Bozza:Candidati alle elezioni presidenziali delle Filippine del 2022

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa è una lista di candidati alle elezioni presidenziali e vicepresidenziali nelle Filippine nel 2022.

Candidati ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

La commissione per le elezioni dovrebbe pubblicare un elenco provvisorio di candidati entro la fine di ottobre del 2021. [1] Per l'inizio del periodo elettorale stesso, che cade all'inizio del gennaio 2022, la commissione dovrebbe inoltre finalizzare una lista dei candidati che saranno sulle schede elettorali.

Certificati di candidatura depositati[modifica | modifica wikitesto]

97 persone hanno manifestato la loro intenzione di candidarsi alla presidenza, mentre 29 lo hanno fatto per la vicepresidenza. [2]

Tutti hanno depositato attestati di candidatura, comunicando formalmente alla commissione di essere in corsa per le elezioni.

Candidati presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Persone candidate l' 1 ottobre. [3]

  • Jean Katlyn Bruno
  • Dave Aguila ( Indipendente )
  • José Montemayor ( DPP )
  • Ley Ordenes ( Indipendente )
  • Manny Pacquiao ( PROMDI ), senatore attualmente in carica
    Il manager del pugilato Bob Arum ha dichiarato nel giugno 2020 che Pacquiao non avrebbe difeso il suo seggio al Senato ma si sarebbe candidato alle presidenziali nel 2022. [4] Pochi giorni dopo, Pacquiao ha negato di aver parlato con Arum di politica. [5] Un anno dopo, Monico Puentebella, ufficiale sportivo ed ex sindaco di Bacolod, ha comunicato che Pacquiao è in corsa per le elezioni presidenziali, e che egli è stato autorizzato da quest'ultimo a parlare di politica. [6] Nel settembre 2021, Pacquiao ha affermato di avere solo tre opzioni in politica: candidarsi alla presidenza, candidarsi alla rielezione al Senato, o ritirarsi del tutto dalla politica. [7] Il 19 settembre ha accettato la nomina del gruppo PDP-Laban, guidato dal senatore Koko Pimentel . [8] Il 1° ottobre 2021, Pacquiao ha depositato il suo certificato di candidatura alla presidenza sotto PROMDI, il partito fondato dal defunto governatore di Cebu Lito Osmeña . [9]
  • Edmundo Rubi ( Indipendente )
  • Laurencio Yulaga ( PGRP )
2 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 2 ottobre. [10]

3 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 3 ottobre. [11]

4 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 4 ottobre. [12]

  • Sonny Boy Andrade ( Indipendente )
  • Delia Aniñon ( Indipendente )
  • Leone Cadion ( PGRP )
  • Winston Kayanan ( Indipendente )
  • Gabriela Larot ( Indipendente )
  • Faisal Mangondato (Katipunan ng Kamalayang Kayumanggi)
  • Isko Moreno ( Aksyon ), sindaco uscente di Manila [13] [14]
    All'inizio del 2021, il sondaggista Pulse Asia ha pubblicato un sondaggio che mostra Moreno al secondo posto per la presidenza, e al primo posto con il candidato presidente Duterte nella corsa per vicepresidente. [15] A seguire il gruppo 1Sambayan ha incluso Moreno tra i suoi candidati alla presidenza. [16] Moreno si è però smarcato preferendo concentrarsi sui suoi doveri di sindaco. [17] A giugno, Moreno ha poi declinato la loro offerta. [18] A settembre, Moreno è stato nominato presidente di Aksyon Demokratiko, il partito fondato dal defunto Raul Roco . [19] Moreno ha annunciato la sua candidatura il 22 settembre; il suo compagno di corsa sarà il dottor Willie Ong . [20]
  • Maria Mercedes Pesigan ( Indipendente )
  • Melchor Puno ( Indipendente )
  • Alfredo Respuesto ( Indipendente )
  • Juanita Trocenio ( Indipendente )
  • Renato Jose Valera ( Indipendente )
5 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 5 ottobre [21]

6 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 6 ottobre. [22]

  • Ramon Asuelo ( Indipendente )
  • Leodegario "Ka Leody" de Guzman ( PLM ), attuale presidente di Bukluran ng Manggagawang Pilipino e membro fondatore del Partido ng Manggagawa [23]
  • Rudy Flores ( Indipendente )
  • Edencio Fronda ( Indipendente )
  • Norberto Gonzales ( PDSP ), ex Segretario della Difesa Nazionale
    Il 30 settembre 2021, il Partito Socialista Democratico Filippino ha annunciato la candidatura del presidente del partito Gonzales alle elezioni del 2022. [24]
  • Panfilo Lacson ( Reporma ), senatore in carica
    Nel luglio 2021, il presidente del Senato Tito Sotto ha confermato che Lacson si candiderà alla presidenza in tandem con lui. [25] [26] L'8 settembre, il duo ha annunciato la propria candidatura per le imminenti elezioni. [27]
  • Felice Lubarbio ( Indipendente )
  • Bongbong Marcos ( PFP ), ex senatore
    A gennaio 2020, Marcos ha confermato di correre "per una posizione nazionale" nel 2022, anche se non ha specificato quale posizione. [28] A settembre 2020, la sorella di Marcos, Imee, ha affermato che suo fratello era ancora indeciso su quale posizione avrebbe scelto. [29] Un anno dopo, lo stesso Marcos ha confermato che "La presidenza non è tolta dal tavolo". [30] Il 21 settembre, il Partido Federal ng Pilipinas (PFP; transl. Partito Federale delle Filippine ) ha nominato Marcos candidato alla presidenza. Se Marcos accetterà, sarà inserito come membro del partito e ne sarà nominato presidente. [31] Durante la convention nazionale del Kilusang Bagong Lipunan (KBL; transl. New Society Movement ) a Binangonan, il partito fondato da suo padre, è stato nominato candidato alla presidenza del partito. Marcos, che è rimasto membro del Partito Nacionalista, ha ringraziato KBL per la nomina, ma ha detto che annuncerà i suoi piani "quando sarà il momento". [32] Il 5 ottobre Marcos ha annunciato la sua candidatura alla presidenza. [33] Marcos si è poi dimesso dai Nacionalistas e ha prestato giuramento presso il presidente della PFP. [34] Alla fine Marcos ha presentato la sua candidatura presidenziale sotto la PFP. [35]
  • Dante Martirez (Federal Eastern Maharlika)
  • Dolores Quirao ( Indipendente )
  • Luzviminda Raval ( Indipendente )
  • Benjamin Rivera ( Indipendente )
  • Sahiron Salim ( Indipendente )
  • Jimmy Torres ( KBL )
  • Danilo Villanueva ( Indipendente )
7 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Certificati depositati il 7 ottobre. [36]

  • Salic Arap ( Indipendente )
  • ma. Antonia Aquino ( Indipendente )
  • Datu Rodulfo Basadre Jr. ( Indipendente )
  • Rolly Casino ( Indipendente )
  • Rodel de Vera ( Indipendente )
  • Ephraim Defiño ( Indipendente )
  • Alexander Encarnacion ( Indipendente )
  • Corina Joyce Felix ( Indipendente )
  • Nancy Megio ( Indipendente )
  • Domenico "Fra. Dingo" Mejia ( Indipendente )
  • Jose Romel Murio ( Indipendente )
  • Juan Juan Ollesca ( Indipendente )
  • Leni Robredo ( Indipendente ), l'attuale Vice Presidente delle Filippine
    Il 30 settembre 2021, la coalizione 1Sambayan (attualmente all'opposizione), ha nominato Robredo come leader. [37] Secondo Armin Luistro, uno dei membri di 1Sambayan, Robredo avrebbe accettato la nomina e presentato la sua candidatura il 5 ottobre. [38] Il portavoce di Robredo, però, ha poi chiarito che la decisione sarebbe stata presa entro l'8 ottobre. [39] Il 5 ottobre, il team di Robredo ha comunicato un "annuncio importante" per il 7 ottobre alle 11:00 (PST). [40] Il 7 ottobre, Robredo ha accettato la nomina e ha annunciato che si candiderà alla presidenza. [41] A seguire ha depositato il suo certificato di candidatura come indipendente. [42]
  • Jeffrey Roden ( Indipendente )
  • Roosevelt Sta. Maria ( Indipendente )
  • Antonio Valdes ( KDP )
8 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura l'8 ottobre. [43]

  • Evelia Abarrondo ( Indipendente )
  • Ernesto Abella ( Indipendente ), già sottosegretario agli Esteri
  • Loreto Agcaoile ( Indipendente )
  • Juan Aguilar Jr. ( Indipendente )
  • Hilario Andes ( Indipendente )
  • Arsenio Antiporda Jr. ( Indipendente )
  • Gerald Arcega ( Indipendente )
  • Reysal Bahian ( Indipendente )
  • Grepor Belgica ( PDDS )
  • Bonifacio Bravo ( Indipendente )
  • Diosdada Dacillo ( Indipendente )
  • Orlando de Guzman (Partido Pederal ng Maharlika)
  • Percival Kevin de Guzman ( Indipendente )
  • Diane de Leon ( Indipendente )
  • Ronald dela Rosa ( PDP-Laban ), senatore in carica
    L'8 ottobre 2021, ultimo giorno di presentazione delle candidature, dela Rosa ha depositato la sua candidatura, affermando che il PDP-Laban l'ha scelto poiché solo lui può portare avanti le politiche dell'amministrazione Duterte. Quando gli è stato chiesto se si stesse prendendo gioco delle elezioni, candidandosi di fatto solo per scaldare la poltrona del sindaco di Davao City Sara Duterte, dela Rosa ha detto di avere già vinto nel 2019 come senatore. [44] Dela Rosa in seguito ha detto che la candidatura è stata pianificata da tempo, ma non è stata resa nota perché sarebbe stata criticata se fosse stata rivelata prima. [45]

Per il vicepresidente[modifica | modifica wikitesto]

1 Ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 1 ottobre. [3]

  • Lito Atienza ( PROMDI ), rappresentante in carica per Buhay e vicepresidente
  • Rochelle David ( Indipendente )
  • Alexander Lague ( PGRP )
2 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura il 2 ottobre. [10]

  • Bong Go ( PDP-Laban ), senatore in carica
    Il 30 agosto 2021, Go ha ufficialmente declinato il sostegno del PDP-Laban per candidarsi alla presidenza. [46] Ciò nonostante, più di una settimana dopo, la fazione PDP-Laban guidata dal segretario all'Energia Alfonso Cusi lo ha formalmente nominato come candidato alla presidenza. [47] Cusi ha detto che Go non ha chiuso la porta alla presidenza, ma ha chiesto di essere "l'ultima opzione". [48] Il 2 ottobre Go ha presentato la sua candidatura a vicepresidente. [49]
4 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna persona ha presentato istanza di vicepresidente il 3 ottobre. [11] Queste persone hanno depositato la candidatura il 4 ottobre. [12]

  • Principessa Sunshine Amirah Magdangal ( PGRP )
  • Willie Ong ( Aksyon ), sostenitore della salute pubblica ed ex consulente del Dipartimento della Salute
    Ong sarà il vicepresidente di Moreno; la loro candidatura è stata annunciata ufficialmente il 22 settembre 2021. [50]
  • Carlos Serapio (Katipunan ng Kamalayang Kayumanggi)
5 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

C'era una persona che ha presentato la candidatura il 5 ottobre. [21]

6 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

C'era una persona che ha presentato la candidatura il 6 ottobre. [22]

  • Tito Sotto ( NPC ), presidente in carica del Senato delle Filippine [51]
    Nel luglio 2021, Sotto ha annunciato che sarà l'eventuale compagno di corsa di Lacson nella corsa presidenziale; [25] [26] questo è stato seguito da un annuncio ufficiale l'8 settembre 2021. [27]
7 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato il 7 ottobre. [36]

8 ottobre[modifica | modifica wikitesto]

Queste persone hanno depositato la candidatura l'8 ottobre. [43]

  • Francis Pangilinan ( liberale ), senatore in carica
    Nel giugno 2021, Pangilinan ha annunciato che stava cercando la rielezione al Senato. [52] Dopo che il vicepresidente Robredo ha annunciato la sua candidatura presidenziale, diverse fonti del Partito Liberale hanno indicato che il senatore sarebbe stato il suo compagno di corsa per la sua candidatura presidenziale. [53] [54] Pangilinan ha presentato la sua candidatura a vicepresidente il giorno dopo Robredo. [55]
  • Arlene Josephine Butay ( Indipendente )
  • Abdullatief Pumbaya ( Indipendente )
  • Elpidio Rosales Jr. (Partito popolare di Maharlika)
  • Rey Anthony Bereber ( Indipendente )
  • Rizalito David ( DPP )
  • Nerrisa Navarro ( KBL )
  • Emmanuel Lopez ( Partito Laburista )
  • Raquel Castillo ( PLM )
  • Lyle Fernando Uy ( Lakas–CMD )
  • Benedicto José ( PDDS )
  • Diego Palomares Jr. ( Indipendente )
  • Joel Sison ( KBL )

Candidati che si sono ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Questi i candidati che hanno presentato candidature, ma poi si sono ritirati:

  • Alex Lacson ( Ang Kapatiran ), avvocato e scrittore
    Alla convention del partito il 25 settembre 2021, Ang Kapatiran ha annunciato che avrebbe sostenuto Lacson come suo candidato alla vicepresidenza. [56] Il 7 ottobre, Alex Lacson si è candidato alla carica di vicepresidente. L'8 ottobre, Lacson si è ritirato a favore di Francis Pangilinan e si candidato invece a senatore.

Persone che hanno rifiutato di essere candidate[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito sono elencate le personalità che, sebbene siano state indicate oppure rumoreggiate come candidati a presidente o vicepresidente, hanno poi escludo la loro corsa per entrambe le posizioni. Tra queste personalità ricordiamo:

Come presidente[modifica | modifica wikitesto]

  • Walden Bello ( Indipendente ), ex rappresentante di Akbayan
    La coalizione Laban ng Masa (trad. La Lotta delle masse) ha lanciato una campagna per raccogliere 300.000 firme per sollecitare l'attivista ed ex deputato Walden Bello a candidarsi alla presidenza alle elezioni del 2022. In una dichiarazione, Laban ng Masa ha affermato di voler "spingere per una piattaforma ambiziosa che si concentri sui poveri, dia la priorità ai trascurati e si batta per i diritti dei filippini comuni". [57] Il gruppo di Bello ha cercato colloqui con i sostenitori del vicepresidente Robredo per tre mesi, ma è stato ignorato. Ciò li ha portati a sostenere invece la candidatura presidenziale di Leody de Guzman. [58]
  • Franklin Drilon ( liberale ), leader in carica della minoranza al Senato
    In un'intervista con ABS-CBN News Channel il 22 luglio 2020, Drilon ha rifiutato di candidarsi alla presidenza. [59]
  • Sara Duterte ( Hugpong ng Pagbabago ), sindaco uscente di Davao City
    Il 9 luglio 2021, Duterte ha dichiarato di essere aperta a candidarsi alla presidenza. Tuttavia, non c'era ancora una decisione definitiva. [60] Il 9 settembre 2021, ha detto che non si è candidata alla presidenza poiché suo padre, il presidente Duterte, era in corsa per la carica di vicepresidente e hanno concordato che solo uno di loro si candiderà per una posizione nazionale. [61]
  • Imee Marcos ( Nacionalista ), senatore in carica
    Nel maggio 2019, Marcos ha detto che non stava pensando di candidarsi alla presidenza. [62]
  • Eddie Villanueva ( CIBAC ), vicepresidente in carica della Camera e rappresentante per CIBAC
    Il 12 giugno 2021 Villanueva era tra le liste rilasciate dalla coalizione di opposizione. [63] Apprezza la fiducia e la fiducia della coalizione; tuttavia, secondo suo figlio Joel, "non è interessato" a candidarsi alla presidenza. [64] [65]
  • Cynthia Villar ( Nacionalista ), senatore uscente [66]
    Dopo aver vinto le elezioni del Senato del 2019, Villar ha dichiarato che "non farà alcuno sforzo" per candidarsi nel 2022. [67]
  • Manuel Villar ( Nacionalista ), ex senatore e presidente del Senato delle Filippine [68]
    Durante la campagna per il senatore nel 2019, la moglie di Villar, Cynthia, ha affermato che non ha intenzione di candidarsi alla presidenza nel 2022. [69]

Per il vicepresidente[modifica | modifica wikitesto]

  • Win Gatchalian ( NPC ), senatore in carica
    Gatchialian ha confermato nell'agosto 2021 che stava considerando una corsa per la vicepresidenza, se sarà il vicepresidente di Sara Duterte . [70] Gatchalian alla fine ha presentato per difendere il suo seggio al Senato.
  • Grace Poe ( Indipendente ), senatore in carica
    Poe è stato inizialmente ricercato come potenziale vicepresidente vicepresidente di Isko Moreno e Manny Pacquiao . [71] Poe alla fine non ha presentato istanza per l'esecuzione nel 2022.
  • Martin Romualdez ( Lakas ), leader in carica della maggioranza della Camera dei rappresentanti e rappresentante del 1 ° distretto di Leyte
    Il presidente Duterte inizialmente considerava Romualdez il candidato alla vicepresidenza della coalizione di governo. [72] Romualdez alla fine ha cercato di difendere il suo seggio alla Camera. [73]
  • Gilbert Teodoro ( Lakas ), ex Segretario alla Difesa Nazionale [74]

Per entrambe le posizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Ramon S. Ang, presidente e direttore operativo della San Miguel Corporation
    Ang ha ripetutamente rifiutato di candidarsi a una carica pubblica, affermando nell'agosto 2020 che "Non è nel mio interesse candidarmi per una carica". [75]
  • Sonny Angara ( LDP ), senatore in carica
    Angara è stato visto come potenziale candidato presidenziale. [76] Alla fine Angara non ha presentato istanza per l'esecuzione nel 2022.
  • Nancy Binay ( UNA ), senatore uscente [77]
  • Antonio Carpio ( Indipendente ), già giudice associato della Corte Suprema delle Filippine [78]
  • Alan Peter Cayetano ( Nacionalista ), ex presidente della Camera dei rappresentanti filippina, rappresentante in carica del 1° distretto di Taguig-Pateros [79]
    Mentre gestiva l'hosting delle Filippine dei Giochi del sud-est asiatico del 2019, Cayetano ha affermato di non avere intenzione di partecipare al 2022. [80] Pochi mesi dopo, Cayetano ha rinnegato l'accordo tra lui e Lord Allan Jay Velasco per il ruolo di relatore, una mossa che Edcel Lagman afferma di avere in programma di eseguire nel 2022. [81] A settembre 2021, ha affermato che sta seriamente considerando di candidarsi alla presidenza o di difendere il suo seggio al Congresso. [82] Il 1° ottobre Cayetano ha confermato che non si candiderà alla presidenza nel 2022. [83] Più tardi quella settimana, ha presentato domanda di candidatura a senatore. [84]
  • Rodrigo Duterte ( PDP-Laban ), presidente in carica delle Filippine
    Duterte ha inizialmente annunciato che sosterrà la candidatura alla vicepresidenza di Martin Romualdez. [85] Rivolgendosi alla nazione lunedì 28 giugno, Duterte ha poi ammesso che candidarsi alla vicepresidenza non era "una cattiva idea", ma questo dipenderebbe se ci fosse "spazio" per lui nei sondaggi. [86] Il 17 luglio 2021, Duterte ha annunciato i suoi piani per candidarsi come vicepresidente per essere immune da possibili casi contro di lui." [87] [88] Il 24 agosto 2021, Duterte ha accettato l'approvazione del PDP-Laban per candidarsi alla carica di vicepresidente citando il suo accordo di "fare il sacrificio e ascoltare il clamore della gente". [89] [90] Un paio di settimane dopo, la fazione PDP-Laban guidata dal segretario all'Energia Alfonso Cusi nominò formalmente Duterte vicepresidente. [47] Il 2 ottobre, Duterte ha fatto marcia indietro dalla sua nomina alla vicepresidenza, annunciando il suo ritiro dalla politica. [91]
  • Francis Escudero ( NPC ), governatore in [92] [93]
  • Richard Gordon ( Bagumbayan-VNP ), senatore in carica
    Nel 2017, il presidente Duterte si è riferito a Gordon come il prossimo presidente del paese. [94] Alla fine Gordon ha cercato di difendere il suo seggio al Senato. [95]
  • Vilma Santos ( Nacionalista ), vicepresidente in carica della Camera e rappresentante del 6° distretto di Batangas
    Ha dichiarato di ringraziare sinceramente 1Sambayan per aver preso in considerazione la sua nomina. Tuttavia, ha sottolineato di non avere piani per il 2022. Vuole concentrarsi nel servire il suo distretto congressuale. Inoltre desidera continuare a svolgere i suoi lavori legislativi al Congresso. [96] [97]
  • Antonio Trillanes ( Magdalo ), ex senatore [98]
    Il 12 maggio 2021, Trillanes dichiarò formalmente la sua intenzione di candidarsi alla presidenza, cambiando il suo status da candidato supplente al vicepresidente Leni Robredo "ad essere un candidato principale alla presidenza per competere per la nomina della coalizione 1Sambayan". Tuttavia, è aperto a lasciare il posto a Robredo se decide di candidarsi alla presidenza. [99] In precedenza aveva affermato nel febbraio 2020 che la posizione più alta per cui si sarebbe candidato era senatore e che avrebbe invece sostenuto Robredo per la presidenza. [100] Con Robredo che conferma i suoi piani per candidarsi alla presidenza, Trillanes ha detto che si candiderà come senatore sotto la sua lista. [101]

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

 

  1. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.cDom/nation/elections/comelec-releases-calendar-of-activities-for-2022-elections. URL consultato l'8 settembre 2021.
  2. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/10/08/comelec-says-coc-filing-for-may-2022-polls-a-success/. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  3. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805317/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-friday-oct-1/story/. URL consultato il 1º ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing1" è stato definito più volte con contenuti diversi
  4. ^ gmanetwork.com, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/741656/pacquiao-planning-to-run-for-president-in-2022-says-arum/story/.
  5. ^ (EN) INQUIRER.net, https://sports.inquirer.net/396060/pacquiao-denies-discussing-running-for-president-with-arum. URL consultato il June 12, 2020.
  6. ^ (EN) Gulf News, https://gulfnews.com/amp/world/asia/philippines/its-confirmed-manny-pacquiao-is-running-for-philippine-president--in-may-2022-elections-1.1627033993737. URL consultato il July 23, 2021.
  7. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.com/nation/elections/manny-pacquiao-not-willing-run-vice-president-2022-polls. URL consultato il September 15, 2021.
  8. ^ (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/803856/pacquiao-chosen-as-standard-bearer-of-pdp-laban-faction-in-eleksyon-2022/story/. URL consultato il 19 settembre 2021.
  9. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/10/01/21/pacquiao-runs-under-cebu-based-party-amid-pdp-squabble. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  10. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805447/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-saturday-oct-2/story/. URL consultato il 2 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing2" è stato definito più volte con contenuti diversi
  11. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805519/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-sunday-oct-3/story/. URL consultato il 3 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing3" è stato definito più volte con contenuti diversi
  12. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805599/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-monday-oct-4/story/. URL consultato il 4 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing4" è stato definito più volte con contenuti diversi
  13. ^ asia.nikkei.com, https://asia.nikkei.com/Politics/Manila-mayor-turns-heads-in-Philippine-presidential-race.
  14. ^ Pia Ranada, Isko Moreno to run for president in 2022, in Rappler, Manila, Philippines, September 21, 2021.
  15. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.com/nation/sara-duterte-leads-pulse-asia-possible-2022-presidential-bets-survey. URL consultato il March 24, 2021.
  16. ^ (EN) bworldonline.com, https://www.bworldonline.com/retired-justice-to-lead-opposition-coalition-in-elections-next-year/. URL consultato il March 24, 2021.
  17. ^ (EN) www.manilatimes.net, https://www.manilatimes.net/2021/03/20/news/national/isko-to-1sambayan-thanks-but-covid-fight-comes-first/853472/. URL consultato il March 24, 2021.
  18. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.com/nation/elections/isko-moreno-nancy-binay-beg-off-sambayan-nomination-2022. URL consultato il June 12, 2021.
  19. ^ (EN) cnn, https://cnnphilippines.com/news/2021/8/12/Isko-Moreno-Aksyon-Demokratiko-President.html. URL consultato il 9 settembre 2021.
  20. ^ LIVE UPDATES: Isko Moreno launches 2022 candidacy for president, in Rappler, Manila, Philippines, September 22, 2021.
  21. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805740/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-tuesday-oct-5/story/?just_in. URL consultato il 5 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing5" è stato definito più volte con contenuti diversi
  22. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805873/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-wednesday-oct-6/story/. URL consultato il 6 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing6" è stato definito più volte con contenuti diversi
  23. ^ Despite landslide 2019 loss, labor leader Leody de Guzman to run for president, in Rappler, Manila, Philippines, September 28, 2021. URL consultato il September 28, 2021.
  24. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2021/10/01/news/national/ex-defense-chief-to-run-for-president/1816735. URL consultato il 5 ottobre 2021.
  25. ^ a b INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1458092/lacson-sotto-to-officially-announce-plans-for-2022-on-aug-5. URL consultato il July 20, 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "lacson-sotto" è stato definito più volte con contenuti diversi
  26. ^ a b Lacson to run for president, Sotto for VP in #Halalan2022, says Senate President, in ABS-CBN News, July 20, 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "pingtito" è stato definito più volte con contenuti diversi
  27. ^ a b HIGHLIGHTS: Ping Lacson, Tito Sotto announce 2022 candidacy for president, VP, in Rappler, September 8, 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "lacsonsotto" è stato definito più volte con contenuti diversi
  28. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/01/10/20/bongbong-marcos-to-run-for-national-post-in-2022-polls. URL consultato il July 31, 2020.
  29. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2020/09/28/ex-sen-bongbong-marcos-2022-presidential-bid-not-on-the-table-yet/. URL consultato il October 8, 2020.
  30. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/09/02/bongbong-marcos-for-president/. URL consultato il 2 settembre 2021.
  31. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2021/09/20/news/bongbong-marcos-endorsed-as-presidential-bet/1815428. URL consultato il 22 settembre 2021.
  32. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1492278/kbl-endorses-bongbong-marcos-as-presidential-bet-in-2022-polls. URL consultato il 24 settembre 2021.
  33. ^ Rappler, https://www.rappler.com/nation/elections/bongbong-marcos-to-run-president-2022.
  34. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/10/05/marcos-abandons-np-to-join-ph-federal-party-presidential-bid-next/. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  35. ^ (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/805895/bongbong-marcos-files-coc-for-president-in-eleksyon-2022/story/. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  36. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/806040/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-thursday-oct-7/story/. URL consultato il 7 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing7" è stato definito più volte con contenuti diversi
  37. ^ L1Sambayan endorses Leni Robredo for president, in Rappler, September 30, 2021.
  38. ^ Leni Has Accepted Nomination To Be 1Sambayan's Presidential Bet – Convenor, in OneNews, October 2, 2021.
  39. ^ (EN) Leni’s Camp Clarifies No Final Decision Yet, But 1Sambayan Convenor, Drilon Confident VP Will Run For President | OneNews.PH, https://www.onenews.ph/articles/leni-s-camp-clarifies-no-final-decision-yet-but-1sambayan-convenor-drilon-confident-vp-will-run-for-president. URL consultato il 4 ottobre 2021.
  40. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.com/nation/elections/robredo-to-decide-2022-presidential-bid-october-7-2021. URL consultato il 6 ottobre 2021.
  41. ^ (EN) Rappler, https://www.rappler.com/nation/elections/leni-robredo-to-run-president-2022. URL consultato il 6 ottobre 2021.
  42. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1498334/robredo-files-coc-for-president-in-2022-polls. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  43. ^ a b (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/806180/names-of-those-who-have-filed-cocs-for-national-posts-on-friday-oct-8/story/. URL consultato l'8 ottobre 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome "filing8" è stato definito più volte con contenuti diversi
  44. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/10/08/21/bato-dela-rosa-is-running-for-president. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  45. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1499258/decision-to-field-dela-rosa-for-president-deliberate-to-ward-off-critics. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  46. ^ Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/08/30/bong-go-turns-down-pdp-laban-nomination-as-party-standard-bearer-for-2022/.
  47. ^ a b (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1485329/pdp-laban-cusi-wing-proclaims-go-duterte-as-standard-bearers-in-2022-polls. URL consultato il September 9, 2021. Errore nelle note: Tag <ref> non valido; il nome ":5" è stato definito più volte con contenuti diversi
  48. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2021/09/07/news/go-has-not-closed-door-on-presidential-bid-cusi/1813860. URL consultato il 9 settembre 2021.
  49. ^ Philstar.com, https://www.philstar.com/headlines/2021/10/02/2131067/duterte-top-aide-go-files-coc-vice-president. URL consultato il 2 ottobre 2021.
  50. ^ LIVE UPDATES: Isko Moreno launches 2022 candidacy for president, in Rappler, Manila, Philippines, September 22, 2021.
  51. ^ The Philippine Star, https://www.philstar.com/opinion/2018/11/09/1866979/what-sottos-plan-2022.
  52. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1449213/pangilinan-eyes-senate-reelection-in-2022. URL consultato il June 22, 2021.
  53. ^ (EN) cnn, https://cnnphilippines.com/news/2021/10/7/Kiko-Pangilinan-Robredo-running-mate-vice-president-2022.html. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  54. ^ (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/806087/kiko-pangilinan-is-robredo-s-running-mate-in-eleksyon-2022-source/story/. URL consultato il October 7, 2021.
  55. ^ (EN) BusinessMirror, https://businessmirror.com.ph/2021/10/08/kiko-pangilinan-files-coc-as-vice-presidential-candidate/. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  56. ^ GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/804644/lawyer-and-author-alexander-lacson-to-run-for-vp-in-eleksyon-2022-under-kapatiran-party/story/.
  57. ^ (EN) GMA News Online, https://www.gmanetwork.com/news/news/nation/792374/coalition-launches-signature-drive-for-walden-bello-s-bid-for-president-in-eleksyon-2022/story/. URL consultato il June 22, 2021.
  58. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1496966/progressive-group-says-it-sought-meeting-with-vp-robredo-on-2022-polls-but-spurned. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  59. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1310222/2022-presidential-race-drilon-says-count-me-out. URL consultato il July 23, 2020.
  60. ^ Dale Israel, Sara Duterte now 'open' to run for president in 2022, in CNN Philippines, July 9, 2021. URL consultato il July 9, 2021.
  61. ^ Sara Duterte says she's not running for president, in Rappler, September 9, 2021.
  62. ^ ABS-CBN, https://news.abs-cbn.com/news/05/30/19/imee-marcos-presidency-not-in-my-mind-says-sara-duterte-strongest-2022-bet.
  63. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/06/12/21/1sambayan-announces-candidates-president-vice-president-2022-elections. URL consultato il June 12, 2021.
  64. ^ Raymund Antonio, 1Sambayan on 4 nominees declining invitation: 'No expectations', in Manila Bulletin, June 13, 2021. URL consultato il June 13, 2021.
  65. ^ Vanne Elaine Terrazola, Bro. Eddie Villanueva 'not interested' to run for presidency, son says, in Manila Bulletin, June 12, 2021. URL consultato il June 13, 2021.
  66. ^ ABS-CBN, https://news.abs-cbn.com/news/05/07/19/villar-rides-rags-to-riches-tale-for-reelection-leaves-2022-to-destiny.
  67. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/05/14/19/leading-senatorial-race-villar-says-wont-exert-any-effort-for-2022-presidency. URL consultato il October 8, 2020.
  68. ^ newsinfo.inquirer.net, https://newsinfo.inquirer.net/1086392/duterte-to-manny-villar-run-im-with-you.
  69. ^ Tempo - The Nation's Fastest Growing Newspaper, http://tempo.com.ph/2019/02/15/no-plan-to-run-in-2022-for-manny-villar/. URL consultato il October 8, 2020.
  70. ^ mb.com.ph, https://mb.com.ph/2021/08/04/npc-in-turmoil-gatchalian-seeking-vp-post-against-partymate-sotto/.
  71. ^ politics.com.ph, https://politics.com.ph/vp-naman-poe-pacquiao-isko-eye-grace-as-running-mate/.
  72. ^ (EN) philstar.com, https://www.philstar.com/headlines/2021/01/07/2068730/duterte-eyes-romualdez-admins-vp-bet-2022. URL consultato il January 28, 2021.
  73. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/10/07/martin-romualdez-seeks-reelection-in-leyte/. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  74. ^ rappler.com, https://www.rappler.com/nation/elections/gibo-teodoro-files-certificate-candidacy-senator-2022.
  75. ^ Esquiremag.ph, https://www.esquiremag.ph/politics/news/president-ramon-ang-2022-a00304-20201214. URL consultato il December 16, 2020.
  76. ^ lifestyle.inquirer.net, http://lifestyle.inquirer.net/298869/ed-angara-didnt-become-president-sonny/.
  77. ^ (EN) Politics always 'brutal' to family: Nancy Binay says no to higher post in 2022, Philippine Daily Inquirer, March 19, 2021. URL consultato il April 23, 2021.
  78. ^ theatlantic.com, https://www.theatlantic.com/international/archive/2020/02/philippines-rodrigo-duterte-china/606754/.
  79. ^ politics.com.ph, https://politics.com.ph/naghahanda-na-sa-2022-duterte-calls-alan-cayetano-mr-president/.
  80. ^ (EN) cnn, https://cnnphilippines.com/news/2019/11/28/cayetano-2022.html?fbclid=IwAR2E6wdLfVm05oKuM1cW9SXKKVBZsBk15J1X-9I6XLj3dWq5gpT607fSd_Y. URL consultato il October 8, 2020.
  81. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1344737/lagman-cayetanos-grip-on-speakership-linked-to-2022-presidential-dream. URL consultato il October 8, 2020.
  82. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2021/07/20/latest-stories/cayetano-in-2022-presidency-or-reelection/1807753. URL consultato l'8 settembre 2021.
  83. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2021/10/01/news/cayetano-wont-run-for-president-discerns-new-role-in-2022/1816771. URL consultato il 1º ottobre 2021.
  84. ^ (EN) ABS-CBN News, https://news.abs-cbn.com/news/10/07/21/alan-peter-cayetano-files-coc-for-senator. URL consultato il 7 ottobre 2021.
  85. ^ (EN) newsinfo.inquirer.net, https://newsinfo.inquirer.net/1447169/duterte-says-he-will-not-run-for-vp-if-romualdez-vies-for-same-post. URL consultato il June 16, 2021.
  86. ^ (EN) CNBC, https://www.cnbc.com/2021/06/29/philippine-president-duterte-open-to-running-for-vice-president.html. URL consultato il June 30, 2021.
  87. ^ Duterte said there are plans to be VP for 'immunity' against cases, in ABS-CBN News. URL consultato il 17 July 2021.
  88. ^ Lawsuits after presidency? Duterte says he could run for VP, get immunity, in Philippine Daily Inquirer. URL consultato il 17 July 2021.
  89. ^ Duterte accepts VP endorsement by PDP-Laban in 2022 polls, in ABS-CBN News. URL consultato il 24 August 2021.
  90. ^ Duterte accepts PDP-Laban call for 2022 VP run, in CNN Philippines. URL consultato il 24 August 2021.
  91. ^ ABS-CBN News, Duterte announces ‘retirement from politics’, in ABS-CBN News, Quezon City, Philippines, October 3, 2021. URL consultato il October 2, 2021.
  92. ^ (EN) manilatimes.net, https://www.manilatimes.net/2019/12/20/news/top-stories/duterte-duterte-for-2022-possible/665985/.
  93. ^ (EN) Daryl John Esguerra, 'I'm happy where I am': Escudero says no 2022 presidential race, Philippine Daily Inquirer, January 10, 2021. URL consultato il January 29, 2021.
  94. ^ (EN) The Manila Times, https://www.manilatimes.net/2017/05/19/opinion/analysis/the-2022-race-is-on/327970/. URL consultato il August 14, 2020.
  95. ^ (EN) INQUIRER.net, https://newsinfo.inquirer.net/1499192/senator-gordon-seeks-reelection-in-2022. URL consultato l'8 ottobre 2021.
  96. ^ (EN) Twitter, https://twitter.com/rapplerdotcom/status/1403631825403084800. URL consultato il June 12, 2021.
  97. ^ (EN) Manila Bulletin, https://mb.com.ph/2021/06/12/vilma-santos-recto-says-no-to-1sambayan/?amp. URL consultato il June 12, 2021.
  98. ^ ABS-CBN, https://news.abs-cbn.com/news/09/24/19/trillanes-says-robredo-is-oppositions-best-bet-in-2022-polls.
  99. ^ Zacarian Sarao, Trillanes to run for president in 2022 elections, in Philippine Daily Inquirer, May 12, 2021.
  100. ^ Rappler, https://www.rappler.com/nation/252219-trillanes-says-opposition-solid-for-robredo-2022.
  101. ^ (EN) cnn, https://www.cnnphilippines.com/news/2021/10/7/Sonny-Trillanes-Magdalo-Senate-2022-elections-Robredo.html. URL consultato il 7 ottobre 2021.