Braunes Haus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Braunes Haus
Bundesarchiv Bild 102-17059, München, Braunes Haus.jpg
Localizzazione
StatoGermania Germania
LocalitàMonaco di Baviera
IndirizzoBrienner Straße, 45
Coordinate48°08′43.08″N 11°34′03″E / 48.1453°N 11.5675°E48.1453; 11.5675Coordinate: 48°08′43.08″N 11°34′03″E / 48.1453°N 11.5675°E48.1453; 11.5675
Informazioni generali
Condizionidistrutto
Costruzione1876
Demolizione1947
Distruzione1945
Stileneoclassico
Realizzazione
ArchitettoJean Baptiste Métivier e Paul Troost
ProprietarioKarl Freiherr von Lotzbeck poi NSDAP

Il Braunes Haus (letteralmente: "casa bruna") era il quartier generale nazionale del Partito Nazionalsocialista dei Lavoratori Tedeschi (Nationalsozialistische Deutsche Arbeiterpartei) in Germania. Il suo nome deriva dal colore delle uniformi dei militanti del partito.

Una imponente struttura di pietra, il Braunes Haus si trovava al civico 45 di Brienner Straße a Monaco di Baviera, tra le piazze Karolinenplatz e Königsplatz e fu costruita nel 1828 dall'architetto Jean Baptiste Métivier in stile neoclassico su commissione dell'aristocratico Karl Freiherr von Lotzbeck. Dal 1876 l'edificio era conosciuto come Palais Barlow.

Il Braunes Haus fu danneggiato nell'ottobre 1943 dai bombardamenti alleati della seconda guerra mondiale. Le macerie furono spostate nel 1947 lasciando l'appezzamento libero.

Nel dicembre 2005 il governo della Baviera annunciò che sul lotto abbandonato sarebbe stato edificato un nuovo centro di documentazione sul nazionalsocialismo[1], denominato NS-Dokumentationszentrum ed aperto al pubblico il 1º maggio 2015.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) NS-Dokumentationszentrum München: Lern- und Erinnerungsort zur Geschichte des Nationalsozialismus (PDF), Landeshauptstadt München. URL consultato il 14 novembre 2017.
  2. ^ (DE) Historikerin Zadoff leitet Münchner NS-Dokumentationszentrum, in Süddeutsche Zeitung, 18 ottobre 2017. URL consultato il 14 novembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN238758054 · WorldCat Identities (EN238758054