Borsa (oggetto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una borsetta femminile in pelle.

Una borsa è un contenitore utilizzato solitamente per custodire o trasportare piccoli oggetti d'uso quotidiano. Le borse sono generalmente realizzate in materiali non rigidi, quali cuoio, carta, tessuto, plastica sottile o di altri materiali flessibili. Una borsa può avere o meno uno o due manici, può possedere un meccanismo di chiusura quale può essere una chiusura lampo, un meccanismo a scatto etc, o semplicemente può essere chiusa piegandosi (per esempio nel caso di un portafoglio).

Una borsa può essere di varie forme e dimensioni, sebbene nell'accezione comune del termine con questo si indichino principalmente quelle di piccole dimensioni, dette anche borsette, che possono essere agevolmente trasportate con una mano sola e che costituiscono un importante accessorio della moda femminile e borselli per quella maschile.

Tipi di borse[modifica | modifica wikitesto]

  • chatelaine, borsa porta oggetti a catena metallica;
  • poche, borsa lunga e piatta;
  • borsellino o portamonete, piccolo contenitore per denaro o monete;
  • zaino, particolare sacca che fatta per essere caricata sulle spalle di una persona tramite due apposite fasce;
  • sacchetti di carta e di plastica usa-e-getta, contenitori economici pratici per il commercio al dettaglio ed utilizzati dagli avventori per trasportare gli oggetti acquistati nei negozi;
  • sporta, grossa borsa in paglia intrecciata o rete usata un tempo per portare la spesa;
  • tascapane di origine militare;
  • pochette, piccola borsetta da donna.
  • borsello, borsa da uomo con tracolla.
  • coffa, borsa a forma di cesta tipica della Sicilia, realizzata intrecciando foglie di palma nana.
  • protettive antiurto, pensate per proteggere strumentazioni delicate come oggetti elettronici o accessori fotografici.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Moda Portale Moda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di moda