Bortolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'antroponimo, vedi Bartolomeo.
Bortolo
UniversoI promessi sposi
AutoreAlessandro Manzoni
1ª app. inFermo e Lucia
Ultima app. inI promessi sposi
Specieumano
SessoMaschio
Etniaitaliano

Bortolo è un personaggio del romanzo di Alessandro Manzoni I Promessi Sposi. Questo appare come cugino di Renzo e gli offre asilo a casa sua nel bergamasco poiché Renzo era ricercato come rivoluzionario dal governo di Milano.

Costui è lavoratore in una filanda; per questo Renzo può offrirgli il proprio ausilio nel lavoro, siccome di mestiere eseguiva il filatore di seta. Questo personaggio non compare mai direttamente, se non in un solo frangente in cui dialoga con il cugino.

Bortolo si rivela comunque di estremo aiuto per il cugino, dato che non solo lo ospita per un anno, ma gli offrirà un lavoro per il resto della vita dal momento in cui Renzo si trasferirà con la moglie Lucia nel territorio di Bergamo e vi metterà su casa con la propria famiglia.

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura