Braydon Hobbs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Braydon Hobbs
Braydon Hobbs G46.jpg
Hobbs con la maglia dei Gießen 46ers nel 2016.
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Altezza 196[1] cm
Peso 84[1] kg
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Ruolo Playmaker
Squadra Bayern Monaco
Carriera
Giovanili
New Albany High School
2008-2012Bellarmine Knights
Squadre di club
2012Mackay Meteors17 (236)
2012-2013Cáceres 35 (239)
2013Gladstone PSP12 (268)
2013-2014Albacomp 32 (292)
2014-2015Norimberga 38 (452)
2015Mackay Meteors18 (264)
2015-2016Gießen 46ers 34 (350)
2016-2017ratiopharm Ulma 31 (224)
2017-Bayern Monaco 33 (252)
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 maggio 2018

Braydon Alexander Hobbs (New Albany, 17 maggio 1989) è un cestista statunitense, professionista in Europa e Australia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

College[modifica | modifica wikitesto]

Trascorre gli anni del college alla Bellarmine University, militante nella NCAA Division II, di cui è campione nel 2011 e NABC Player of the Year nel 2012. Nel corso dei quattro anni ha vinto anche numerosi premi a livello di Conference (Great Lakes Valley Conference), come il titolo di Freshman of the Year nel 2009 e Player of the Year nel 2012, oltre ad essere nominato due volte nel Third-team (2009, 2010), due volte nel First-team (2011, 2012) e una nell'All-Defensive Team (2012).[2]

Australia e Spagna (2012-2013)[modifica | modifica wikitesto]

Appena finito il college, il 17 maggio 2012, firma in Australia, con i Mackay Meteors, squadra militante nella Queensland Basketball League, campionato estivo semi-professionistico,[3] di cui è campione e leader nel tiro da tre con una percentuale del 44,11%.[4] Terminato il campionato, ad agosto, Hobbs firma nella LEB spagnola,[5] dove, con il Cáceres Ciudad del Baloncesto, viaggia a 7,1 punti a partita.

Ritorno in Australia e Ungheria (2013-2014)[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio del 2013 fa il suo ritorno nella QBL, questa volta con i Gladstone Port City Power.[6] A fine stagione, con 22,3 punti (ancora una volta primo nella percentuale dei tiri da tre col 45,69%) e 6 assist (primo anche in questa statistica) riceve la nomina per l'All-league Team.[7] Terminato il campionato si trasferisce in Ungheria con l'Albacomp Kosárlabda Csapat,[8] in cui gioca a 9,1 punti di media ed esordisce in Eurocup.

Germania, Nürnberger (2014-2015)[modifica | modifica wikitesto]

Per la stagione successiva passa nella ProA, secondo livello professionistico in Germania, con il Nürnberger Basketball Club.[9] A fine stagione riceve il titolo di MVP.

Secondo ritorno in Australia e Gießen 46ers (2015-2016)[modifica | modifica wikitesto]

Ad aprile 2015 ritorna nella QBL con i Mackay Meteors[10], con cui bissa la vittoria del campionato del 2012 e viene nominato MVP delle finali,[11] oltre ad entrare nuovamente nella All-League Team,[12] grazie anche ai 14,7 punti di media. Nell'estate del 2015 approda poi nella Basketball Bundesliga tedesca con i Gießen 46ers.[13] Qui nelle 34 partite giocate viaggia a 10,5 punti di media.

Basketball Ulm (2016-2017)[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2016-2017 rimane nella massima serie tedesca e firma per il Basketball Ulm.[14] In Eurocup nella Top 16, nonostante le 6 sconfitte su 6 partite giocate dalla squadra, si mette in mostra nel tiro da tre, risultando il più preciso della fase (63,64%).

Bayern Monaco (2017-)[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 luglio 2017 il Bayern Monaco annuncia la firma di un biennale da parte di Hobbs.[15]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Bayern Monaco: 2018

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) RealGM, su basketball.realgm.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  2. ^ (EN) Braydon Hobbs - 2011-12 Men's Basketball, su athletics.bellarmine.edu. URL consultato il 2 maggio 2017.
  3. ^ (EN) New Albany’s Braydon Hobbs lands professional slot in Australia, su hoosierhillshoops.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  4. ^ (EN) QBL Finals Hit Rockhampton & Gladstone, su websites.sportstg.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  5. ^ (EN) Hobbs Signs With Spanish Pro League, su catholicsportsnet.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  6. ^ (EN) Signing of Hobbs will give Phoneix Power edge they need, su gladstoneobserver.com.au. URL consultato il 2 maggio 2017.
  7. ^ (EN) 2013 QBL State Championship Award Winners, su qbl.basketball.net.au. URL consultato il 2 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 28 marzo 2015).
  8. ^ (EN) Braydon Hobbs inks with Albacomp, su court-side.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  9. ^ (EN) Nuernberg signs for next season Braydon Hobbs, su sportando.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  10. ^ (EN) American star Braydon Hobbs returns to Mackay Meteors, su dailymercury.com.au. URL consultato il 2 maggio 2017.
  11. ^ (EN) Mackay Meteors Secure 2015 Men's QBL Championship, su qabl.basketball.net.au. URL consultato il 2 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 16 settembre 2015).
  12. ^ (EN) 2015 QBL Season Awards, su qabl.basketball.net.au. URL consultato il 2 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 15 settembre 2015).
  13. ^ (EN) Giessen 46ers land Braydon Hobbs, su sportando.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  14. ^ (EN) Ratiopharm Ulm part ways with Pierria Henry, sign Braydon Hobbs, su sportando.com. URL consultato il 2 maggio 2017.
  15. ^ Il Bayern Monaco ingaggia Braydon Hobbs, su sportando.com. URL consultato il 4 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]