Bourtange

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Panorama del borgo di Bourtange
Bourtange
località
Bourtange/Boertang
Bourtange – Veduta
Paesi Bassi: il borgo fortificato di Bourtange
Localizzazione
StatoPaesi Bassi Paesi Bassi
ProvinciaFlag Groningen.svg Groninga
ComuneVlagtwedde
Territorio
Coordinate53°00′23.76″N 7°11′31.2″E / 53.0066°N 7.192°E53.0066; 7.192 (Bourtange)Coordinate: 53°00′23.76″N 7°11′31.2″E / 53.0066°N 7.192°E53.0066; 7.192 (Bourtange)
Superficie0,25 km²
Abitanti267 (2001)
Densità1 068 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale9545
Prefisso0599
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Paesi Bassi
Bourtange
Bourtange
Bourtange – Mappa

Bourtange (nel dialetto di Groninga: Boertang[1]; 0,25 km²[2], 270 ab. circa[2]) è una cittadina del nord-est dei Paesi Bassi, facente parte della provincia di Groninga e del comune di Vlagtwedde[1] (regione di Westerwolde) e situata al confine con la Germania[3][4]. Fu comune indipendente dal 1808 al 1821.[1]

Si tratta di un borgo fortificato dalla caratteristica forma a stella pentagonale, realizzato come tale nel 1580, durange la guerra degli ottant'anni, da Guglielmo d'Orange.[4][5][6]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo Bourtange è formato dalla parola olandese boer, ovvero "contadino", in riferimento agli abitanti del luogo, e dal termine olandese tange, ovvero "cresta di sabbia", con riferimento al terreno su cui sorge il borgo.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

Bourtange si trova a circa 6 km a sud-est del villaggio di Vlagtwedde.[7]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Al censimento del 2001, il villaggio di Bourtange contava una popolazione pari a 267 abitanti.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Architettura[modifica | modifica wikitesto]

Il borgo vanta 11 edifici classificati come rijksmonumenten.[1]

Bourtange: edifici classificati come rijksmonumenten

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Bourtange su Plaatsengids
  2. ^ a b c Bourtange su City Population
  3. ^ Harmans, Gerard M.L. (a cura di), Olanda, Dorling Kindersley, London, 2005 - Mondadori, Milano, 2007, p. 279
  4. ^ a b Harmans, Gerard M.L., op. cit., p. 289
  5. ^ Vesting Bourtange: Geschiedenis, p. 1 Archiviato il 7 aprile 2013 in Internet Archive.
  6. ^ Bourtange, the strenght of the star su Netherlodger
  7. ^ ViaMichelin.it: Itinerario da Bourtange a Vlagtwedde

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN243854142