, confermando il turn face. Il 13 settembre a Smackdown, è sempre il trio face a trionfare per squalifica. Al PPV WWE Night of Champions 2013, AJ Lee vince il Fatal Four-Way Match rimanendo campionessa. La sera seguente a Raw, insieme a Naomi e Cameron battono ancora Aksana, Alicia Fox e Layla. Il 23 settembre a Raw, Cameron, Naomi, Natalya, Nikki e Brie Bella battono il team formato da AJ Lee, Aksana, Alicia Fox, Layla e Tamina. Il 30 settembre a Raw, batte Alicia Fox. Il 4 ottobre a Smackdown, sconfigge anche Aksana. Al PPV WWE Battleground 2013, Brie non riesce a conquistare il Divas Title, che rimane ancora nelle mani di AJ Lee. L'11 ottobre a Smackdown, vince un 6-Divas Tag Match insieme a Cameron e Naomi battendo Eva Marie, Kaitlyn e Natalya. Il 14 ottobre a Raw, viene sconfitta da Tamina Snuka. Il 18 ottobre a Smackdown, Brie sconfigge la Divas Champion AJ Lee ottenendo un match titolato. Il 21 ottobre a Raw, The Bella Twins battono AJ Lee e Tamina Snuka. Al PPV Hell in a Cell 2013, Brie Bella ne esce ancora sconfitta contro AJ Lee che rimane campionessa. Il 28 ottobre a Raw, The Bella Twins perdono contro le rivali AJ Lee e Tamina Snuka. Il 1º novembre a Smackdown, The Bella Twins e Natalya vincono un 6-Divas Tag Team Match avendo la meglio su AJ Lee, Alicia Fox e Tamina Snuka. Il 4 novembre a Raw, The Bella Twins ed Eva Marie battono AJ Lee, Aksana e Tamina Snuka. Il 15 novembre a Smackdown, The Bella Twins vengo sconfitte dalle Funkadactyls (Cameron e Naomi). Al PPV WWE Survivor Series 2013, il Team Total Divas (Natalya, The Bella Twins, Eva Marie, JoJo, Cameron e Naomi) battono il Team True Divas (AJ Lee, Aksana, Alicia Fox, Kaitlyn, Rosa Mendes, Summer Rae e Tamina Snuka) in un 7 vs 7 Divas Traditional Elimination Tag Team Match. La sera seguente a Raw, avviene il rematch con le Total Divas ancora vittoriose.

Faida con Stephanie McMahon e tradimento di Nikki (2014)[modifica | modifica wikitesto]

Stephanie McMahon, nel tentativo di privare Daniel Bryan del titolo, ha minacciato di licenziare Brie (con l'accusa che l'aveva spintonata qualche settimana prima) se il marito non avesse reso vacante il suo titolo a Payback[1]. Al pay-per-view, quando Bryan stava per consegnare le cinture, Brie ha preso il microfono e ha annunciato le sue dimissioni (kayfabe), permettendo al marito di mantenere il WWE World Heavyweight Championship[2]; dopo aver schiaffeggiato Stephanie, Brie lascia poi il ring.

Brie si è poi rivista nel backstage insieme alla sorella, venendo cacciata in malo modo da Stephanie che si vendica su Nikki facendole fare svariati Handicap match contro fino a sei avversarie contemporaneamente. Nella puntata di Raw del 21 luglio Brie è tra il pubblico e, dopo un confronto tra le due, insulta Stephanie, che per tutta risposta le tira uno schiaffo e la fa espellere dall'arena. Successivamente due agenti arrestano la McMahon per aggressione (kayfabe). La settimana seguente, a Raw, Stephanie invita Brie sul ring e le chiede di ritirare tutte le accuse; Brie accetta, ma ad alcune condizioni: deve riavere il suo posto, Stephanie deve concedere un aumento alla sorella Nikki e vuole essere inserita nella card di SummerSlam in un match proprio contro di lei. Inizialmente riluttante, alla minaccia di Brie ("ci vediamo in tribunale") la Billion Dollar Princess accetta e successivamente scoppia una rissa tra le due, che viene sedata da Finlay, Jamie Noble, Adam Birch e Triple H.

Nella puntata di Raw del 4 agosto, avviene la firma del contratto tra Brie e Stephanie per il loro match di Summerslam; durante il segmento Stephanie, dopo aver firmato il contratto, attacca, con la complicità del marito, prima Nikki e poi Brie, colpendole entrambe con il Pedigree. Nella puntata di Raw dell'11 agosto, alla festa di compleanno di Hulk Hogan, sul ring Brie colpisce Megan, la fisioterapista del marito Daniel Bryan nonché amica della coppia che aveva rivelato di aver avuto una relazione col wrestler durante le loro sedute, e poi colpisce Stephanie bloccandola nella Yes! Lock. Stephanie la sfida quindi in un match la stessa sera, ma quando dovevano combattere la donna annuncia che Megan ha denunciato Brie per aggressione e questa, infatti, viene arrestata poco dopo (kayfabe).

A SummerSlam Stephanie, nonostante il lungo periodo trascorso senza combattere, riesce a vincere il match grazie al tradimento di Nikki, che colpisce la sorella Brie per poi allearsi con l'Authority. Nella puntata di Raw del 18 agosto appare in un segmento con Stephanie McMahon e la sorella Nikki dove poi le viene dato uno schiaffo e successivamente piangendo va nel backstage. Nella puntata di Raw del 25 agosto appare in un segmento con Jerry "the king" Lawler per la riconciliazione familiare ma finisce che Nikki attacca Brie. Nella puntata di Raw del 1º settembre appare in un segmento con Nikki e Stephanie e poi con AJ Lee e Paige dove poi Nikki dice a Brie che può perdonarla però ad una sola condizione. andarsene dalla WWE ma Brie non accetta e Nikki comincia a gridare contro di lei e Brie la spinge contro Paige. Nella puntata di SmackDown del 5 settembre ha un ottimo match contro Paige ma perde a causa di AJ che attacca alla sorella Nikki che Brie va per separarle e poi quando sale sul ring Paige gli sferra la sua mossa finale per poi schienarla. Nella puntata di Raw dell'8 settembre appare in un altro segmento, ma stavolta con un ospite speciale, Jerry Springer e la sorella Nikki. Dopo che le due parlano Jerry chiama il fratello delle Bellas che è dalla parte di Brie e dopo che dice a Nikki che è solo una vittima le sorelle cominciano a tirarsi i capelli ma Jerry si mette nel mezzo e cadono sopra di lui ma le due continuano a darsi schiaffi e pugni fino a fare entrare gli arbitri e far uscire Nikki zoppicando. Nella puntata di Raw del 15 settembre perde in un tag team match con partner AJ contro Nikki Bella e Paige, dove successivamente viene attaccata da Nikki con la sua mossa finale. Il 16 settembre a Main Event vince contro Cameron. Il 26 ottobre ad Hell in a Cell, viene sconfitta da Nikki Bella e da stipulazione è costretta a fargli da assistente per 30 giorni.

Team Bella (2014–2015)[modifica | modifica wikitesto]

Il 23 novembre, alle Survivor Series, bacia AJ Lee, aiutando la sorella a vincere il WWE Divas Championship e turnando heel. Nella puntata di Raw del 1º dicembre partecipa ad un Tag Team match con Nikki contro AJ Lee e Naomi ma vengono sconfitte dalla Black Widow di AJ Lee. Nella Puntata di SmackDown del 5 dicembre perde contro Naomi. A TLC 2014 distrae l'arbitro così aiutando di nuovo la sorella Nikki a vincere contro AJ Lee. Nella puntata di Raw del 15 dicembre perde in un Tag Team Match in coppia con la sorella Nikki, contro Natalya e Alicia fox. Nella Puntata di Raw del 22 dicembre perde contro Natalya. Nella Puntata di Main Event del 23 dicembre batte Summer Rae. Nella Puntata di Raw del 12 gennaio batte Paige. Nella Puntata di raw del 9 febbraio viene sconfitta da Paige.

Nella Puntata di Raw del 2 marzo lei e la sorella Nikki attaccano Paige dove dopo verrà salvata dalla rientrante AJ Lee. Dopo vari match viene annunciato che a WrestleMania 31 lei e la sorella Nikki si batteranno contro Paige e AJ, dove poi verranno sconfitte. Nella puntata di Raw in un 6 diva tag team match in coppia con Nikki e Natalya vengono sconfitte da Naomi, Paige e AJ. Nella Puntata di Raw del 6 aprile in un Tag Team match in coppia con Nikki vengono sconfitte da Paige e Naomi.

Nella puntata di Raw del 20 aprile, viene sconfitta da Naomi. Nella puntata di Main Event del 24 aprile, batte Alicia Fox. Al pay-per-view Extreme Rules aiuta la sorella Nikki Bella a difendere il titolo contro Naomi. La sera seguente, in quella della puntata di Raw, viene sconfitta dalla stessa Naomi. Nella puntata di Raw, il 4 maggio, mentre entra in arena insieme alla sorella Nikki vengono attaccate alle spalle da Naomi e Tamina Snuka, facendole restare per terra. L'11 maggio a Raw affronta Tamina dove però successivamente verrà sconfitta. Nella stessa sera viene annunciato che lei e la sorella Nikki, a Payback, affronteranno in team Naomi e Tamina dove poi verranno sconfitte. Nella puntata di Raw del 1º giugno aiuta la sorella Nikki a vincere il match contro Paige per il WWE Divas Championship utilizzando il Twin Magic (Brie prende il posto di Nikki e viceversa), che non usavano dal 2011, facendola restare quindi campionessa. A Money in the Bank, Brie aiuta la sorella Nikki a vincere il match titolato contro Paige. Nelle puntate di SmackDown del 18 giugno e del 2 luglio, batte rispettivamente Paige e Naomi, grazie all'aiuto di Alicia Fox, entrata a far parte del Team Bella. Nella puntata di Raw del 13 luglio, il Team Bella si trova sul ring e viene interrotto da Stephanie McMahon, la quale dice che è tempo di rivoluzione nella Divas Division, introducendo Becky Lynch e Charlotte che si alleano con Paige, mentre Sasha Banks si allea con Naomi e Tamina, portando ad una rissa i tre team. Al pay-per-view WWE Battleground, prende parte ad un Triple Threat Match contro Charlotte e Sasha Banks, vinto da Charlotte. La sera dopo a Raw, viene sconfitta dalla stessa Charlotte. Nella puntata di Smackdown del 23 luglio, le Bella Twins hanno la meglio su Naomi e Sasha Banks]]. Nella puntata di Main Event del 28 luglio, viene battuta da Becky Lynch. Nella puntata di Raw del 3 agosto, insieme a Nikki Bella, vengono sconfitte da Charlotte e Becky Lynch. Nella puntata di Raw del 10 agosto sconfigge insieme alla sorella Nikki e Alicia Fox, il team formato da Naomi, Sasha Banks e Tamina. La stessa sera viene annunciato che a Summerslam 2015 affronterà in coppia con Nikki e Alicia i team B.A.D (Sasha Banks, Naomi, Tamina) e il team PCB (Paige, Charlotte, Becky Lynch) in un three team tag team match elimination match, dove verrà sconfitta insieme al suo team.

Nella puntata di Raw del 1º febbraio viene intervistata parlando della sorella Nikki che ha subito l'intervento al collo per l'infortunio ma viene interrotta da Charlotte che parla della sorella e dicendole cose contro e che adesso la più longevo Divas Champion sarà lei. Successivamente ha un match contro di lei dove la sconfigge. L'8 febbraio a Raw viene annunciato che a Fastlane affronterà Charlotte per il Divas Championship. Il 15 febbraio a Raw parla del marito Daniel Bryan e del suo ritiro, ma viene interrotta subito da Charlotte che comincia a dirle cose contro fino a quando ad un certo punto Brie le molla uno schiaffo e con la Yes Kicks la scalcia fuori dal ring. Nella puntata di SmackDown del 18 febbraio, Charlotte ha un match contro Natalya dove alla fine del match prende in giro Daniel Bryan, ma poco dopo Brie l'attacca scalciandola via dal ring e alzando il Divas Championship. Le due si affrontano a Fastlane del 21 febbraio per il Divas Championship, ma è Charlotte a trionfare.

Varie faide e ritiro (2016)[modifica | modifica wikitesto]

Brie, Paige, Natalya, Alicia Fox e Eva Marie festeggiano la loro vittoria insieme a Nikki Bella a WrestleMania 32, fu anche l'ultimo match di Brie prima del suo ritiro la stessa sera.

Nella puntata di Raw del 1º marzo viene intervistata nel backstage, ma viene interrotta da Lana che comincia ad offendere lei e il marito Daniel Bryan. Successivamente ha un match contro Naomi dove verrà sconfitta e subito dopo appare Lana sullo stage che applaude alla perdita di Brie. Il 3 marzo a Main Event ha un match in coppia con Paige e Natalya contro il team formato da Naomi, Tamina e Summer Rae, dove Lana nel corso del match entra in arena stando all'esterno del ring, successivamente il team Brie, Paige e Natalya vincono. Nella puntata di Raw del 7 marzo ha un match contro Summer Rae ma viene distratta da Lana e così schienata. Successivamente viene attaccata da Lana con la sua stessa mossa finale. A Smackdown, il 10 marzo ha nuovamente un match contro Summer Rae, dove però questa volta la batterà con la "Yes! Lock" ma successivamente viene attaccata nuovamente da Lana con la Bella Buster. Nella puntata di Raw del 21 marzo viene annunciato che affronterà in coppia con Alicia Fox, Paige e Natalya il team formato da Naomi, Tamina, Lana e un partner a loro scelta a Wrestlemania 32. A Main Event del 22 marzo Paige (con manager Alicia Fox e Natalya) ha un match contro Naomi (con manager Tamina e Lana). A Metà match entrano in arena Summer Rae ed Emma e attaccano Natalya e Alicia Fox dove per distrazione è Paige a subirne la sconfitta, quindi le 5 (Naomi, Tamina, Lana, Summer Rae, Emma) si alleano e a Wrestlemania 32 il team Brie Bella, Alicia Fox, Paige, Natalya e una Diva a loro scelta affronteranno le 5 Heel. Nella puntata di Raw del 28 marzo entra come manager insieme a Natalya ed Alicia Fox per il match di Paige contro Emma (con manager Naomi, Tamina, Summer Rae e Lana). Durante il match Tamina distrae l'arbitro e Lana attacca Paige così causandone la sconfitta. A fine match Emma attacca Paige e Brie attacca Lana, così creando una rissa da parte dei due team. Dopo entra Eva Marie attaccando Lana e alleandosi con il team Total Divas anche se Brie, Natalya, Paige e Alicia Fox non rimangono contente del suo intervento. Quindi a WrestleMania 32 del 3 aprile Brie, Paige, Natalya, Alicia Fox ed Eva Marie affronteranno il team formato da Lana, Naomi, Tamina, Summer Rae ed Emma, vincendo. Successivamente annuncia il suo ritiro dal wrestling lottato per dedicarsi al marito Daniel Bryan e formare una famiglia con lui. Brie annunciato che nel 2018 tornerà in WWE insieme a sua sorella Nikki.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2013, Brianna fa parte insieme a Natalie Neidhart (Natalya), Ariane Andrew (Cameron), Trinity McCray (Naomi), Nicole Garcia (Nikki Bella), Natalie Marie Nelson (Eva Marie) e Joseann Offerman (Jo-Jo) del Reality Show Total Divas, che parla di quello che succede nel backstage della WWE, ma anche nelle loro vite private.

L'11 aprile 2014, ha sposato il collega Bryan Danielson (Daniel Bryan), dopo quasi tre anni di fidanzamento; il matrimonio è stato mostrato nel reality della WWE, Total Divas in onda su E! Network,[3] ed è diventata parte delle storyline WWE.

Il 5 Ottobre 2016, Brie Bella partecipa al Total Bellas insieme a John Cena, Nikki Bella & Daniel Bryan. Nel programma, Brie annuncia di essere incinta di Daniel Bryan. Il 9 maggio 2017 Brie da alla luce una bambina, Birdie Joe.

Nel wrestling[modifica | modifica wikitesto]

Mosse finali[modifica | modifica wikitesto]

Mosse caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Manager[modifica | modifica wikitesto]

Musiche d'ingresso[modifica | modifica wikitesto]

  • "Feel my body" di Kim Sozzi e Jim Johnston (26 agosto 2008–10 settembre 2009)
  • "You Can Look (But You Can't Touch)" di Kim Sozzi e Jim Johnston (10 settembre 2009–30 aprile 2012; 11 marzo 2013–2016; usata come membro delle Bella Twins)
  • "Beautiful Life" di CFO$ (5 settembre 2014-2016 usata nella competizione singola)

Titoli e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Pro Wrestling Illustrated

  • 21° sulle 50 migliori wrestler di sesso femminile su PWI 500 (2011)

World Wrestling Entertainment/WWE

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ WWE Raw: no resolution on world title situation, Wrestling Observer. URL consultato il 29 maggio 2014.
  2. ^ Daniel Bryan Refuses To Surrender The WWE World Heavyweight Title At Payback, WWE. URL consultato il 2 giugno 2014.
  3. ^ Kamala Kirk, Total Divas’ Brie Bella and WWE Superstar Daniel Bryan Are Married – See the Wedding Pics!, E! Online. URL consultato il 12 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]