Borbona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Borbona
comune
Borbona – Stemma Borbona – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Lazio Coat of Arms.svg Lazio
Provincia Provincia di Rieti-Stemma.png Rieti
Amministrazione
Sindaco Maria Antonietta Di Gaspare (lista civica) dal 16/05/2011
Territorio
Coordinate 42°31′N 13°08′E / 42.516667°N 13.133333°E42.516667; 13.133333 (Borbona)Coordinate: 42°31′N 13°08′E / 42.516667°N 13.133333°E42.516667; 13.133333 (Borbona)
Altitudine 760 m s.l.m.
Superficie 47,96 km²
Abitanti 635[1] (31-12-2013)
Densità 13,24 ab./km²
Frazioni Piedimordenti, Vallemare
Comuni confinanti Antrodoco, Cagnano Amiterno (AQ), Cittareale, Micigliano, Montereale (AQ), Posta
Altre informazioni
Cod. postale 02010
Prefisso 0746
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 057006
Cod. catastale A981
Targa RI
Cl. sismica zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti borbontini
Patrono santa Restituta
Giorno festivo 27 maggio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Borbona
Borbona
Posizione del comune di Borbona nella provincia di Rieti
Posizione del comune di Borbona nella provincia di Rieti
Sito istituzionale

Borbona è un comune italiano di 626 abitanti della provincia di Rieti, in Lazio, che si estende nell'alta valle del fiume Velino.

Fino al 1927 faceva parte della Provincia dell'Aquila, in Abruzzo e, dal 1233 al 1861, per più di 600 anni, è stato parte integrante del Giustizierato d'Abruzzo e della provincia Abruzzo Ultra II, nel distretto di Cittaducale, con capoluogo L'Aquila.[2]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Clima[modifica | modifica wikitesto]

Classificazione climatica: zona E, 2805 GR/G

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1861 era parte del Regno delle Due Sicilie nella provincia di Abruzzo Ulteriore Secondo.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2013 la popolazione straniera residente era di 32 persone[4].

Tradizione e folclore[modifica | modifica wikitesto]

Nel mese di dicembre viene allestito nella piazza principale un monumentale presepe con figure eseguite a mano in terracotta da artisti locali.

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Musica[modifica | modifica wikitesto]

Banda musicale

A dispetto dell'esiguo numero di abitanti, Borbona ha una sua banda musicale, formata dagli Alpini della cittadina, appartenenti alla Sezione ANA di Roma - gruppo di Rieti. La banda svolge un'apprezzata attività in tutto il Lazio.

Persone legate a Borbona[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

Vi si svolge ogni anno, alla metà di settembre, il Festival Regionale di Canto a Braccio: manifestazione di interesse nazionale cui convergono i più grandi improvvisatori del centro Italia.

Alla metà del mese di ottobre da ormai circa trent'anni, si tiene la "Sagra del fagiolo borbontino", prodotto IGP: una due giorni di cucina tipica del territorio con polenta e piatti a base del gustoso legume.

Il primo week-end di settembre da ormai 15 anni c'è il "Septemberfest" che coniuga la tradizione gastronomica del territorio con il divertimento del palio degli asini, della musica popolare e delle "pupazze".

Il 4 aprile si celebra la ricorrenza della morte dei patrioti Pio Troiani, Luigi Troiani, Guido Troiani, Sabatino Lopez, Loreto Tocchio, Alfredo Pasqualucci, barbaramente uccisi dall'esercito nazista in ritirata.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Strade[modifica | modifica wikitesto]

Borbona si trova lungo la strada statale 471 di Leonessa, che la collega da un lato a Posta e alla Salaria, e dall'altro a Montereale (AQ) e alla Picente.

La Strada statale 4, l'antica Via Salaria, collega il comune da una parte a Roma e al capoluogo Rieti, dall'altra ad Ascoli Piceno e al mare Adriatico. La strada è ad una sola carreggiata ma ha alcuni tratti a scorrimento veloce (sebbene il tratto Posta-Rieti sia ancora tutto da ammodernare). La Strada statale 260 Picente invece collega il comune a L'Aquila.

Ferrovie[modifica | modifica wikitesto]

Borbona non è servita da alcuna linea ferroviaria; la stazione più vicina è quella di Antrodoco, che dista circa 18 km, posta sulla linea secondaria Terni-Rieti-L'Aquila.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1927, a seguito del riordino delle Circoscrizioni Provinciali stabilito dal regio decreto N°1 del 2 gennaio 1927, Borbona passò dalla provincia dell'Aquila a quella appena istituita di Rieti.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Antonio Durante lista civica Sindaco
2009 2011 Antonio Durante lista civica Sindaco
2011 in carica Maria Antonietta Di Gaspare lista civica Sindaco

Altre informazioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

Borbona fa parte della Comunità montana del Velino.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

L'A.S.D. Borbona Calcio milita nel Campionato di Seconda Categoria gir C del Comitato Regionale Lazio. La squadra, rifondata nel 2003 dopo lo scioglimento dell'A.C. Borbona, vanta successi a livello provinciale e regionale. Tra il 1979 (anno di fondazione) e la fine degli anni '90 ha partecipato ai tornei di Prima, Seconda e Terza Categoria, conquistando con merito una discreta popolarità e piccoli trofei in campi ostili, anche nella provincia romana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat-Popolazione residente al 31 dicembre 2013.
  2. ^ Comuni reatini pronti a lasciare il Lazio - Cronaca - il Centro
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Dati ISTAT

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN244327155