Braccobaldo Bau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Braccobaldo)
Braccobaldo Bau
Braccob.png
Braccobaldo nei titoli di testa
Nome orig. Huckleberry Hound
Lingua orig. Inglese
Autore William Hanna e Joseph Barbera
Studio Hanna-Barbera
1ª app. 2 ottobre 1958
1ª app. in Braccobaldo Show
Voci orig.
Voci italiane
Specie cane
Sesso Maschio

Braccobaldo Bau (Huckleberry Hound) è un personaggio immaginario protagonista di una omonima serie televisiva a cartoni animati, Braccobaldo Show, realizzato della casa di produzione statunitense Hanna-Barbera, esordito nel 1958.

Caratterizzazione del personaggio[modifica | modifica wikitesto]

È un fedele cane dal sangue blu e parla lentamente. Spesso canticchia la canzone O mia cara Clementina. Della razza Bloodhound, caratterizzato da accento campagnolo e dalla voce nasale e meno silenziosa dello stesso personaggio. In Italia diventò popolare negli anni 60 grazie al Braccobaldo Show in cui era il personaggio che introduceva tutti gli altri cartoni animati fra i quali l'Orso Yoghi, Pixie, Dixie e Mr. Jinks e Ugo Lupo prima degli altri. È anche protagonista del film d'animazione Il buono, il cattivo e Braccobaldo. La sua prima voce italiana è stata quella di Renzo Palmer che doppiava anche Svicolone.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Braccobaldo Show ed Episodi del Braccobaldo Show.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione