Breel Embolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Breel Embolo
2022128160447 2022-05-08 Fussball Eintracht Frankfurt vs Borussia Mönchengladbach - Sven - 1D X MK II - 1422 - B70I7533 (cropped).jpg
Embolo con la maglia del Mönchengladbach nel 2022
Nazionalità Camerun Camerun
Svizzera Svizzera (dal 2014)
Altezza 185[1] cm
Peso 75 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante, ala
Squadra Monaco
Carriera
Giovanili
2006-2008Nordstern
2008-2010Old Boys Basilea
2010-2014Basilea
Squadre di club1
2013-2016Basilea60 (21)
2016-2019Schalke 0448 (10)
2019-2022Borussia M'gladbach88 (22)
2022-Monaco15 (7)
Nazionale
2015-Svizzera Svizzera63 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 dicembre 2022

Breel-Donald Embolo, noto semplicemente come Breel Embolo (Yaoundé, 14 febbraio 1997), è un calciatore camerunese naturalizzato svizzero, attaccante o ala del Monaco e della nazionale svizzera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Yaoundé, capitale del Camerun, Embolo è emigrato con la madre e il fratello in Svizzera nel 2003, stabilendosi a Basilea[2][3]; ha ottenuto la cittadinanza svizzera il 12 dicembre 2014[4].

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

È un calciatore dotato di ottime doti tecniche e atletiche[5]; viene impiegato prevalentemente come centravanti o ala sinistra[6].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò la sua carriera nelle giovanili del Nordstern Basel; dopo due stagioni nel Basler Old Boys, nel 2010 passa al Basilea. Viene aggregato alla formazione Under-16, vincendo per due anni consecutivi il titolo. Tre settimane dopo il compimento dei 16 anni firma il suo primo contratto da professionista. Nell'estate 2013 è convocato dall'Under-21. Fa il suo esordio nella massima serie svizzera con la maglia del Basilea il 16 marzo 2014 contro l'Aarau, andando subito in gol nella vittoria casalinga per 5-0.[7] Al termine della prima stagione raccoglie 11 presenze ed una rete. La stagione successiva, segna una tripletta contro il Winterthur, match valido per la Coppa Svizzera, terminato 4-0 per il Basilea.[8] Il 4 novembre segna la sua prima rete in Champions League contro il Ludogorets, partita terminata 4-0 per gli svizzeri, diventando, a 17 anni e 263 giorni, il sesto più giovane marcatore nella storia della Champions League.[9]

Il 26 giugno 2016 viene acquistato dallo Schalke 04 dopo aver versato al club svizzero ben 25 milioni di euro, firmando un contratto di cinque anni con la squadra tedesca.[10] Scende in campo regolarmente sin da subito, ma il 15 ottobre 2016 si infortuna gravemente durante una partita contro l'Augsburg, fratturandosi la caviglia sinistra e rimanendo lontano dai campi da gioco per un periodo inizialmente previsto di tre mesi,[11] allungatisi poi a quasi undici, con il rientro in campo del giocatore avvenuto unicamente nel settembre 2017.

Il 28 giugno 2019 il Borussia Monchengladbach ufficializza il suo acquisto per la stagione 2019-2020 per 40 milioni di euro.[12]

Il 15 luglio 2022 viene acquistato dal Monaco[13][14] per 12 milioni di euro.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce con la nazionale svizzera il 31 marzo 2015, sostituendo Josip Drmić al 55º minuto nella partita pareggiata 1-1 contro gli Stati Uniti.[15] Il 9 ottobre 2015, nella partita vinta 7-0 contro San Marino valida per le qualificazioni ad Euro 2016, segna il suo primo gol in nazionale.[16]

Convocato per gli Europei 2016 in Francia,[17] nelle prime due partite subentra durante il secondo tempo, mentre nella terza, conclusasi con uno 0-0 contro la Francia, parte da titolare. Negli ottavi subentra contro la Polonia.

Due anni dopo viene convocato per i Mondiali in Russia,[6] e anche in questo caso gioca tutte e 4 le gare della Svizzera, partendo titolare nella terza sfida (pareggiata 2-2 contro la Costa Rica) e subentrando nel corso della partita nelle altre tre gare.

Nel 2021 viene convocato per gli Europei, rimandati di un anno a causa della pandemia di COVID-19, e gioca titolare tutte le partite segnando un gol all'esordio contro il Galles (1-1).[18]

L'anno successivo, è tra i convocati per il campionato del mondo 2022 in Qatar.[19] Anche qui, segna un gol nella gara d'esordio, stavolta contro il Camerun, suo paese di origine, diventando contestualmente il primo calciatore nella storia del Mondiali a segnare contro il proprio paese natale. Nell'occasione, l'attaccante sceglie di non esultare, in segno di rispetto.[3][20][21]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 13 novembre 2022.[22]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2013-2014 Svizzera Basilea SL 7 1 CS 0 0 UCL+UEL 0+4 0 - - - 11 1
2014-2015 SL 26 10 CS 5 6 UCL 8 1 - - - 39 17
2015-2016 SL 27 10 CS 1 0 UCL+UEL 4+8 1+2 - - - 40 13
Totale Basilea 60 21 6 6 24 4 0 0 90 31
2016-2017 Germania Schalke 04 BL 7 2 CG 1 1 UEL 2 0 - - - 10 3
2017-2018 BL 21 3 CG 2 0 - - - - - - 23 3
2018-2019 BL 20 5 CG 3 0 UCL 5 1 - - - 28 6
Totale Schalke 04 48 10 6 1 7 1 0 0 61 12
2019-2020 Germania Borussia M'gladbach BL 28 8 CG 1 0 UEL 5 0 - - - 34 8
2020-2021 BL 31 5 CG 3 0 UCL 7 1 - - - 41 6
2021-2022 BL 29 9 CG 2 2 - - - - - - 31 11
Totale Borussia M'gladbach 88 22 6 2 12 1 0 0 106 25
2022-2023 Francia Monaco L1 15 7 CF 0 0 UCL 8 1 - - - 23 8
Totale carriera 211 60 18 9 51 7 0 0 280 74

Presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Svizzera
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
31-3-2015 Zurigo Svizzera Svizzera 1 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
10-6-2015 Thun Svizzera Svizzera 3 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
14-6-2015 Vilnius Lituania Lituania 1 – 2 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2016 - Ingresso al 81’ 81’
5-9-2015 Berna Svizzera Svizzera 3 – 2 Slovenia Slovenia Qual. Euro 2016 - Ingresso al 57’ 57’
8-9-2015 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2016 - Ingresso al 63’ 63’
9-10-2015 San Gallo Svizzera Svizzera 7 – 0 San Marino San Marino Qual. Euro 2016 1
12-10-2015 Tallinn Estonia Estonia 0 – 1 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2016 - Ingresso al 46’ 46’
25-3-2016 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole -
29-3-2016 Zurigo Svizzera Svizzera 0 – 2 Bosnia ed Erzegovina Bosnia ed Erzegovina Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
3-6-2016 Lugano Svizzera Svizzera 2 – 1 Moldavia Moldavia Amichevole -
11-6-2016 Lens Albania Albania 0 – 1 Svizzera Svizzera Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 62’ 62’
15-6-2016 Parigi Romania Romania 1 – 1 Svizzera Svizzera Euro 2016 - 1º turno - Ingresso al 64’ 64’ Ammonizione al 90’ 90’
19-6-2016 Villeneuve-d'Ascq Svizzera Svizzera 0 – 0 Francia Francia Euro 2016 - 1º turno - Uscita al 74’ 74’
25-6-2016 Saint-Étienne Svizzera Svizzera 1 – 1 dts
(4 - 5 dtr)
Polonia Polonia Euro 2016 - Ottavi di finale - Ingresso al 62’ 62’
6-9-2016 Basilea Svizzera Svizzera 2 – 0 Portogallo Portogallo Qual. Mondiali 2018 1
7-10-2016 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 3 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2018 -
10-10-2016 Andorra la Vella Andorra Andorra 1 – 2 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2018 -
7-10-2017 Basilea Svizzera Svizzera 5 – 2 Ungheria Ungheria Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 63’ 63’
10-10-2017 Lisbona Portogallo Portogallo 2 – 0 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 66’ 66’
9-11-2017 Belfast Irlanda del Nord Irlanda del Nord 0 – 1 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 77’ 77’
12-11-2017 Lisbona Svizzera Svizzera 0 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 86’ 86’
23-3-2018 Atene Grecia Grecia 0 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 73’ 73’
27-3-2018 Basilea Svizzera Svizzera 6 – 0 Panama Panama Amichevole 1 Uscita al 47’ 47’
3-6-2018 Vila-real Spagna Spagna 1 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
8-6-2018 Lugano Svizzera Svizzera 2 – 0 Giappone Giappone Amichevole - Uscita al 64’ 64’
17-6-2018 Rostov sul Don Brasile Brasile 1 – 1 Svizzera Svizzera Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 80’ 80’
22-6-2018 Kaliningrad Serbia Serbia 1 – 2 Svizzera Svizzera Mondiali 2018 - 1º turno - Ingresso al 73’ 73’
27-6-2018 Nižnij Novgorod Svizzera Svizzera 2 – 2 Costa Rica Costa Rica Mondiali 2018 - 1º turno -
3-7-2018 San Pietroburgo Svezia Svezia 1 – 0 Svizzera Svizzera Mondiali 2018 - Ottavi di finale - Ingresso al 73’ 73’
8-9-2018 San Gallo Svizzera Svizzera 6 – 0 Islanda Islanda UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno - Ammonizione al 32’ 32’ Uscita al 65’ 65’
23-3-2019 Tbilisi Georgia Georgia 0 – 2 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2020 - Uscita al 84’ 84’
26-3-2019 Basilea Svizzera Svizzera 3 – 3 Danimarca Danimarca Qual. Euro 2020 1 Ammonizione al 90+4’ 90+4’
5-9-2019 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 1 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2020 - Uscita al 86’ 86’
8-9-2019 Sion Svizzera Svizzera 4 – 0 Gibilterra Gibilterra Qual. Euro 2020 - Uscita al 55’ 55’
12-10-2019 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 0 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2020 -
15-10-2019 Lancy Svizzera Svizzera 2 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 2020 - Uscita al 88’ 88’
3-9-2020 Leopoli Ucraina Ucraina 2 – 1 Svizzera Svizzera UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno -
6-9-2020 Basilea Svizzera Svizzera 1 – 1 Germania Germania UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Uscita al 72’ 72’
11-11-2020 Lovanio Belgio Belgio 2 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 46’ 46’
14-11-2020 Basilea Svizzera Svizzera 1 – 1 Spagna Spagna UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ammonizione al 58’ 58’ Uscita al 90+1’ 90+1’
25-3-2021 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 3 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2022 1 Uscita al 90’ 90’
28-3-2021 San Gallo Svizzera Svizzera 1 – 0 Lituania Lituania Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 65’ 65’
30-5-2021 San Gallo Svizzera Svizzera 2 – 1 Stati Uniti Stati Uniti Amichevole - Uscita al 68’ 68’
12-6-2021 Baku Galles Galles 1 – 1 Svizzera Svizzera Euro 2020 - 1º turno 1
16-6-2021 Roma Italia Italia 3 – 0 Svizzera Svizzera Euro 2020 - 1º turno - Ammonizione al 79’ 79’
20-6-2021 Baku Svizzera Svizzera 3 – 1 Turchia Turchia Euro 2020 - 1º turno - Uscita al 85’ 85’
28-6-2021 Bucarest Francia Francia 3 – 3 dts
(4 – 5 dtr)
Svizzera Svizzera Euro 2020 - Ottavi di finale - Uscita al 79’ 79’
2-7-2021 San Pietroburgo Svizzera Svizzera 1 – 1 dts
(1 – 3 dtr)
Spagna Spagna Euro 2020 - Quarti di finale - Uscita al 23’ 23’
9-10-2021 Lancy Svizzera Svizzera 2 – 0 Irlanda del Nord Irlanda del Nord Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 90+2’ 90+2’
12-10-2021 Vilnius Lituania Lituania 0 – 4 Svizzera Svizzera Qual. Mondiali 2022 2 Uscita al 89’ 89’
26-3-2022 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Svizzera Svizzera Amichevole 1 Uscita al 79’ 79’
29-3-2022 Zurigo Svizzera Svizzera 1 – 1 Kosovo Kosovo Amichevole - Ingresso al 63’ 63’
2-6-2022 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Svizzera Svizzera UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 90+2’ 90+2’
5-6-2022 Lisbona Portogallo Portogallo 4 – 0 Svizzera Svizzera UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Ingresso al 62’ 62’
9-6-2022 Lancy Svizzera Svizzera 0 – 1 Spagna Spagna UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno -
12-6-2022 Lancy Svizzera Svizzera 1 – 0 Portogallo Portogallo UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno - Uscita al 65’ 65’
24-9-2022 Saragozza Spagna Spagna 1 – 2 Svizzera Svizzera UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno 1 Uscita al 86’ 86’
27-9-2022 San Gallo Svizzera Svizzera 2 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca UEFA Nations League 2022-2023 - 1º turno 1 Uscita al 65’ 65’
17-11-2022 Abu Dhabi Ghana Ghana 2 – 0 Svizzera Svizzera Amichevole - Uscita al 46’ 46’
24-11-2022 Al Wakrah Svizzera Svizzera 1 – 0 Camerun Camerun Mondiali 2022 - 1º turno 1 Uscita al 62’ 62’
28-11-2022 Doha Brasile Brasile 1 – 0 Svizzera Svizzera Mondiali 2022 - 1º turno - Uscita al 76’ 76’
2-12-2022 Doha Serbia Serbia 2 – 3 Svizzera Svizzera Mondiali 2022 - 1º turno 1 Uscita al 90+6’ 90+6’
6-12-2022 Lusail Portogallo Portogallo 6 – 1 Svizzera Svizzera Mondiali 2022 - Ottavi di finale - Uscita al 89’ 89’
Totale Presenze 63 Reti 13

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Basilea: 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Breel-Donald Embolo, su fcb.ch. URL consultato il 9 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2020).
  2. ^ (EN) Nick Dorrington, Man United target Breel Embolo an impressive talent at Basel, su ESPN.com, 1° dicembre 2015. URL consultato il 3 dicembre 2022.
  3. ^ a b Giorgio Dusi, Svizzera-Camerun, Embolo segna contro il suo paese d’origine: non esulta, su Goal.com, 24 novembre 2022. URL consultato il 2 dicembre 2022.
  4. ^ (DE) Stefan Kreis e Sandro Inguscio, FCB-Star Embolo erhält den Schweizer Pass!, su blick.ch, 2014. URL consultato il 12 dicembre 2014.
  5. ^ Flavio Fusi, Come gioca il Borussia Monchengladbach di Marco Rose, su UltimoUomo.com, 24 ottobre 2019. URL consultato il 3 dicembre 2022.
  6. ^ a b (EN) Jack Watson, Switzerland World Cup squad guide: Full fixtures, group, ones to watch, odds and more, su Independent.co.uk, 11 giugno 2018. URL consultato il 3 dicembre 2022.
  7. ^ (DE) Der FCB setzt gegen Aarau das gewünschte Zeichen, su fcb.ch, 16 marzo 2014. URL consultato il 5 novembre 2014 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2016).
  8. ^ Coppa Svizzera, lo 0-4 di Embolo in Winterthur - Basilea (21.09.2014), su rsi.ch, 21 settembre 2014. URL consultato il 6 novembre 2014.
  9. ^ Champions, Real Madrid-Liverpool 1-0. Basilea-Ludogorets 4-0, su gazzetta.it, 4 novembre 2014. URL consultato il 5 novembre 2014.
  10. ^ (EN) S04 sign Breel Embolo, su m.schalke04.de, 26 giugno 2016. URL consultato il 6 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 9 settembre 2016).
  11. ^ Tre mesi di stop per Breel Embolo, su rsi.ch, 15 ottobre 2016. URL consultato il 16 dicembre 2017.
  12. ^ (EN) Borussia sign Breel Embolo from Schalke 04, su borussia.de. URL consultato il 24 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 1º luglio 2019).
  13. ^ (DE) Breel Embolo wechselt zur AS Monaco, su borussia.de. URL consultato il 16 luglio 2022.
  14. ^ (FR) Breel Embolo s'engage avec l'AS Monaco, su asmonaco.com, 15 luglio 2022. URL consultato il 16 luglio 2022.
  15. ^ (EN) Switzerland 1-1 USA: Altidore sent off in friendly draw, su goal.com, 31 marzo 2015. URL consultato il 9 settembre 2015.
  16. ^ (DE) Stocker stochert Nati zum Remis gegen USA!, su blick.ch, 31 marzo 2015. URL consultato il 9 settembre 2015.
  17. ^ (FR) UEFA EURO 2016 FRANCE (PDF), su football.ch, 31 maggio 2016. URL consultato il 31 maggio 2016.
  18. ^ La Svizzera crea e spreca, il Galles si salva. E l'Italia è già prima da sola, su gazzetta.it. URL consultato il 24 novembre 2022.
  19. ^ (DE) Murat Yakin gibt Schweizer WM-Aufgebot bekannt, su football.ch, 9 novembre 2022. URL consultato il 24 novembre 2022.
  20. ^ Mondiale, Svizzera-Camerun 1-0: Embolo segna ma non esulta, su repubblica.it, 24 novembre 2022. URL consultato il 24 novembre 2022.
  21. ^ Altri modi di vedere le nazionali di calcio, su Il Post, 28 novembre 2022. URL consultato il 2 dicembre 2022.
  22. ^ (EN) whoscored.com, https://www.whoscored.com/Players/143695/History/Breel-Embolo. URL consultato il 26 novembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]