Bozza:Universo cinematografico Bonelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Universo Cinematografico Bonelli è un media franchise incentrato su una serie di film, serie televisive e serie d'animazione prodotti dalla Sergio Bonelli Editore (tramite il suo braccio produttivo Bonelli Entertaiment) e da altri partner e basati sui personaggi apparsi nelle sue pubblicazioni. Il progetto venne annunciato per la prima volta a Lucca Comics 2019 e prenderà il via nel 2022 con il film Dampyr, basato sull'omonimo personaggio.Altri progetti, come la serie animata di Dragonero, prodotta insieme alla Rai, e la serie tv live action su Dylan Dog, sono in varie fasi di sviluppo.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto nasce dall'intenzione della Bonelli di avere un maggior controllo creativo sugli sviluppi audiovisivi dei propri personaggi, dopo il fallimento dei precedenti tentativi di trasposizione dei suoi fumetti, come Dylan Dog - Il film prodotto negli Stati Uniti. Proprio per questo motivo, nel 2014 Vincenzo Sarno diventa produttore esecutivo e responsabile dello sviluppo multimediale e librario di Bonelli. Lavora all'acquisto dei diritti di Dylan Dog, Nathan Never, Legs e l'agenzia Alfa dalla Platinum. Nell'ottobre 2014 esordisce su Rai 4 la serie televisiva tratta da Orfani, prima produzione realizzata interamente dalla casa editrice e nel 2017 esce il primo film co-prodotto dalla Sergio Bonelli Editore insieme a Sky Cinema e Lock & Valentine, Monolith; Sarno è uno dei produttori esecutivi. Dal 2018 è responsabile dello sviluppo e produttore esecutivo di Bonelli Entertainment, braccio produttivo della società milanese e con Dampyr nel 2022 verrà ufficialmente inaugurato l'Universo Cinematografico Bonelli. [1][2][3]

Film[modifica | modifica wikitesto]

Film Data di uscita originale Data di uscita italiana Regia Sceneggiatura Casa di Produzione
Dampyr 28 ottobre 2022 28 ottobre 2022 Riccardo Chemello Mauro Uzzeo, Giovanni Masi, Alberto Ostini, Mauro Boselli Sergio Bonelli Editore, Eagle Pictures e Brandon Box

Serie Televisive (in fase di sviluppo)[modifica | modifica wikitesto]

  • Dragonero (2022), serie di animazione in 26 episodi prodotta da Sergio Bonelli Editore e Rai.
  • Dylan Dog (TBA), serie tv live action prodotta da Sergio Bonelli Editore ed Atomic Monsters.

Personaggi ed interpeti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Dampyr Dylan Dog
Harlan Draka / Dampyr Wade Briggs TBA
Emil Kurjak Stuart Martin
Tesla Frida Gustavsson
Yuri Sebastian Croft
Draka David Morrissey
Gorka Luke Roberts

Altri progetti non collegati all'universo condiviso[modifica | modifica wikitesto]

Oltre a progetti passati legati ai personaggi Bonelli, ma non prodotti dalla casa editrice stessa, come il già citato film di Dylan Dog (2011), o Tex e il signore degli abissi (1985) e il cartone animato di Martin Mystere (2003), la Bonelli dal 2014 ha co-prodotto alcuni film e serie televisive non collegate all'universo condiviso:

  • Monolith (2017) film diretto da Ivan Silvestrini e prodotto da Sergio Bonelli Editore, Sky Italia e Lock & Valentine.
  • Orfani (2014), motion comic prodotto da Sergio Bonelli Editore e Rai.
  • The editor is in (2016), serie televisiva prodotta da Sergio Bonelli Editore, Sky Arte HD e Tiwi.

Note[modifica | modifica wikitesto]