Brian Priske

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brian Priske Pedersen
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 188 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, centrocampista
Ritirato 2011
Carriera
Giovanili
Horsens
Squadre di club1
1996-1997 Horsens ? (?)
1997-1999 Aarhus Fremad 50 (5)
1999-2003 Aalborg 163 (1)
2003-2005 Genk 68 (1)
2005-2006 Portsmouth 30 (0)
2006-2008 Club Bruges 64 (0)
2008-2010 Vejle 61 (0)
2010-2011 Midtjylland 17 (1)
2011 Start 14 (0)
Nazionale
1998-1999 Danimarca Danimarca U-21 15 (0)
2003-2007 Danimarca Danimarca 24 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2011

Brian Priske Pedersen (Horsens, 14 maggio 1977) è un ex calciatore danese, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Priske inizia a giocare nelle giovanili dell'Horsens, squadra della sua città natale. Nel 1997 si trasferisce all'Aarhus Fremad, prima di passare, nel 1999, all'Aalborg. Con l'Aalborg vince la Danish Superliga nel 1999.

Nel 2003 passa al Genk.

Nel 2005 tentò l'avventura in Inghilterra, firmando con il Portsmouth. Dopo esser guarito da un infortunio, aiutò la squadra a salvarsi. A fine stagione decise di tornare in Belgio, questa volta sponda Club Bruges, con il quale vinse la Coppa Nazionale nel 2007.

Nel 2008 passa al Vejle Boldklub. Il 21 gennaio 2011 si trasferisce allo Start.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato per la Nazionale danese, sia nell'Under-21 che in quella maggiore, debuttandovi nella primavera del 2003 quando militava nell'Aalborg.

Venne convocato dal CT Morten Olsen per gli Europei 2004, dove giocò nella partita contro l'Italia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]