Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Brave 10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Brave10)
Brave 10
ブレイブ・テン
(Bureibu Ten)
Brave10 Cover 1.jpg
Cover italiana del primo volume
Generestorico, fantasy, avventura
Manga
AutoreKairi Shimotsuki
EditoreMedia Factory
Targetshōnen
1ª edizione2007 – dicembre 2010
Tankōbon8 (completa)
Editore it.Panini Comics - Planet Manga
1ª edizione it.18 settembre 2008 – 27 ottobre 2011
Periodicità it.pentamestrale
Volumi it.8 (completa)
Manga
Brave 10 Spiral
AutoreKairi Shimotsuki
EditoreMedia Factory
RivistaMonthly Comic Gene (rivista)
Targetshōnen
1ª edizione15 dicembre 2011 – in corso
Tankōbon4 (in corso)
Volumi it.inedito
Serie TV anime
AutoreKairi Shimotsuki
RegiaKiyoko Sayama
MusicheSeikou Nagaoka
StudioStudio Sakimakura (animazione), TMS Entertainment (produzione)
ReteTV Kanagawa, Tokyo MX
1ª TV7 gennaio – 24 marzo 2012
Episodi12 (completa)
Aspect ratio16:9
Durata ep.25 min
Episodi it.inedito

Brave 10 (ブレイブ・テン Bureibu Ten?) è un manga giapponese scritto e disegnato da Kairi Shimotsuki. La sua serializzazione è iniziata nel 2007 sulla rivista Monthly Comic Flapper di Media Factory e si è conclusa nel 2010 raggiungendo il totale di 8 tankōbon. Dal 15 dicembre 2011, sulla rivista Monthly Comic Gene è iniziata la serializzazione di una seconda serie manga intitolata Brave 10 Spiral (ブレイブ・テン スパイラル Bureibu 10 Supairaru?).

Dopo alcune indiscrezioni della fine del primo manga, nell'agosto 2011 sul sito ufficiale di Brave 10 è stato pubblicato il primo teaser dell'adattamento animato, una serie TV anime tratta dal primo manga e omonima ad esso.[1] Tale anime, composto da 12 episodi, è andato in onda a partire dal 7 gennaio al 24 marzo 2012 su TV Kanagawa e altre reti.

In Italia il primo manga è stato pubblicato dalla Planet Manga dal 2008 al 2011. L'anime e il secondo manga sono inediti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Brave 10 è ambientato nel periodo Sengoku (1478-1605), epoca nella quale il Giappone era suddiviso in piccoli staterelli feudali che tendevano a farsi guerra per la supremazia. Per colpa dell'ambizione di un signore di questi stati, il santuario di Izumo viene dato alle fiamme e la sua gente uccisa. Solo una ragazza riesce a scappare al massacro, la sacerdotessa Isanami che, fuggendo nei boschi, si imbatte in Kiragakure Saizō, uno shinobi senza padrone che ha la tendenza di cercare avversari sempre più forti di lui da battere. Isanami, capisce subito che può fidarsi di Saizō, così gli chiede di accompagnarla fino a Ueda. Il giovane ninja, malgrado non voglia addossarsi la responsabilità della ragazza, è costretto da una serie di vicende a proteggerla.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

I 10 eroi[modifica | modifica wikitesto]

Saizō Kirigakure (霧隠才蔵 Kirigakure Saizō?)
Doppiato da: Daisuke Ono
Saizō, conosciuto anche con il nome di Marishi-ten, è un ninja del clan Iga che si guadagna da vivere come assassino (nonostante si presenti a Isanami come samurai). Combatte utilizzando un grosso Kunai chiamato "Mari-Blade" e alcuni Kunai più piccoli. Egli rappresenta l'elemento della Luce.
Isanami (伊佐那海?)
Doppiata da: Rina Satō
Era una sacerdotessa del santuario di Izumo prima che quest'ultimo venisse bruciato e raso al suolo. In realtà il fermaglio che porta, il Kushi-mitama, le serve come talismano per limitare il suo potere dell'Oscurità, poiché ella è in realtà la Dea del Caos e della Morte che distrugge tutto ciò che tocca.
Sasuke Sarutobi (猿飛佐助 Sarutobi Sasuke?)
Doppiato da: Tetsuya Kakihara
Sasuke Sarutobi è un ninja del clan Koga e capo della squadra ninja di Sanada Yukimura. È in grado di controllare diverse specie animali fra cui i Gufi Reali, le donnole e tante altre creature della foresta. Dimostra di provare dei sentimenti per Isanami. Il suo elemento è l'Erba.
Anastasia (アナスタシア?)
Doppiata da: Yū Asakawa
Amica d'infanzia di Saizō appartiene anch'essa al clan Iga. Le sue abilità le consentono di controllare i ghiacci, per questo è anche nota come "Anastasia the Frozen Flower". Saizō e Isanami sono soliti chiamarla 'Ana'. Il suo elemento è il Ghiaccio.
Benmaru (望月六郎 (弁丸)?)
Doppiato da: Izumi Kitta
Benmaru, vero nome Mochizuki Rokuro, è un giovane ragazzo che Saizō e gli altri incontrano durante il loro viaggio verso la capitale. Dopo aver parlato con Yukimura sarà assoldato da quest'ultimo che gli darà il nome Benmaru per distinguerlo da Rokuro Unno. Il suo elemento è il Fuoco.
Kakei Juzo (筧十蔵 Juzo Kakei?)
Doppiato da: Ryōtarō Okiayu
È un samurai al servizio di Yukimura Sanada molto abile nell'usare le armi da fuoco, infatti porta sempre un fucile con sé. Il suo elemento è il Metallo.
Jinpachi Nezu (根津 甚八 Nezu Jinpachi?)
Doppiato da: Kazuya Nakai
È un pirata che ama il sakè e le donne, tranne Isanami a causa del suo seno poco sviluppato. È sempre accompagnato da una grande pantera chiamata Veronica. Inizialmente è schietto all'unirsi al gruppo ma poi cambia idea; è dotato di alcuni guanti speciali che permettono di bloccare anche Sekai. Il suo elemento è il Fulmine.
Miyoshi Seikai Nyuudou (三好清海入道 Nyuudou Miyoshi Seikai?)
Doppiato da: Kazunari Tanaka
È un monaco, fratello maggiore adottivo di Isanami, che ha iniziato il suo viaggio da ragazzo per imparare i sacri insegnamenti buddhisti e shintoisti. Porta sempre con sé un enorme martello con il quale può far tremare la terra inoltre il suo corpo è talmente forte da non essere scalfito dai proiettili. Il suo elemento è la Terra.
Rokuro Unno (海野 六郎 Unno Rokuro?)
Doppiato da: Hiroshi Kamiya
È uno dei servitori di Yukimura Sanada, il suo occhio destro è capace di risucchiare qualsiasi informazione sia trascritta. Il suo elemento è l'Acqua.
Kamanosuke Yuri (由利 鎌之介 Yuri Kamanosuke?)
Doppiato da: Motoki Takagi
È un assassino effeminato dai capelli rosso scuro con un tatuaggio sull'occhio sinistro. La sua arma è una falce concatenata con il quale crea dei vortici taglienti capaci di perforare anche la roccia. Ha delle tendenze masochiste: infatti quando Saizō, che per di più sembra provare una certa attrazione, lo maltratta, prova piacere. Il suo elemento è il Vento.

Altri[modifica | modifica wikitesto]

Yukimura Sanada (真田幸村 Sanada Yukimura?)
Doppiato da: Toshiyuki Morikawa
È il signore del castello di Ueda.
Hattori Hanzō (服部半蔵 Hanzō Hattori?)
Doppiato da: Takahiro Sakurai
Hanzō Hattori è un abile ninja al quale viene ordinato di rapire Isanami. Come Ana e Saizō fa parte del clan Iga, ed è il responsabile dell'incendio del santuario di Izumo. Sarà uno dei principali antagonisti durante la serie.
Masamune Date (伊達政宗 Date Masamune?)
Doppiato da: Takehito Koyasu
È il comandante in capo di Oushu.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Il manga di Brave 10, realizzato tra il 2007 e il 2010 da Kairi Shimotsuki, conta un totale di otto volumi. La serie continua poi nel 2011 con Brave 10 Spiral, che conta altri nove volumi, mentre nel 2017 è stato pubblicato uno spin-off seinen chiamato BRAVE 10: Tawamure (BRAVE10 ~戯~?) che narra nel passato di Saizō, Sasuke e Hanzō.

Brave 10[modifica | modifica wikitesto]

VolumiData di prima pubblicazione
GiapponeseItaliano
123 marzo 2007ISBN 978-4-8401-1685-5 18 settembre 2008
222 settembre 2007ISBN 978-4-8401-1949-8 25 gennaio 2009
322 marzo 2008ISBN 978-4-8401-2208-5 31 maggio 2009
422 settembre 2008ISBN 978-4-8401-2271-9 27 settembre 2009
523 marzo 2009ISBN 978-4-8401-2541-3 17 gennaio 2010
623 ottobre 2009ISBN 978-4-8401-2922-0 30 giugno 2010
722 maggio 2010ISBN 978-4-8401-3321-0 24 settembre 2011
822 gennaio 2011ISBN 978-4-8401-3742-3 29 ottobre 2011

Brave 10 S[modifica | modifica wikitesto]

VolumiData di prima pubblicazione
Giapponese
127 dicembre 2011ISBN 978-4-8401-4088-1
226 maggio 2012ISBN 978-4-8401-4476-6
327 dicembre 2012ISBN 978-4-8401-4776-7
427 luglio 2013ISBN 978-4-8401-5093-4
527 febbraio 2014ISBN 978-4-04-066287-9
627 ottobre 2014ISBN 978-4-04-066888-8
727 aprile 2015ISBN 978-4-04-067504-6
827 ottobre 2015ISBN 978-4-04-067834-4
926 marzo 2016ISBN 978-4-04-068231-0

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Titolo italiano (Traduzione letterale originale)
GiapponeseKanji」 - Rōmaji
In onda
Giapponese
1Il fatidico due
「運命のふたり」 - Unmei no futatsu
8 gennaio 2012
2Oscurità e luce
「闇と光」 - Dāku to raito
15 gennaio 2012
3La valle dei turbini
「旋風の谷」 - Wāru no tani
22 gennaio 2012
4Le anime degli dei
「神々の魂」 - Kamigami no tamashī
29 gennaio 2012
5Il cuore del drago
「竜の懐」 - Doragon no seishin
5 febbraio 2012
6Taizen Meido
「大山鳴動」 - Meido taizen
12 febbraio 2012
7Spada e Fan
「剣と扇」 - Ken to fan
18 febbraio 2012
8La nascita di un guerriero
「勇士誕生」 - Senshi no tanjō
25 febbraio 2012
9Il vero volto del ghiaccio
「氷の素顔」 - Kōri no shin no kao
4 marzo 2012
10L'inizio della tragedia
「惨劇の幕開け」 - Higeki no hajimari
13 marzo 2012
11Il lamento dell'oscurità
「闇の慟哭」 - Yami no nageki
20 marzo 2012
12Il guerriero della luce
「光の勇士」 - Hikari no senshi
27 marzo 2012

Radio Internet Show[modifica | modifica wikitesto]

Un programma intitolato Brave 10 on the radio, con Kakihara Tetsuya e Morikawa Tomoyuki (柿原徹也・ 森川智之の BRAVE10 on the radio?) è stato trasmesso sulla web radio @HiBiKi. [2] Nel cast del programma erano presenti i doppiatori giapponesi Tetsuya Kakihara nel ruolo di Sarutobi Sasuke (猿飛佐助 Sarutobi Sasuke?) e Toshiyuki Morikawa nel ruolo di Yukimura Sanada (真田幸村 Sanada Yukimura?). Il programma fu trasmesso per la prima volta online nel dicembre 2011. Di solito all'interno del programma si discuteva a proposito degli eventi che avvenivano in quel periodo nelle serie anime e manga di Brave 10. Qualche volta ospiti provenienti dal cast dell'edizione giapponese dell'anime erano presenti seguendo il programma dalla chat radio. Il programma è stato anche pubblicato in DVD e in formato Mobacon in Giappone.[3] Cinque DVD sono stati pubblicati, il primo dei quali è uscito il 27 gennaio 2012. Coloro che preordinavano il primo DVD, potevano ricevere una speciale foto dal cast del programma.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Anime per Brave 10 S di Kairi Shimotsuki (Sengoku Basara), Animeclick.it, 28 luglio 2011. URL consultato il 14 ottobre 2011.
  2. ^ (JA) Brave 10 on the radio @ HiBiKi, hibiki-radio.jp. URL consultato il 10 luglio 2013.
  3. ^ Brave 10 on the radio DVD release, mobacon.net/. URL consultato il 10 luglio 2013 (archiviato dall'url originale il 18 settembre 2012).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di anime e manga