Boulengerochromis microlepis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Ciclide gigante
DKoehl Boulengerochromis microlepis.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Osteichthyes
Classe Actinopterygii
Sottoclasse Neopterygii
Infraclasse Teleostei
Superordine Acanthopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Cichlidae
Sottofamiglia Pseudocrenilabrinae
Genere Boulengerochromis
Pellegrin, 1904
Specie B. microlepis
Nomenclatura binomiale
Boulengerochromis microlepis
(Boulenger, 1899)
Sinonimi

Tilapia microlepis
Boulenger, 1899

Boulengerochromis Microlepis (Boulenger, 1899) è un pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia Cichlidae, conosciuto come Ciclide gigante, nonché unica specie del genere Boulengerochromis Pellegrin, 1904[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questa specie è endemica del lago Tanganica, in Africa.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Con una lunghezza massima di 80 cm è il più grande ciclide africano.

Alimentazione[modifica | modifica wikitesto]

Ha dieta carnivora ed è un vorace predatore: si nutre prevalentemente di altri pesci.

Riproduzione[modifica | modifica wikitesto]

La riproduzione avviene tra marzo e maggio; le femmine depongono fino a 10.000 uova.

Acquariofilia[modifica | modifica wikitesto]

B. microlepis è allevato in acquario anche se, viste le dimensioni, non è diffuso in commercio ed è allevato solo da appassionati in vasche di notevole capienza.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Bigirimana, C., Boulengerochromis microlepis, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2017.1, IUCN, 2017.
  2. ^ Boulengerochromis microlepis, scheda su FishBase, su fishbase.org. URL consultato il 10 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci