Brahui

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Brahui
Brahui people of Quetta.jpg
Tribù brahui (1910)
 
Nomi alternativiBrohi
Luogo d'originePakistan, Afghanistan, Iran, Turkmenistan, Bangladesh, India
Popolazione2.344.000
LinguaLingua brahui
ReligionePrevalentemente musulmana sunnita

I brahui o brohi (urdu: بروہی) sono un gruppo etnico principalmente installato a Kalat, in Pakistan. Se ne trovano anche comunità più piccole in Afghanistan e in Iran. Sono strettamente imparentati con i beluci, con i quali condividono numerose caratteristiche culturali. Parlano il brahui, una lingua dravidica. A causa dell'isolamento dalle altre lingue dravidiche e della vicinanza geografica con i beluci, in questa lingua sono numerosi i termini presi in prestito dal beluci. Tale lingua è scritta con un alfabeto arabo-persiano. Troviamo dei brahui nella regione di Merv in Turkmenistan, nel Sindh, nella regione di Zahedan e Zabol nella provincia del Sistan e Baluchistan in Iran, nel sud dell'Afghanistan e nel Belucistan pakistano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]