Branko Kostić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Branko Kostić
Branko Kostić.jpg

Presidente della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia
Durata mandato 6 dicembre 1991 –
15 giugno 1992
Capo del governo Ante Marković
Aleksandar Mitrović
Predecessore Stjepan Mesić
Successore Dobrica Ćosić (come Presidente della Repubblica Federale di Jugoslavia)

Dati generali
Partito politico Partito Democratico dei Socialisti del Montenegro

Branko Kostić (Cettigne, 28 agosto 1927) è un politico serbo naturalizzato montenegrino.

È stato presidente della presidenza della Repubblica Socialista di Montenegro dal marzo 1989 al dicembre 1990.

Dal dicembre 1991 al giugno 1992 ha ricoperto il ruolo, per un periodo ad interim, di presidente della Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia. In particolare è stato l'ultimo ad assumere questo incarico prima della nascita della Repubblica Federale di Jugoslavia.

Ha fatto parte della Lega dei Comunisti del Montenegro, fino a quando non è confluita nel Partito Democratico dei Socialisti del Montenegro.

Dal dicembre 1991 al giugno 1992 è stato Segretario generale del Movimento dei paesi non allineati.

Si candidò alle elezioni presidenziali in Montenegro del 1992, che però lo hanno visto sconfitto appannaggio di Momir Bulatović.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN26035189 · ISNI (EN0000 0001 2277 6190 · LCCN (ENn85109822 · GND (DE1013478738 · BNF (FRcb13516803b (data) · WorldCat Identities (ENn85-109822
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie