Bozza:Rifugio Faunistico Metropoli Amazzonica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

A Metrópole da Amazônia (in italiano Metropoli Amazzonica) è un unità di conservazione del tipo rifugio a protezione totale della fauna selvatica (in Brasile abbreviato REVIS) creato nel 2010 (con decreto statale 2 211), situato nella regione metropolitana di Belém (RMB), a 23 km dalla capitale di Belém, situata nel vecchio fabbrica Pirelli/Fazenda Guamá, vicino al territorio quilombola di Abacatal, in una zona di 6 367.27 acro,[1] che copre quattro comuni brasiliani nello stato del Pará: Ananindeua, Benevides, Marituba e, Santa Isabel do Pará.[2][3]

Il rifugio fa parte del Progetto AgroVárzea, [3] che ha come obiettivi principali: contribuire al mantenimento dei processi ecologici naturali, attraverso la protezione degli ambienti, garantendo condizioni di ricovero e riproduzione di specie floristiche e faunistiche (parte del 31 % della foresta primaria della Regione Metropolitana); [2] sviluppare tecniche produttive nei Vivai Forestali delle comunità. [3] Dispone di 15 km di sentieri e piste ciclabili. [4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel decennio di 1800, nella zona della località di REVIS, inizialmente denominata Taperinha,[5] l'allora Conte Coma Mello avviò il processo dei mulini a marea, che lavoravano la canna da zucchero mossa dalla forza delle maree, creando la “Fattoria Oriboca” o “Engenho do Uriboca”.[6]

Il Conte ebbe figli con una schiava di nome Olímpia, [6] conosciuta come la “Três Marias”, in seguito trasformarono parte della fattoria a Quilombo do Abacatal (308,19 ettari), l'altra parte fu acquistata dalla società italiana Pirelli nel 1950, popolarmente chiamata “Fattoria Pirelli” con lo scopo di allestire una piantagione di gomma per l'estrazione della gomma. [5] Questo periodo termina quando l'azienda Guamá Agro-Industrial trasformò la piantagione di gomma in pascolo data la bassa produttività del lattice, [5] creando la “Fazenda Guamá”, fino alla chiusura delle sue attività alla fine degli anni 1980.

La preoccupazione per l'occupazione disordinata della Regione Metropolitana, la fattibilità di progetti strutturali per la mobilità e l'uso del suolo, il degrado ambientale delle fonti di approvvigionamento idrico e delle aree forestali residue hanno portato il Governo dello Stato nel 1997 a dichiarare l'area come “di pubblica utilità per l'esproprio fini”, destinati alla conservazione razionale dell'uso del suolo urbano e alla fattibilità di progetti strutturali, con l'obiettivo di contribuire alla ristrutturazione della regione.

Biomi[modifica | modifica wikitesto]

L'obiettivo principale dell'Unità è quello di proteggere gli ambienti naturali affinché siano assicurate le condizioni per l'esistenza o la riproduzione di specie o comunità di flora e fauna.

Formato dal bioma di formazioni pioniere in tre tipi di ecosistemi: 6,5% acquatico, che comprende il fiume Guamá, pozzi e corsi d'acqua; terra firme del 25,7% formata da capoeiras, pascoli, piantagioni di gomma e annatto, e; pianura alluvionale con il 67,8% di foreste. [2] Contiene anche specie di flora in via di estinzione, come: acapu, angelim, cedro, ucuúba bianca. [2] Conservare parte del 31% delle foreste primarie presenti nel regione. [4]

Il REVIS ha accesso al Km 14 della strada statale BR-316, seguendo per altri 4 Km la Estrada da Pirelli. [7] Aperto tutti i giorni, l'ingresso è visitabile previa autorizzazione dell'Istituto Ideflor-Bio, che può essere richiesta da: privati, enti didattici/ricerca, enti pubblici, progetti sociali.[8]

  1. ^ [2021-09-15 lingua=pt-BR].
  2. ^ a b c d [8 de maio de 2018 nome=], in Instituto de Desenvolvimento Florestal e da Biodiversidade do Estado do Pará (Ideflor-bio).
  3. ^ a b c [2018-05-08 nome=], in Instituto Socioambiental.
  4. ^ a b (PT) [2021-09-27 data=2021-08-01].
  5. ^ a b c Jorge Evandro Jorge Evandro Santos Gomes, INTERVENÇÃO E EXPLORAÇÃO DE RECURSOS NATURAIS EM COMUNIDADE QUILOMBOLA: O CASO DE ABACATAL (PDF). Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":3" è stato definito più volte con contenuti diversi
  6. ^ a b [2021-09-28 nome=JOHNY FERNANDES], in Instituto Brasileiro de Advocacia Pública, 26 agosto 2019.
  7. ^ [2021-09-15 lingua=pt-BR].
  8. ^ (PT) [2021-09-15 data=2019-07-11].

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

  • Zona di protezione ambientale dell'isola di Combu
  • Parco municipale dell'isola di Mosqueiro
  • Mangrovie di garzette
  • Rifugio faunistico di Tabuleiro do Embaubal

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • «Decreto de criação do refúgio». por SEMAS-Pará 
  • «Sobre o Refúgio». por Instituto ISA 
  • «Rota do Guarumã». trilha de longo curso que corta o REVIS, por Ideflor-Bio 
  • «Refúgio no Google Maps»