Borja Prado

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Borja Prado Eulate

Borja Prado Eulate (Madrid, 1956) è un imprenditore spagnolo. Presidente di Endesa.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Madrid nell'anno 1956, Borja Prado Eulate[2] ha seguito il corso di studi in Giurisprudenza presso la Università autonoma di Madrid. Successivamente, ha deciso di ampliare la sua formazione in Relazioni Internazionali e Commercio Estero negli Stati Uniti, presso l'Università di New York e, in seguito, presso l'azienda Philip Brothers.

Carriera professionale[modifica | modifica wikitesto]

Vicepresidente di Enersis (2013-2015); Presidente di Mediobanca per la Penisola Iberica e per l'America Latina (2007-2014); Consigliere di Endesa e di Endesa Cile (2007-2009); Vicepresidente di Lazard Asesores Financieros, S.A. (1999 e 2007); Consigliere di Rothschild Spagna (1995-1999); Vicepresidente di UBS in Spagna (1989-1994); Presidente di Almagro Asesoramiento e Inversiones, S.A.; e del Sostegno al Commercio Estero (Focoex) dal 1980 al 1988.

Dal 2010 è Presidente dell'azienda spagnola Endesa S.A., vincolata alla società italiana Enel[3]. Chairman of Global Coverage di Mediobanca. Presidente della Commissione Trilaterale e Presidente della Fundación Endesa[4][5]. Inoltre, è membro di vari consigli di amministrazione, tra cui quelli di Mediaset España Comunicación, S.A.[6] e di Enel Iberoamérica, S.R.L.

Anno Premio o riconoscimento
2018 Professore onorario presso l'Università Alfonso X7

Cavaliere di Giustizia dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio

Premio per gli investimenti in Spagna di Merca2

2016 Premio "Máster de oro" del Real Forum de Alta Dirección

Premi Ejecutivos 2016, 26° edizione

Presidente del Club spagnolo dell'Energia (Club Español de la Energía, Enerclub)

2015 Premio Secante dell'Associazione dei giornalisti di informazione economica (Asociación de Periodistas de información económica)
2014 Premio Imprenditore dell'anno (Empresario del Año) 2014 di FEDECOM

Premio FONDENA 2014

2013 Grande Ufficiale dell’Ordine della Stella d’Italia (già Stella della solidarietà italiana)
2012 Premio SERES

Premio Tiepolo 2012 Premio Imprenditore dell'anno (Empresario del Año) 2012 di FEDECOM Endesa premiata come azienda dell'anno dalla rivista Ejecutivos

2011 Premio "Empresario universalmente destacado" 2011 della Camera di Commercio Ufficiale spagnola in Cile (Cámara Oficial Española de Comercio de Chile)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ D. Borja Prado Eulate, Conoce Endesa. URL consultato il 12 maggio 2015.(Spanish)
  2. ^ Borja Prado, Web de Borja Prado.(Spanish)
  3. ^ Borja Prado será el nuevo presidente de Endesa, El Mundo, 18 marzo 2009. URL consultato il 28 novembre 2010.(Spanish)
  4. ^ Borja Prado Fundación Endesa, Web de la Fundación Endesa.(Spanish)
  5. ^ Borja Prado sustituye a Rafael Miranda al frente de la Fundación Endesa, Europa Press, 18 marzo 2009.(Spanish)
  6. ^ Consejero del Consejo de Administración, Relación con inversores.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie