Brass Monkey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Brass Monkey con rum chiaro

Brass Monkey è un cocktail, composto da quantità eguali di vodka, rum e succo d'arancia. Può essere quindi considerato, in poche parole, uno screwdriver con aggiunta di rum[1][2][3].

Il succo d'arancia è generalmente richiesto come aromatizzante per ragioni di piacevolezza, sebbene una fresca spremuta è piuttosto importante per ottenere un gradevole Brass Monkey. Il rum più adatto da aggiungere al cocktail è quello dalla colorazione scura, siccome dal marrone del rum, mescolato con l'arancione del succo, si ricava il caratteristico colore dell'ottone dal quale deriva il nome del drink (brass è infatti l'equivalente inglese di ottone).

Un cocktail completamente diverso, spesso accostato alla canzone omonima dei Beastie Boys[4], consiste in tre parti di liquore di malto e in una di Sunny Delight. Il liquore usato è solitamente Olde English 800, oppure St. Ides, e sempre in una bottiglia da quaranta once.

Negli anni settanta, una compagnia di liquori produsse un drink dal nome Brass Monkey, dichiarandolo originario di un bar nel lontano est. Un'altra ricetta prevede del Galliano lasciato galleggiare in cima al drink, aggiunto facendolo scorrere dal manico di un cucchiaio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Suzi Parker, 1000 Best Bartender Recipes, Sourcebooks, Inc., 2005, p. 559, ISBN 1-4022-2015-4.
  2. ^ (EN) Brass Monkey Drink Recipe with Picture su spiritdrinks.com. URL consultato il 18 aprile 2014.
  3. ^ (EN) Brass Monkey - Vodka Drink Recipe su halpren.com. URL consultato il 18 aprile 2014.
  4. ^ ▶ Beastie Boys - Brass Monkey (Live At Madison Square Garden) - YouTube su YouTube. URL consultato il 18 aprile 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

alcolici Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici