Breaking In

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Breaking In (disambigua).
Breaking In
Breaking In 2011.png
Titolo originale Breaking In
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2011-2012
Formato serie TV
Genere commedia
Stagioni 2 Modifica su Wikidata
Episodi 20 Modifica su Wikidata
Durata 30 min (episodio)
Lingua originale inglese
Rapporto 16:9
Crediti
Ideatore Adam F. Goldberg, Seth Gordon
Interpreti e personaggi
Produttore esecutivo Adam F. Goldberg, Adam Sandler, Doug Robinson, Jack Giarraputo, Seth Gordon
Casa di produzione Sony Pictures Television
Happy Madison Productions
Adam F. Goldberg Productions
Prima visione
Dal 6 aprile 2011
Al 3 aprile 2012
Rete televisiva Fox

Breaking In è una serie televisiva statunitense trasmessa negli Stati Uniti dal 6 aprile 2011 su Fox.

La Fox aveva annunciato la cancellazione della serie il 10 maggio 2011,[1] ma ne ha confermato una seconda stagione a fine agosto 2011 che avrebbe dovuto cominciare il 6 marzo 2012.[2] Il 12 aprile 2012 la serie è stata definitivamente cancellata,[3] e gli otto episodi rimasti inediti sono stati trasmessi per la prima volta in Portogallo tra il 4 luglio e il 22 agosto 2012.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un eclettico team di geni ventenni che lavorano in un'azienda specializzata in sicurezza di alta tecnologia hanno il compito di entrare nei sistemi informatici di sicurezza per verificarne l'effettiva validità.

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi regolari[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 7 2011 2015
Seconda stagione 13 2012 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Fox Cancels Five Series, tvguide.ca. URL consultato il 18 maggio 2011.
  2. ^ (EN) Death Defying: 'Breaking In' Close to Uncanceled, TV by the Numbers, 24 agosto 2011. URL consultato il 25 agosto 2011.
  3. ^ (EN) 'Breaking In' Canceled (Again!), TV by the Numbers, 12 aprile 2012. URL consultato il 21 aprile 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione