Brian Van Holt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brian Van Holt

Brian Van Holt (Waukegan, 6 luglio 1969) è un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di origini olandesi ed irlandesi[1], Van Holt ha recitato nel ruolo di Sean Cavennaugh nella mini-serie TV per la CBS Threshold. Ha preso parte anche alle produzioni cinematografiche La maschera di cera (House of Wax), L'uomo di casa (Man of the House), S.W.A.T. - Squadra speciale anticrimine, Basic, Confidence - La truffa perfetta, Windtalkers, Black Hawk Down - Black Hawk abbattuto, oltre che apparire in alcuni episodi delle serie televisiva Love & Money, Sex and the City, Più forte ragazzi, Homicide, Spin City, e Beverly Hills 90210. Nella serie di David Milch per HBO, John from Cincinnati, Van Holt è stato co-protagonista, nel ruolo di Butchie Yost, il figlio della leggenda del surf Mitch Yost. Dal 2009 è nel cast principale della serie Cougar Town.

Van Holt vive ad Huntington Beach, California. Ha una laurea in sociologia conseguita alla UCLA.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Brian Van Holt è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN230362404 · ISNI (EN0000 0003 6599 0626 · LCCN (ENno2004039053 · BNF (FRcb15077955r (data)